IL SEGRETO/ Pepa accetta la proposta di matrimonio di Alberto. Anticipazioni puntata 12 settembre 2013

- La Redazione

Nella soap Il Segreto la trama sta prendendo una piega particolare per Pepa. Lo dicono le anticipazioni. Prima di leggerle vediamo il riassunto di quanto accaduto oggi

il-segreto-pepa
Il Segreto

Nella soap Il Segreto la trama sta prendendo una piega particolare per Pepa. Lo dicono le anticipazioni. Prima di leggerle vediamo il riassunto di quanto accaduto oggi. La puntata inizia con un litigio famigliare: Sebastian (Pablo Castanon) si reca dal padre Raimondo Ulloa (Ramon Ibarra) per accusarlo di appoggiare la protesta in atto contro il suo conservificio e quindi di averlo tradito. I due discutono animatamente e Sebastian tira fuori anche la storia damore finita male che cè stata tra il padre e donna Francisca (Maria Buozas) sostenendo che sia questa la causa di tutto lodio che il padre prova per la donna. Intanto Tristan (Alex Gadea) si accinge a lasciare le Asturie con la certezza che Pepa (Megan Montaner) gli aveva raccontato la verità riguardo la maternità di Martin (Ivan Palacios e Jordi Coll). Il marchese (Javier Mejia) mostra a Juan (Jonas Berami) e al sindaco (Enric Benavent) la sua pistola raccontando le sue esperienze in Sudamerica. Juan lo accusa di essere un miserabile e i due si agitano e così il sindaco è costretto a intervenire per calmarli e propone un duello al primo sangue, cioè che trova fine non appena uno dei due si ferisce. Ma il marchese convinto di avere la vittoria in mano offre a Juan la possibilità di ritirarsi. Questultimo non accetta la proposta e chiede invece un duello a morte.

Nel frattempo, per poter vedere Martin, Pepa si reca dal cugino dei Castro con la scusa di dover dare al bambino il suo giocattolo preferito. Luomo però si rifiuta di farle vedere il bambino dicendo che Tristan ha vietato di far vedere il piccolo a qualsiasi persona e così, nonostante linsistenza della donna, luomo la caccia. Don Raimondo si reca a casa dei Castaneda per chiedere ai fratelli di cessare la protesta contro il conservificio perché teme di perdere per sempre laffetto del figlio Sebastian. I fratelli Castaneda, Ramiro e Alfonso (Pablo Espinosa e Fernando Coronado) capiscono la richiesta di Raimondo e la accettano. I due fratelli parlano a Raimondo del duello e gli chiedono di parlare con Juan per convincerlo a non combattere con il marchese. Ulloa capisce subito che dietro il duello cè lo zampino di Donna Francisca. Soledad (Alejandra Onieva) si reca dalla madre per chiedere spiegazioni riguardo il duello e per cercare di convincerla a fermare tutto. Ma lei prende tempo e la figlia capisce che la madre non farà nulla per fermare il marchese, così confida nel rientro del fratello Tristan.

Alla locanda Pepa confida a Emilia (Sandra Cervera) di essere andata a trovare Martin senza successo e sfoga così le sue paure e preoccupazioni. Uscendo dalla locanda Pepa incontra Don Alberto (Xosè Barato) e si sfoga anche con lui. Il dottore le chiede poi di presentarsi la sera allo studio per visitare con lui una paziente. Nel frattempo arriva Dolores (Maribel Ripoll) che porta via Pepa per un consulto medico. In casa Montenegro Francisca incarica Mauricio (Mauro Zorilla) di fare in modo che sia il marchese che Juan muoiano durante il duello: Mauricio insieme a un tiratore esperto si dovranno nascondere e sparare contemporaneamente ai due duellanti colpendoli a morte. Pedro Miranar viene a conoscenza della decisione del governatore di non sostituirlo come sindaco e la comunica alla famiglia.

Soledad si reca dal marchese per chiedergli di rinunciare al duello con Juan offrendogli in cambio tutto quello che lui desidera, ma il marchese rifiuta l’offerta. Pepa raggiunge don Alberto allo studio, ma la paziente non arriva. Il dottore dice di doverle parlare: le chiede il perché sia rimasta a Puente Viejo, se per Martin o per Tristan. Lei senza esitare risponde Martin allora Alberto le propone nuovamente di sposarlo, non per amore, ma per poter diventare un’ostetrica di successo, per fare soldi e di trasferirsi a Madrid dove lui ha avuto un’offerta di lavoro così che una volta fatti i soldi lei possa permettersi un legale per potersi riprendere il figlio.

 

Trama puntata 12 settembre 2013 Alberto chiede la mano di Pepa, sperando che lei possa innamorarsi di lui col tempo. La donna, temendo che Tristan possa portarle via Martin, accetta. Quando i due comunicano la loro decisione a Emilia, la donna, da tempo innamorata del dottore, fugge lasciando a donna Francisca una lettera su Pepa. Juan e il Marchese iniziano il duello e…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori