STRISCIA LA NOTIZIA/ Il Tapiro consegnato a Laura Boldrini, ma Valerio Staffelli viene portato via

- La Redazione

L’inviato di Striscia la notizia ha consegnato il tapiro d’oro al presidente della camera Laura Boldrini, accusata di aver lavorato per un programma tv con ragazze seminude

lauraboldrini_ppianoR439
Laura Boldrini (Infophoto)

Laura Boldrini, presidente della Camera, ottiene il “prestigioso” tapiro d’oro, il premio che la trasmissione Striscia la notizia consegna a politici ed esponenti del mondo dello spettacolo quando questi si rendono autori di qualche svarione clamoroso. Nel caso di Laura Boldrini, da sempre vivace sostenitrice dei diritti dele donne, la trasmissione televisiva ha deciso di assegnarglielo con una motivazione decisamente polemica. Il presidente della Camera infatti, che nei giorni scorsi si è espressa a favore delle donne secondo lei costrette a subire imposizioni dal mondo maschilista, alla fine degli anni ottanta lavorava come assistente alla produzione di un programma in onda su Rai due. Si intitolava Cocco e prevedeva la presenza di ragazze in abiti succinti, seminude, in palese contrasto con la battaglia che Boldrini porta avanti per i diritti delle donne. Il solito inviato Valerio Staffelli, con barba e parrucca questa volta, l’ha avvicinata al termine di un convegno che si teneva a Piacenza, il festival del Diritto. “Non pensa che la sua battaglia per i diritti e limmagine della donna sia poco coerente con il suo lavoro a Cocco?” le ha chiesto. Pronta la risposta del presidente: incoerente sarà lei. A questo punto sono intervenute le guardie del corpo che hanno prelevato e allontanato l’inviato di Striscia la notizia. Sarà possibile vedere il filmato dell’episodio nella puntata in onda questa sera del programma. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori