UN POSTO AL SOLE/ La Serie A farà male alla soap? Anticipazioni: Ornella è sempre più gelosa di Ramona

- La Redazione

Le anticipazioni di Un posto al sole per una puntata che potrebbe vedere gli ascolti in calo, dato che questa sera c’è il calcio con il turno infrasettiminale di Serie A

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

C’è da chiedersi se questa sera, complice il turno infrasettiminale di campionato, la soap Un posto al sole subirà una flessione di ascolti. Ieri sera sono stati poco più di 2,1 miloni gli italiani sintonizzati su Rai Tre (pari a uno share dell’8,1%) per seguire quanto sta accadendo a Posilippo tra i protagonisti della soap partenopea. Qui sotto il riassunto di quanto accaduto, mentre nella pagina successiva potete trovare le anticipazioni su quello che vedremo stasera.

Grandi novità a Un posto al sole, dato che dopo settimane di attesa l’identità del padre di Jimmy è stata svelata, ma questo complicherà ulteriormente le cose. Prima di scoprire le anticipazoni della puntata di oggi, 25 settembre, vediamo cosa è successo nella puntata di ieri. Serena (Miriam Candurro) ha finalmente scoperto la verità sullidentità del padre di Jimmy, ossia che si tratta dellignaro Niko (Luca Turco) il quale non immagina neppure di avere avuto in passato un rapporto sessuale con Micaela (Cristina dellAnna), che ha finto di essere Manuela. Micaela ammette il proprio sbaglio raccontando di come Manuela le aveva chiesto di non scambiarsi lidentità come facevano  normalmente. Infatti, Manuela le aveva chiesto con grande chiarezza di lasciare in pace Niko poichè per lei rappresentava e rappresenta tantissimo. Micaela però non ha saputo resistere alla tentazione di fingersi Manuela ed avere un rapporto con Niko, tra laltro dimenticandosi anche di prendere la pillola. Insomma, per una serie di sfortunati eventi e soprattutto per avere preso la situazione con estrema leggerezza, ora Micaela si trova in grande difficoltà, con un bambino che non potrà mai sapere chi sia il vero padre, in quanto questo porterebbe ad un vero e proprio terremoto in famiglia con la possibile rottura tra Manuela e lo stesso Niko. Per questa ragione, Micaela chiede alla sorella di non rendere noto ad alcuno quanto è venuta a sapere, giacchè potrebbe distruggere la vita di almeno tre persone. Micaela, insomma chiede un grosso sacrificio a Serena ed ossia di tenere celato nel proprio cuore una pesante verità per il resto della propria vita, mentendo alla sorella ed al proprio nipotino.

Serena è davvero confusa e quando incontra nella portineria di Palazzo Palladini, Giulia (Marina Tagliaferri) si mostra piuttosto spaesata, non sapendo bene cosa a quella che di fatto sarebbe la nonna del piccolo Jimmy. Come se non bastasse, Giulia tesse le lodi di Manuela che a suo dire è diventata una ragazza giudiziosa e che è fiera di avere come futura nuora. Insomma, Giulia ammette di essersi sbagliata in passato nel dare un giudizio negativo su Manuela e riconosce come Niko e Manuela siano una coppia praticamente perfetta. Questo rende ancora più difficile il compito di Serena che sa benissimo che la verità che porta dentro potrebbe far scricchiolare questa unione che viene considerata molto positiva. Nel frattempo, nel suo appartamento Micaela è tutta sola a casa mentre rientra Niko nei cui riguardi si mostra anche piuttosto sgarbata per via del grande nervosismo che ha dentro, salvo poi chiedergli scusa per come lo ha trattato. Micaela, inoltre, quando Niko non può sentirla perché andato in bagno, a bassa voce gli chiede scusa anche per quello che gli ha fatto anche se lui non lo sa ancora. 

Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) si trova a casa sua per vedere come sta la piccola Cristina e chiede a Teresa (Carmen Scivitarro) che il suo appartamento non sia mai più utilizzato per incontri mondani, feste e quantaltro. Mentre sta per andarsene, Roberto si imbatte in Greta (Cristina dAlberto), che gli fa presente la necessità di parlargli di Sandro. In pratica Greta lo mette al corrente del fatto che il ragazzo sono ormai diversi giorni che non si presenta a scuola, rinchiudendosi in una sala giochi. Roberto va su tutte le furie facendo presente come adesso lunica cosa possibile è quella di prevedere una bella punizione per il figlio, magari lessere rinchiuso nel convitto. Non appena arrivato a casa, scatta repentina larrabbiatura di Roberto che ordina a Sandro di chiudersi nella propria stanza e di non  uscire se non per andare a scuola. Tuttavia, Sandro sfruttando un attimo di distrazione del padre, con tanto di zaino in spalla, esce di casa in tarda serata.

Roberto accortosi di quanto accaduto chiama il figlio che si sta allontanando, ma Sandro non si volta nemmeno. Più tardi Roberto cerca di contattarlo sul cellulare ma il ragazzo non risponde e scopriamo che è stato assalito da alcuni ladruncoli di quartiere. 
Raffaele (Patrizio Rispo) deve dare supporto a Ramona mentre va in scena il suo programma culinario. Tuttavia le difficoltà nel riuscire a cucinare da parte della donna e il tentativo di Max Peluso di farla esprimere al meglio, portando ad uno sviluppo imprevisto. Ramona vuole che Raffaele sia il suo valletto che viene chiamato per l’occasione “mestolino”. Tornato a casa, Raffaele, con grande vergogna e paura di come possa essere presa male la questione da Ornella (Marina Giulia Cavalli), racconta quanto accaduto, creando in lei e nella stessa Viola (Ilenia Lazzarin) una grande sorpresa.

Trama puntata 25 settembre 2013 – La fuga notturna di Sandro termina a casa di Marina e rischia di creare una forte tensione tra Roberto e Giorgio. Scosso dagli ultimi avvvenimenti e dall’imminente sentenza riguardante Genny, Franco medita di prendersi una pausa e allontanarsi da Napoli… cos’ha in mente? Il programma culinario di Raffaele e Ramona inizia ad essere sempre più indigesto a Ornella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori