CENTOVETRINE/ Anticipazioni e video: Fiamma sogna un futuro con Jacopo. Puntata 13 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda lunedì 13 gennaio 2014, Fiamma racconta a Jacopo delle sue sedute dallo psichiatra e sogna un futuro con il giovane Castelli

centovetrine-fiamma
Centovetrine

CENTOVETRINE ANTICIPAZIONI E VIDEO  Ancora momenti importanti per i protagonisti di Centovetrine e botte da orbi tra Sebastian e Leo. Quest’ultimo accompagna Laura alla villa per recuperare le sue cose e quando impedisce a Sebastian di avvicinarsi alla moglie, il boss perde la testa. Fiamma (Caterina Misasi) e Jacopo (Alex Belli) si riavvicinano mentre Sveva (Elena Cucci) decide di partire per la Sicilia. Nell’ultima puntata, Cecilia (Linda Collini) torna a casa e Zeno (Massimiliano Vado) le regala un costoso bracciale che la poliziotta non accoglie con entusiasmo. Laura (Elisabetta Coraini) adesso sa che il marito continua a negare ma poi confida a Valerio (Sergio Triano) che è stata Carol a pagare il suo riscatto. La notizia arriva anche a Sebastian (Michele D’Anca) che fa due più due e capisce che dietro tutto il complotto contro di lui ci sono proprio lei e suo marito. Ma cosa ha spinto Leo (Luciano Roman) a distruggerlo? In attesa della puntata di oggi non perdete le anticipazioni presenti in questo ariticolo e cliccate qui per vedere l’ultimo episodio online.

Lunedì 13 gennaio andrà in onda una nuova puntata della soap “Centovetrine”. Ma prima di scoprire le prossime anticipazioni, rivediamo cosa è successo nell’ultimo episodio. Zeno Bauer (Massimiliano Vado) riesce a nascondere i soldi ricevuti dalla sua complice Frida Baroni (Gaia Scodellaro) in un mobile in camera da letto, un attimo prima dell’arrivo nella stanza della futura sposa, Cecilia Castelli (Linda Collini). L’uomo mostra a Cecilia un altro regalo, un bracciale molto costoso. La donna definisce l’acquisto del gioiello una pazzia e gli chiede quanto gli è costato, e se per acquistarlo ha speso tutti i soldi guadagnati con gli straordinari al Blue Valentine. La donna ribadisce di non essere interessata al denaro e al lusso, cose che non le sono mai mancati nella vita, ma alla fine accetta il regalo. Viola Castelli (Barbara Clari) riceve da Adam Vega (Jacopo Venturiero) la notizia del suo prossimo allontanamento della città. L’uomo si giustifica adducendo la mancanza di possibilità di crescita nella società ma poi dichiara di mal sopportare il fratello, Jacopo Castelli (Alex Belli). In realta è deluso dopo aver appreso da Leo Brera (Luciano Roman) tutta la verità su Jacopo, che è figlio naturale di Leo ed è stato adottato da Sebastian Castelli (Michele D’Anca). Viola non è d’accordo sulla decisione e invita Adam a cambiare idea. Il giovane, colpito dalle parole di Viola ritorna sui suoi passi e comunica a sua sorella, Fiamma Brera (Caterina Misasi) la sua volontà. Ha deciso di prendersi tutto ciò che desidera, a ogni costo e con qualsiasi mezzo, e il suo prossimo obiettivo è proprio Viola, che cercherà di strappare dalle braccia di Brando Salani (Aron Marzetti), proprietario di Serralunga. Adam ha deciso di allontanarsi dal padre Leo e in un duro confronto gli rinfaccia di non essere stato un buon padre con lui e con Fiamma, e che non lo sarebbe stato neanche con Jacopo.

Il commissario Valerio Bettini (Sergio Troiano) ha ormai a disposizione molte prove contro Sebastian ed è convinto della sua colpevolezza. Sebastian nega tutte le accuse e si dichiara innocente e vittima di un complotto ordito da qualcuno ai suoi danni. Laura Beccaria (Elisabetta Coraini) rivela al suo ex marito Valerio la faccenda del pagamento del riscatto da parte di Carol Grimani (Marianna De Micheli), insospettendo il commissario. La vicenda del pagamento del riscatto sorprende anche Sebastian, informato dal suo avvocato. 

Assieme al figlio Jacopo, Sebastian cerca di ricostruire l’intera faccenda. Perché Carol ha pagato il riscatto e ha ospitato Laura a casa sua? Lo ha fatto per manipolare la donna? E Leo che ruolo ha in questa faccenda? Potrebbe essere complice della moglie, con la finalità di eliminarlo dalla Holding e impossessarsene. Sebastian è convinto che prima o poi Carol e Leo compiranno un gesto inconsulto che permetterà alla verità di venire a galla.

Trama puntata 13 gennaio 2014 – Mentre Laura va in villa a prendere le sue cose, accompagnata da Leo, Sebastian cerca di parlarle, arrivando addirittura a colpire Brera con un pugno. Poi prega Jacopo di consegnare alla donna una lettera da parte sua. Brando dice a Sveva che devono dimenticare il bacio e riprendere i rapporti da buoni amici ma la donna vuole andarsene e trasferirsi in Sicilia. Fiamma racconta a Jacopo delle sue sedute dallo psichiatra e, per la prima volta, sogna un futuro con il giovane Castelli. Brando e Viola parlano di Sveva e di quel bacio rubato, arrivando a un chiarimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori