UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Franco affronta Vitale. Puntata 16 settembre 2013

- La Redazione

Secondo quanto dicono le anticipazioni di Un posto al sole, per Franco (Peppe Zarbo) sta per arrivare un momento importante. Vediamo intanto il riassunto di quanto accaduto ieri

upas-franco
Un posto al sole

Secondo quanto dicono le anticipazioni di Un posto al sole, per Franco (Peppe Zarbo) sta per arrivare un momento importante. Nella puntata andata in onda ieri, infatti, Vitale (Emiliano De Martino) notando come lui riesca a mantenersi lontano dai guai, cerca di provocarlo andando dinnanzi alla sua cella e ironizzando sul fatto che sua moglie Angela (Claudia Ruffo) sia venuta in carcere per chiedere clemenza per lui. Gli fa presente come non possa essere considerato un vero uomo dato che si nasconde allinterno della cella e che se non lo affronterà allora lui se la prenderà con Angela. Le provocazioni sortiscono leffetto sperato con Franco che si altera visibilmente, incominciando a urlare come un forsennato. Intanto Angela nel proprio appartamento è sempre più provata da tutto quello che la sta accadendo nellultimo periodo e del resto non riesce nemmeno a riposare la notte, tormentata comè dal fatto che possa essere raggiunta in ogni momento dalla notizia che il proprio compagno è stato vittima di un nuovo pestaggio allinterno del carcere e che magari sia morto. Giulia (Marina Tagliaferri), vedendo lo stato in cui si trova la figlia, le fa presente come farebbe meglio a tornare a letto e riposare un po, mentre lei può prendersi dei problemi della casa e della piccola Bianca. Lo stesso le dice Andrea (Davide Devenuto), che rimarca come allagenzia se la possa cavare da solo senza alcun problema.

Mentre stanno parlando, a un certo momento si sente suonare il campanello di casa. Va ad aprire Andrea che per sua grande sorpresa si ritrovato davanti Genny che a quanto pare ha qualcosa da dire ad Angela e che quasi certamente ha a che fare con Franco. Infatti, Genny rimarca di averci pensato un bel po prima di prendere questa decisione, ma alla fine ha valutato come Franco sia lunico vero amico che lui ha e per questo non può lasciarlo nei guai nonostante ammette di avere una gran paura di finire in galera. Angela è al settimo cielo, giacché questo significa per Franco ottenere con ogni probabilità una immediata scarcerazione. Genny vuole che gli dicano cosa debba fare e dove andare per offrire la propria testimonianza. Giulia a questo punto si mette subito allopera contattando lavvocato e avvertendolo di nuovi sviluppi. A sua volta lavvocato fa immediatamente presente la cosa al giudice che stava seguendo la vicenda in cui è rimasto invischiato Franco, che dispone un incontro entro unora.

Giulia, Andrea e Genny si dirigono verso il commissariato mentre ad Angela viene chiesto di restare a casa insieme alla piccola Bianca in maniera tale da restare tranquilla. Mentre i tre si stanno recando al commissariato per mettere fine a un incubo che sta andando avanti da alcune settimane, Franco sta per cacciarsi in nuovi guai. Infatti, allinterno della sua cella si è preparato quella che è a tutti gli effetti unarma da taglio, per mezzo della quale uccidere Vitale. Non appena arriva la guardia per avvisare i detenuti di come sia giunta lora di aria, Franco, a differenza degli altri giorni, palesa la volontà di uscire anche lui. Una volta arrivato allinterno del cortile e individuato dove si trovi Vitale, Franco si dirige verso di lui con larma in mano pronto a sferrare un fendente.

A casa di Teresa (Carmen Scivitarro) cè ancora tensione per le vicende relative allorganizzazione del matrimonio tra Silvia (Luisa Amatucci) e Michele (Alberto Rossi). In particolare Teresa non ne può più di Otello (Lucio Allocca), tantè che quando lo sente parlare, seguendo il consiglio di Loredana, pensa a tuttaltra cosa immergendosi in una sorta di meditazione. Otello preoccupato dallatteggiamento di Teresa e credendo che la donna non si senta bene, chiede spiegazioni a Silvia che gli fa credere che la madre sia troppo stressata e quindi sul punto di sentirsi male. Facendo leva su ciò riescono a fare in modo che lui laiuti nella scrittura del discorso per il matrimonio e inoltre gli dia una grande mano nelle faccende domestiche. Ora tocca a Silvia riuscire a risolvere il problema con Michele. In realtà, ci riesce Loredana che lo sottopone a uno dei suoi discorsi costringendolo di fatto a lasciare che sia Silvia a occuparsi dellorganizzazione della cerimonia.

Niko (Luca Turco) avendo scoperto quale fossero le reali intenzione di Micaela (Cristina Dell’anno) ne parla con lei, senza mettere al corrente gli altri della cosa. Micaela dice di non essere scappata più col bambino in quanto si è resa conto di non essere in grado di crescerlo da sola. Inoltre, lo stesso Niko sospetta che il padre possa essere Tommaso (Michele Cesari). Serena (Miriam Candurro) riesce a ottenere nel frattempo da Filippo (Michelangelo Tommaso) che Micaela venga a vivere con loro in maniera tale che possa prendersi cura del bambino sotto la loro supervisione.

 

Trama puntata 16 settembre 2013 L’amicizia tra Guido e Otello sarà messa alla prova, mentre Greta cercherà di arginare le intrusioni di Roberto nella sua vita. Ferri stesso, intanto, deve fare i conti con il figlio Sandro. Franco è ormai pronto alla resa dei conti con Vitale, che avrà un epilogo imprevedibile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori