BACIAMO LE MANI/ Anticipazioni quarta puntata: l’equilibrio tra dolore e rabbia (video)

- La Redazione

Anticipazioni, ‘Baciamo le mani. Palermo – New York 1958’: il video-promo, con Virna Lisi e Sabrina Ferilli. Su Canale 5 va in onda in prima visione la quarta puntata della fiction

sabrina-ferilli-baciamo-le-mani
Sabrina Ferilli

Baciamo le mani, il video promo-anticipazioni – La quarta puntata di Baciamo le Mani sta per cominciare e la vicenda entra nel vivo. Il tema dominante della puntata in onda su Canale 5 sarà il difficile equilibrio tra dolore e rabbia. Virna Lisi e Sabrina Ferilli mostreranno in questa puntata grandi doti recitative su due sentimenti estremi come appunto il dolore e la grinta rabbiosa verso il destino avverso. “Ho lottato ogni giorno e ora non ce la faccio più”, ma quando si chiama in causa Pasquale “non devi nemmeno nominarlo mio figlio!”. Insomma, una donna ferita può essere più pericolosa anche della malavita. C’è una promessa da mantenere, ma sarà sempre più difficile, visto che ormai non si è più al sicuro e la prova più difficile sarà abbandonare la propria casa…  (clicca qui per il video del promo con le anticipazioni di Baciamo le Mani, quarta puntata)

Baciamo le mani, la scalata dell’auditel Questa sera, venerdì 13 settembre, su Canale 5 va in onda la quarta puntata di Baciamo le mani. Palermo-New York 1958, la fiction con Sabrina Ferilli e Virna Lisi. Guardando ai dati auditel, la serie sta riscuotendo un certo successo. La prima puntata, trasmessa il 2 settembre, è stata infatti seguita da oltre 4,4 milioni di telespattori, con uno share del 18,5%. La seconda, trasmessa il 5 settembre, ha sfiorato i 5,3 milioni (share del 23,7%). La terza, trasmessa ieri, si è attesta a 5,1 (share del 21,6%). Un risultato importantissimo, considerando che si scontrava con la prima puntata della fiction Provaci ancora Prof 5, in onda su Rai Uno. Stasera lo scontro con l’auditel è contro Tale e quale show, condotto da Carlo Conti, ma la serie con la Ferilli e la Lisi sembra avere le carte in regola per farcela. Vedremo come andrà a finire, intanto vediamo le anticipazioni.

Baciamo le mani, anticipazioni quarta puntata Pasquale (Massimo Bellinzoni) è morto per mano di Don Saro, ma prima di morire il primogenito dei Vitaliano ha confessato a sua madre Agnese (Virna Lisi) la verità su Gabriella/Ida (Sabrina Ferilli) chiedendole di continuare a proteggere sua moglie. Ma dopo la morte del figlio Agnese è inconsolabile e tronca i rapporti con Gabriella, accusandola di averle portato via il figlio. Agnese ha chiesto aiuto a Don Caruso per convincere Don Gillo (Burt Young) a non usare il nome dei Vitaliano per il traffico di carne di bassa qualità, la il boss di Little Italy non si piega allordine del vecchio mafioso e decide di provare unaltra strada: più rischiosa ma sicuramente efficace. Agnese, provata per la morte del figlio, non avrà scelta che accettare laffare.

Il commissario Bellomo (David Coco), dopo aver convinto Gabriella a confessare contro Don Cesare Romeo (Luigi Maria Burruano), torna in Italia, mentre Gabriella e Salvatore (Christian Roberto) vengono condotti, per protezione, in un appartamento in periferia dove è più difficile che vengano rintracciati dai sicari del boss siciliano.

Ma il ragazzino non è felice e approfitta della lontananza momentanea della madre per scappare. Intanto, in Italia, Bellomo viene accolto dalla notizia dello smascheramento della talpa in commissariato: ora devono convincerlo a collaborare per arrestare Don Cesare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori