CHI VUOLE MIA FIGLIA?/ Il film su un mistero spiacevole di un’adozione internazionale

- La Redazione

Questa sera, giovedì 8 agosto 2013, su Rai Due, andrà in onda in prima tv a partire dalle 21.10 il film Chi vuole mia figlia? (titolo originale: Stolen child), girato negli Usa

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia
Pubblicità

Questa sera, giovedì 8 agosto 2013, su Rai Due, andrà in onda in prima tv a partire dalle 21.10 il film Chi vuole mia figlia? (titolo originale: Stolen child). Si tratta di una pellicola girata negli Stati Uniti, nel 2011, per la regia di Michael Feifer, il quale cerca di affrontare in poco meno di unora e mezza la drammatica problematica che si cela spesso dietro le adozioni internazionali. Dando uno sguardo alla trama, vediamo che al centro della narrazione cè una coppia, formata da Amanda (Emmanuelle Vaugier) e Jason Lewis (Scott Elrod), i quali sono appena riusciti a coronare il loro sogno di adottare una bambina, grazie allaiuto di una agenzia internazionale specializzata in adozioni. La bambina è arrivata da un Paese dellEst europeo, ma ben presto la coppia è costretta ad accorgersi che il coronamento di quel sogno, il quale è infine riuscito a spazzare via anni di cocenti delusioni, nasconde una realtà densa di pericoli e spesso scioccante. Legata in particolare al modo nel quale vengono trovati i bambini da adottare per le tante coppie del ricco Occidente che vogliono coronare il sogno di avere un figlio.

Pubblicità

Il film di Rai Due (che è basato su una storia vera) si inserisce nella consueta battaglia degli ascolti della fascia serale in un palinsesto dellemittenza pubblica che cerca di diversificare al massimo la sua offerta. Su Rai Uno, infatti, a partire dalle 21.15, Piero Angela condurrà ancora una volta gli appassionati della divulgazione scientifica nel consueto viaggio di Superquark, la trasmissione che ormai da anni è diventata un appuntamento fisso per chi ama il mondo della scienza e delle scoperte. Conclude la proposta pubblica Rai Tre, che a partire dalle 21.05 proporrà Sulle tracce del crimine, una serie poliziesca francese incentrata sulle avventure di una speciale squadra investigativa della gendarmeria di Bordeaux. La serie, giunta ormai alla sua settima edizione continua a godere di un buon riscontro di pubblico, il quale non si fa pregare per seguire le indagini nella Costa dArgento della squadra guidata da Martin Bernier (Xavier Deluc). 

Per quanto concerne la programmazione Mediaset, la proposta dellemittente privata è incentrata soprattutto su cinema e fiction. Canale 5, infatti, dalle 21.10 in poi, manderà in onda le repliche di Lonore e il rispetto – Parte terza, con il fascinoso Gabriel Garko chiamato a interpretare il mafioso Tonio Fortebracci, da sempre alla ricerca della vendetta per la morte della madre. Rete 4 propone due nuove puntate di The Mentalist, la serie che vede protagonista Patrick Jane (Simon Baker), consulente del CBI (California Bureau of Investigation), chiamato a collaborare con un team di poliziotti guidati da Teresa Lisbon (Robin Tunney).

Pubblicità

Su Italia 1, con inizio alle ore 21.10, andrà in onda Rocky IV, il terzo sequel del fortunatissimo film che rese celebre Sylvester Stallone nel 1976. In questo atto della saga, il pugile Rocky Balboa viene chiamato a vendicare l’amico e vecchio rivale Apollo Creed, caduto sotto i colpi senza pietà del pugile russo Ivan Drago. Ben presto, quello che doveva essere un semplice incontro pugilistico, si trasforma in uno scontro tra il sistema americano e quello sovietico, in una riproposizione sportiva della guerra fredda.

Infine, completa la serata La7, che offre gli approfondimenti sulla situazione politica del nostro Paese proposti da In onda, trasmissione condotta da Luca Telese, il quale cercherà di fare il punto su quanto sta accadendo in Italia anche in questa torrida estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori