REVOLUTION/ Anticipazioni e riassunto puntata 10 gennaio 2014

- La Redazione

Questa sera, venerdì 10 gennaio 2014, su Italia 1 dalle 23.00 vanno in onda in prima tv le prime due puntate di “Revolution”, la serie ideata da Erik Kripke

revolution
Revolution

In seconda serata ieri sera su Italia Uno ha fatto il suo esordio anche Revolution che, per la prima volta in chiaro, arriva sulla rete giovane Mediaset con il suo mitico viaggio epico tra vendetta, scoperte strabilianti e fantascienza. Nellepisodio 101 Blackout: Un uomo, Ben Matheson, torna casa e passa alcuni dati dal pc ad una strana penna usb, qualcosa sta per succedere, l’uomo annuncia un evento catastrofico alla moglie. Ben cerca di contattare anche suo fratello che, in quel momento è al bar insieme al suo storico amico,Sebastian Monroe. L’evento si palesa: un blackout ferma il mondo civilizzato e tutti i suoi “strumenti” e quindici anni dopo ci ritroviamo in un mondo a com’era prima della rivoluzione tecnologica e della luce. Due giovani sembrano dispersi nel nulla andando a caccia, sono i figli di Ben, ovvero Danny (Graham Rogers) e la bella Charlie (Tracy Spiridakos). L’arrivo degli uomini della Milizia di Monroe, adesso a capo della Repubblica che porta il suo stesso nome, cambia la tranquillità del piccolo villaggio dove Ben vive con un’altra donna e i suoi figli. Ben deve essere prelevato ma in un conflitto a fuoco lui muore e Danny viene portato via. Charlie (Tracy Spiridakos) può dire addio a suo padre e scopre che ha uno zio a Chicago, Miles (Billi Burke) al quale può chiedere aiuto per trovare l fratello. Il suo viaggio inizia da qui in compagnia di Aaron (Zak Orth), ex guru del web, e Maggie, la dottoressa legata a Ben. In un primo momento di difficoltà, fuori dal villaggio, i tre vengono salvati da Nate che poi si unisce a loro. Arrivati a Chicago, Charlie scopre che Nate, fa parte della milizia e che lha seguita solo per trovare Miles. Danny riesce a fuggire e a rifugiarsi a casa di una donna che si prende cura di lui. Grace, così si chiama la donna possiede lo stesso dispositivo che Ben ha consegnato ad Aaron prima di morire e grazie a quello può usare l’elettricità. Nellepisodio 102 Travolta dallimpeto: Il viaggio della compagnia riprende con a capo Miles che per andare avanti nella lotta vuole al suo fianco un’altra viaggiatrice, ovvero Nora. L’uomo lascia il gruppo ma la nipote la segue lasciando Aaron e Maggie. I due scopriranno che Nora è prigioniera della milizia ma tenteranno lo stesso di salvarla. Sarà lei a confidare loro di fare parte dei rivoluzionari e che era stata arrestata quando si trovava nel loro campo per portare via fucili da rivendere sul mercato nero. Charlie decide di aiutarla finendo per uccidere due uomini. Danny finisce nuovamente nelle mani della malizia e al cospetto di Monroe. Quest’ultimo ci porta a conoscere il suo asso nella manica, Rachel (Elizabeth Mitchell). La madre di Charlie e Danny è viva e adesso anche lei sa che il marito è morto e che suo figlio è nelle mani della milizia… adesso Monroe la tiene in pugno e lei farà tutto quello che lui le chiederà…

Revolution sta per fare il suo debutto in chiaro. Questa sera a partire dalle 23.00 i primi due episodi della prima stagione terranno compagnia a tutti coloro che sceglieranno la rete giovane Mediaset per la loro serata all’insegna degli eroi e delle “rivoluzioni”. La mitica serie post apocalittica tra poche ore andrà in onda ma su Italia Uno tutto tace. Decine e decine di promo per Arrow e The Tomorrow People ma nessuno per Revolution che arriva su Italia Uno, due anni dopo dalla messa in onda americana, nel totale silenzio da parte della rete che non ha pensato ad un minimo di pubblicità per il viaggio epico di Charlie. I fan sono arrabbiati anche se chi ha amato la serie fin dall’inizio l’ha già seguita in lingua originale grazie allo streaming. In attesa di vederla o rivederla questa sera, ecco il mitico trailer: 

Un venerdì da non perdere su Italia 1. Questa sera, 10 gennaio, sbarcano in prima tv, a partire dall 21.10, tre imperdibili serie tv americane ad alta tensione tra supereroi, sovrannaturali e combattimenti all’ultimo sangue. questo il caso della mitica serie firmata da Eric Kripke, con lo zampino di J.J. Abrams, Revolution. La serie NBC, già andata in onda su Mediaset Premium, arriva in prima visione in chiaro su Italia 1 subito dopo la seconda stagione di Arrow e The Tomorrow People.Jon Favreau che si è occupato del pilot di Revolution che ha tutte le caratteristiche dei film che al cinema in questi ultimi due anni hanno avuto pi successo: evento apocalittico? C’è. Paesaggi e combattimenti alla Hunger Games? Ci sono. Cast ben fornito? C’è. Insomma gli amanti del genere non possono proprio perdere l’appuntamento con la prima stagione di Revolution per seguire il viaggio epico intrapreso da un gruppo poco omogeneo di persone allalba di un evento misterioso che ha lascia la terra senza energia elettrica.Sono passati quindici anni da quel giorno e adesso gli umani, quelli che non si sono uccisi a vicenda, sono tornati a vivere come i primitivi di agricoltura e simili.

Nel pilot, quello che sembra essere un uomo come altri viene ucciso sotto gli occhi della figlia, Charlie Matheson (Tracy Spiridakos), e il fratello Danny viene rapito dagli uomini della milizia che controlla il territorio in cui vivono. Proprio per riportare a casa il fratello, la giovane intraprenderà un viaggio che non solo la porterà in giro per gli Stati Uniti selvaggi ma anche a scoprire la verità legata al black out e, indissolubilmente, alla sua famiglia. Ad accompagnarla ci saranno lo zio Miles (Billy Burke, il padre di Bella Swan nella saga di “Twilight”), Aaron Pittman (Zak Orth) e Nora Clayton (Daniella Alonso). I tre, legati dalla sete di vendetta, dovranno vedersela con il Generale Sebastian Monroe, interpretato da David Lyons.

La prima stagione, composta da 20 episodi, è andata in onda negli Usa nella stagione 2012-2013, e su Italia 1 andrà in onda con due episodi alla volta tra le 23.00 e le 00.40 del venerdì sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori