UN POSTO AL SOLE/ Ascolti sotto i 2 milioni. Anticipazioni puntata 18 settembre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda mercoledì 18 settembre su Rai Tre, Serena inizia a sospettare che il padre di Jimmy possa essere Filippo…

upas-filippo-2
Un posto al sole

La soap napoletana continua a difendersi nella gara degli ascolti della fascia access prime time. Rai Tre risulta infatti al terzo posto dietro a Rai Uno e Canale 5. Il programma più visto è stato Affari tuoi, con 4,9 milioni di telespettatori (share del 17,9%), seguito da Paperissima sprint (4,3 milioni pari al 15,7% di share). Un posto al sole è stato visto da poco più di 1,9 milioni di italiani, pari a uno share del 7,3%.

A Un posto al sole tutti vogliono sapere chi è il padre di Jimmy, il filgio di Micaela, ma la reticenza della ragazza rende sospettose le sue sorelle Serena e Manuela. Prima di scoprire le anticipazioni del prossimo episodio, rivediamo quanto successo ieri sera 17 settembre 2013. Eduardo Nappi si trova insieme a Greta (Cristina DAlberto) al Caffè Vulcano, per parlare di alcune iniziative che riguardano lassociazione che lui gestisce e che spesso collabora con lattività sociale di Giulia (Marina Tagliaferri). Mentre i due scherzano su alcune cose tra cui i prezzi a cui vende Greta i prodotti nel proprio negozio, lei riceve la telefonata di Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli), che si mostra molto infastidito per il fatto che lei abbia cambiato di proposito la serratura di casa, senza fargli sapere nulla. Questo è un tentativo da parte di Greta per allontanare quanto più possibile quello che comunque resta suo marito, dalla propria vita privata. Cosa che in realtà Roberto non vuole che accada, tantè che cerca di rimproverarla e soprattutto le impone di tornare immediatamente a casa in quanto dovrebbero parlare di alcune cose di estrema importanza. Tuttavia, Greta non ha nessuna intenzione di prendere parte a queste scenate di gelosia da parte di Roberto e per questa ragione gli attacca il telefono in faccia, continuando come se nulla fosse la sua discussione con Eduardo. Greta dice a Eduardo di essere disposta a mettere a disposizione il suo appartamento per la cena di beneficenza di cui si sta occupando con Giulia. Mentre Greta sta passando una bella serata in compagnia di Eduardo, lo stesso certamente non si può dire di Roberto che sempre più nervoso per la situazione che si è venuta a creare, sfoga il proprio malcontento con il figlio Sandro. Otello (Lucio Allocca) sta mettendo in atto una intelligente opera di convincimento nei riguardi di Guido (Germano Bellavia), affinché questultimo cambi idea su chi debba fungere da Gonfaloniere durante la festa di San Gennaro. In particolare, Guido avrebbe deciso di essere lui il Gonfaloniere, ma Otello desiderando più di ogni altra cosa avere questo grande onore, convince Guido del fatto che allinterno del corpo di vigili di cui lui è al comando, cè un certo malcontento sul fatto che starebbe accentrando troppo poteri su se stesso. Inoltre, Otello gli fa presente come sarebbe cosa molto gradita premiare uno dei vigili che più di tutti si è distinto nel corso degli ultimi anni. Insomma, Otello sta facendo in modo che alla fine Guido decida di scegliere lui e ne è talmente convinto che alla fine sarà così che già annuncia a Teresa (Carmen Scivitarro) di preparare lalta uniforme perché questanno sarà lui il Gonfaloniere. Il mattino seguente, Guido dopo aver passato una notte insonne si reca nella Chiesa di San Gennaro per chiedere al Santo di dargli un segno che lo indirizzi nella decisione del Gonfaloniere. Dietro di lui cè anche Otello che praticamente lo ha pedinato e una volta restato solo, chiede al Santo Patrono di Napoli di fare in modo che Guido scelga lui. 

Intanto, Michele (Alberto Rossi) va da Angela (Claudia Ruffo) per metterla al corrente di aver saputo come l’intervento di Franco (Beppe Zarbo) sia servito a salvare la vita di Vitale e non a farlo fuori. Quindi in questa maniera verrà rivalutata la situazione di Franco. Tuttavia, Giulia fa presente come non sia ancora dato di sapere se la testimonianza resa da Genny sia stata effettivamente utile per consentire a Franco di potere uscire di carcere e porre fine a questo incubo. All’interno della struttura Franco si ritrova in infermeria insieme a Vitale con quest’ultimo che nonostante sia stato salvato grazie al suo intervento, continua a provocarlo tuttavia non riuscendoci. Più tardi Franco ha la bella notizia di poter lasciare il carcere e immediatamente telefona ad Angela per metterla al corrente. Lui le telefona facendole presente come debba preparare qualcosa da mangiare anche per lui in quanto sta per tornare a casa.

Trama puntata 18 settembre 2013 – Mentre Micaela, alle prese col difficile ruolo di madre, troverà in Filippo un inaspettato sostegno, in Serena si fa strada un forte sospetto su chi possa essere il padre di Jimmy. Franco si accinge a uscire dal carcere e tornare finalmente alla sua vita dove lo attende un chiarimento con Genny. Mentre scoppiano le tensioni tra Guido e Otello per chi debba portare il vessillo del comune nel Duomo, Teresa, stremata, chiederà aiuto a qualcuno di molto in alto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori