IL SEGRETO/ Anticipazioni puntata 13 gennaio 2014: scontro Olmo-Donna Francisca!

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Il segreto, in onda domenica 13 gennaio 2014 su Canale 5, Pepa in preda agli allucinogeni si lancia nel vuoto… Cosa succederà?

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni

La guerra tra Olmo Mesia e Donna Francisca (Maria Bouzas) è ormai aperta. La Montenegro non solo deve vedersela con i dolori fisici che la affliggono ma anche con il suo nuovo nemico, Olmo Mesia. L’uomo viene convocato alla tenuta dove Francisca non ha più intenzione di girarci intorno ma va dritta al solo accusando il suo nemico di aver fatto tutto questo solo per metterla con le spalle al muro: ha comprato le terre vicino alle sue, ha assunto i suoi uomini, ha portato via Mauricio e lo ha fatto solo per distruggerla ma perchè? Olmo non ha risposto alle sue provocazione e non le ha dato spiegazioni ma con una scusa è andato via lasciandola con mille dubbi. Francisca si sfoga con suo figlio che la rimprovera per non averlo aspettato per l’incontro. Sebastian, però, sembra aver trovato la soluzione per provare a resistere e così Donna Francisca lo ringrazia sentitamente…ma sarà davvero così?

Intanto, dopo l’ultima partita alla bisca di Pardo, Juan ha perso tutto e per pagare i suoi debiti di gioco cerca il suo amico Severiano ma senza successo. Il giovane ha lasciato Puente Viejo e sembra essere sparito nel nulla. Emilia (Sandra Cervera) trova una sua lettera, ancor una volta piena di bugie, in cui la informa di essere andato via a causa di alcune minacce. A questo punto la locandiera se la prende con suo padre e con Alfonso, reo di aver assillato e minacciato il suo fidanzato tanto da farlo scappare via. Alfonso va alla locanda per parlare con Raimundo ma ecco arrivare Emilia che, lettera alla mano, accusa i due di aver causato la fuga di Severiano. Emilia continua ad accusare i due in lacrime per avergli portato via il più grande amore della sua vita ma Alfonso e Raimundo continuano a negare ogni accusa.

Un’altra emozionante puntata de Il Segreto ci aspetta oggi pomeriggio dopo la maxi puntata di domenica. La nostra levatrice sembra arrivata ad un punto di non ritorno e mentre Matilde grida vittoria al cospetto di Donna Francisca (Maria Bouzas), Pepa decide di tornare da Tristan (Alex Gadea) per chiedergli scusa e tornare con lui. Arrivata alla villa vede il suo ex e la dottoressa Casas parlare amichevolmente in giardino e questo la manda in tilt e così scappa via. Disperata e sole si dirige alla rupe dove ingerisce degli allucinogeni. Quando questi fanno effetto si avvicina al baratro chiamando il nome di suo figlio, a questo punto, ormai fuori di testa, si butta nel vuoto….  

La puntata di “Il segreto” di domenica 12 gennaio, ha visto la fine della storia damore tra Pepa Aguirre (Megan Montaner) e Tristan Castro (Alex Gadea), divisi dalle crescenti incomprensioni dovute alla presunta morte del piccolo Martin, figlio naturale di Pepa e adottivo di Tristan, rapito dal vero padre e mai più ritrovato. Mentre Tristan cerca di farsene una ragione, Pepa non riesce ad accettare la morte del figlio: è per questo che si rivolge a Matilde, una donna che dice di essere in grado di metterla in contatto con Martin. Non sapendo che in realtà Matilde è al soldo di Donna Francisca (Maria Bouzas), la perfida madre di Tristan, Pepa si affida ciecamente alla guaritrice, al punto da assumere dei funghi allucinogeni che le faranno rischiare la vita. In questultima puntata, costretta da Francisca, Matilde chiederà a Pepa uningente somma di denaro per cercare di metterla in contatto con Martin. Poiché non possiede tutti i soldi chiesti, Pepa cercherà di rubarli a Tristan, introducendosi nel suo studio di notte. Colta sul fatto dallamante, Pepa non riuscirà a mentirgli: gli confida che ha preso quei soldi per rivedere Martin, rinfacciando alluomo di non comprendere il suo dolore. A questo punto, anche Tristan concorderà sul fatto che lasciarsi è ormai lunica soluzione per evitare che il loro amore si trasformi in odio e rancore. Nel frattempo a Puente Viejo è arrivato un nuovo proprietario terriero che sembra deciso a mettere i bastoni tra le ruote a donna Francisca. Si tratta del giovane e avvenente Olmo Mesìa (Iago Garcìa Pérez), che sembra riuscire egregiamente nel suo scopo: dopo aver comprato enormi estensioni di terreni, infatti, è riuscito a rubare la mano dopera alla stessa Francisca, offrendo ai contadini il doppio dei salari. Le sue mire preoccupano la Montenegro e sua figlia, Soledad, la quale decide di incoraggiare il corteggiamento di Olmo allo scopo di carpirgli informazioni.

Tuttavia i due giovani sembrano sempre più in sintonia, finché non accade qualcosa che turba molto Soledad. Mentre la ragazza passeggia per il paese al braccio di Olmo, incontra il marito, Juan Castagneda (Jonas Bèrami), assieme allamico Severiano. Entrambi non possono fare a meno di fissarsi, e sia Severiano che Olmo notano lo scambio di sguardi. Una volta a casa, Soledad confessa a Olmo la verità: è sposata con Juan, luomo che hanno appena incontrato e che non vuol più vedere dopo che questo lha tradita, provocandole lincidente che le ha fatto perdere il bambino che aspettava. Olmo appare sconvolto dalla rivelazione, ma anziché confortarla si alza e va via adducendo la scusa di un appuntamento. Nel frattempo nuovi guai attendono Juan, che appare sempre più vicino a Severiano (Alejandro Munoz), ex amico di suo fratello Alfonso. I due giovani, infatti, continuano a giocare a carte per cercare di arricchirsi: tuttavia, per trovare i soldi necessari, sono costretti a chiederli in prestito; Juan sottrae denaro dalla borsa della madre, mentre Severiano continua a chiedere prestiti alla sua fidanzata, la bella Emilia Ulloa (Sandra Cervera), che tuttavia inizia a sospettare qualcosa e a non fidarsi più di lui. Insospettita dalle continue bugie di Severiano, che lha tradita più volte e, pur negandolo, sembra avere rapporti con lo strozzino di Puente Viejo, Emilia decide di parlarne con Alfonso Castagneda, suo amico dinfanzia ed ex amico di Severiano. stato proprio Alfonso, infatti, a presentare Severiano a Emilia, ignorando che lamico si sarebbe invaghito di lei. Segretamente innamorato di Emilia, il giovane deciderà di rivelarle la verità: che Severiano è un impostore e un truffatore, che continua a tradirla e a giocare a carte nelle bische clandestine, indebitandosi sempre di più. Non riuscendo ad accettare la dura realtà, Emilia sceglie di non crederci, accusando Alfonso di essere come tutti gli altri in paese che si divertono a parlare male di Severiano perché straniero.

Anche il padre di Emilia, Raimondo Ulloa, è preoccupato per la figlia; luomo teme che a farla soffrire sia Severiano, e anchegli decide di interrogare Alfonso in merito allex amico. Il giovane racconta ogni cosa, e Raimondo decide di parlarne con la figlia per metterla in guardia sul fidanzato. Nessuno dei due si accorge che questultimo li sta spiando e ha udito ogni cosa. Sebastian Ulloa, nel frattempo, è occupato con i problemi della tenuta e della conserviera in costante perdita economica. Di passaggio alla locanda del padre, l’uomo viene intercettato da Olmo, il quale gli propone di passare alle sue dipendenza; la contropartita non è solo economica (gli offrirebbe un salario molto maggiore di quello percepito da Donna Francisca): Olmo prospetta a Sebastian un futuro da soci, se solo si impegnerà ad aiutarlo e lascerà la tenuta dei Montenegro. A far ridere gli spettatori, invece, come sempre ci pensa il giovane e imbranato Hipolito, figlio del sindaco, che prosegue nella sua decisione di farsi prete, sfidando le ire di Don Anselmo, esasperato dalla cocciutaggine del ragazzo.

Sono tempi duri per i Montenegro e la rivalità tra Donna Francisca e Olmo Mesia continua a crescere e finalmente esce allo scoperto. Pepa oramai è ossessionata dalla morte di Martin e pur di “rivederlo” ancora una volta si affida ad una dose di potenti funghi allocinogeni che la spingerà al baratro, chi la salverà? Intanto il rapporto tra Tristan e Gregoria inizia a farsi più intenso, il bel capitano avrà già scordato Pepa? Vi proponiamo il video anticipazione tratto dalla versione spagnola della soap Il Segreto:

Pepa è ormai una ladra a tutti gli effetti e dopo aver tentato di portare via i soldi dalla tenuta, finendo per essere scoperta da Tristan, ci prova con Emilia. La levatrice mente all’amica per avere del denaro in prestito ma quando Emilia scopre il vero motivo si rifiuta a questo punto Pepa non si arrende e così finisce per rubare un sacchetto a Matilde. La medium si presenta a casa sua ma quando scopre che la donna non ha il denaro è pronta ad andare via. Con una scusa la levatrice la distrae portandole via il sacchetto con gli allucinogeni. Adesso potrà vedere o parlare con Martin…

Olmo Mesia e Soledad si vedono in giardino ma lui è un pò stranito. L’uomo si scusa con lei per non averle portato un regalo all’altezza di quello che lui ha fatto a lei, ma il discorso si sposta sulle loro reali intenzioni. Soledad lo invita a confidarsi e alla fine Olmo si scusa per i suoi piani ma riconosce anche di essere molto attratto da lei che sembra ricambiare. I due sanno bene che questo loro sentimento non dovrebbe esistere ma entrambi sembrano pronti a rischiare, sono davvero sinceri oppure no? Uno dei due sta mentendo o tra loro nascerà davvero una bella storia d’amore?

Olmo Mesia comincia a perdere colpi e se da una parte Sebastian dice no alla sua proposta in nome della sua amicizia con Tristan, dall’altra è Soledad a dargli un dispiacere. Durante una delle loro passeggiate in paese, infatti, arrivati in piazza, Soledad e Olmo incontrano Juan il “signorotto”. Il giovane continua a fare la bella vita grazie alle sue vincite alle carte e quando Soledad lo vede stenta a riconoscerlo. Juan confida a Severiano che quella è la sua sposa e la stessa confessione dovrà farla Soledad quando Olmo le fa una serie di domande incalzanti. Soledad ammette che quello è il suo sposo e così Olmo rimane senza parole, lui non credeva che lei fosse sposata. Lei racconta la sua storia d’amore ostacolato da tutto e tutti ma Olmo diventa sfuggente e cupo. Con una scusa va via non prima di averle detto addio…. tornerà ancora alla tenuta?

Tristan accusa Pepa di tradimento e di voler vendicarsi di lui, della sua famiglia perchè da quando Martin è scomparso, lei non è più la donna di prima. La levatrice si offende e questa volta non si tira indietro e non scappa via ma affronta Tristan accusandolo di essere diventato come sua madre e che se pensa che lei sia ranconorosa farebbe meglio a starle lontana. Non avrebbe mai voluto conoscerlo. Prima di andare via dice addio al suo bel soldato…

Una puntata da non perdere in cui Tristan (Alex Gadea) e Pepa (Megan Montaner) arriveranno ad una soluzione drastica per la loro vita insieme, in cui Sebastian riceverà una proposta interessante e Juan si metterà nei guai. La nostra Pepa è ancora in balia della sedicente medium che questa volta le chiede dei soldi per i suoi servizi ma scatenando una violenta reazione da parte della nostra levatrice, convinta che finora sia stata presa solo in giro. Come se non bastasse, la levatrice viene avvicinata da Olmo Mesia che le chiede uno strano favori. Proprio mentre Pepa stava cercando di scusarsi con Matilde, Olmo la avvicina per salutarla e chiederle di divulgare la notizia che lui è alla ricerca di nuovi braccianti e che è disposto a pagare molto di più della famiglia Montenegro.Pepa sembra subito pronto ad aiutare il signor Olmo che la ringrazia e le augura una buona giornata…

Oggi 12 gennaio andranno in onda in prima serata su Canale 5 tre nuovi episodi della soap Il segreto. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultima puntata in onda. La sensitiva Matilde è sconvolta e si allontana da Pepa (Megan Montaner) rifiutandosi di rivelarle cosa le ha detto Martìn (Ivan Palacios e Jordi Coll) mentre si è messa in contatto con lui. Emilia (Sandra Cervera) intanto ha bisogno di chiarirsi con suo padre Raimundo (Ramon Ibarra), dopo che quest’ultimo le ha rivelato di aver ucciso per sbaglio i suoi genitori tanti anni prima. La ragazza si trova in una situazione molto difficile perché l’uomo a cui più è legata e al quale più vuole bene è anche colui che ha distrutto la sua famiglia d’origine e questo le provoca un terribile tormento. Hipolito (Selu Nietu) decide di dire addio a Mariana e di partire per un viaggio spirituale, rivelandole la sua decisione di dedicare la sua vita alla fede. Poi il ragazzo chiede anche al sacerdote come dovrà muoversi per prendere i voti, senza però essere preso sul serio. In casa Montenegro si cerca un capomastro che occupi la posizione lasciata da Mauricio. Tristàn (Alex Gadea) del resto accusa Donna Francisca (Maria Bouzas) e sua sorella Soledad (Alejandra Onjeva) di aver spinto Mauricio ad andare via con il loro comportamento intollerante nei suoi confronti. Egli è anche arrabbiato per il fatto che sua madre ha deciso di mandare avanti i rapporti tra Soledad e Don Olmo, in modo tale da sfruttare tale relazione per tenere sotto controllo le azioni di quello che è diventato il peggior nemico della famiglia. Don Olmo, da parte sua, continua a corteggiare Soledad, dicendole di essere particolarmente attraente e chiedendole scusa per averla ingannata. Egli vorrebbe lasciarsi alle spalle quanto accaduto e Soledad reagisce invitandolo a un incontro sulla poesia. Tristàn è particolarmente nervoso e per di più arriva Sebastiàn a comunicargli che la famiglia ha perso la metà dei lavoratori che sono andati con Don Olmo ricevendo da costui il doppio del salario. Tristàn non reagisce bene e si dice stanco di dover risolvere tutti questi problemi e di dover portare sulle spalle il peso di tutti i guai che affliggono la sua famiglia.Hipolito si spinge così oltre da andare in giro in paese vestito da sacerdote. Il parroco lo scopre e si ferma a rimproverarlo, dandogli dell’apostata. Allora Hipolito gli fa un’offerta. Smetterà di essere sacerdote se il parroco gli permetterà di fare da chierichetto in chiesa.

Soledad chiede espressamente a sua madre di allontanare da lei Tristàn e di evitare che egli sia coinvolto nel suo lavoro all’interno della tenuta, in quanto si sente trattata da lui come una bambina. Donna Francisca non è affatto d’accordo perché questo significherebbe allontanare Tristàn dalla famiglia. Così le due concordano di fargli credere che sia lui a regnare mentre in realtà continueranno a prendere loro tutte le decisioni.Emilia cerca Pepa per chiederle spiegazioni circa i suoi rapporti con la sensitiva Matilde. Pepa fa finta di non sapere niente e continua a mentire, chiedendole di comportarsi da amica e di fidarsi di lei. Rosario svela a Tristàn che Pepa è stata il giorno prima in casa Montenegro per recuperare la giacca del piccolo Martìn e gli dice anche di essere molto preoccupata per lei e di temere che possa essersi cacciata in qualche guaio.Severiano cerca di convincere Emilia a uscire con lui. Lei all’inizio è schiva ma poi accetta il libro che lui le ha portato in regalo, Viaggio al centro della Terra. Il sindaco è costretto a prendere in mano la situazione per cercare di riportare alla ragione suo figlio Hipolito. Don Anselmo promette che proverà a convincerlo in tutti i modi, tuttavia è molto scettico sulle possibilità di farlo tornare sulla retta via.

Tristàn riesce a parlare con Pepa con la scusa di volerle esporre il suo progetto relativo ai giardini della villa e metterla al corrente del fatto che Mauricio ha deciso di non servire più la sua famiglia. Poi, arrivato al punto, parla a Pepa della giacca di Martìn e le chiede di smetterla con questo atteggiamento che le rovinerà la vita.Raimundo continua a essere preoccupato per Emilia ma Sebastiàn è convinto che il tutto si risolverà per il meglio. Anche lui del resto ha gravi problemi sul lavoro a causa del comportamento di Don Olmo. Raimundo lo invita a lottare per portare avanti la conserviera e difendere i suoi sogni. Pepa intanto riesce a trovare la sensitiva e questa le rivela che Martìn indossa una camicetta blu con il bordo da marinaretto, che sta soffrendo molto e che la colpa sarebbe proprio di sua madre.

Trama puntata 12 gennaio 2014 – Matilde dice a Pepa che per andare avanti con il lavoro dovrà elargirle una grossa somma di denaro. A questo punto Pepa le dà della truffatrice, perché capisce che l’ha ingannata per i soldi, ma in seguito si ricrede e torna a chiederle aiuto. Pepa è ormai convinta che solo la veggente Matilde potrà aiutarla a ricongiungersi con l’amato Martin, quindi non ha intenzione di fermarsi davanti a nulla pur di ottenere il denaro che la donna le chiede. Chiusa nel suo dolore, Pepa è ormai succube di Matilde che le ha promesso di farla ricongiungere a suo figlio Martin. Ma la levatrice ha bisogno di denaro per procurarsi i funghetti allucinogeni e non esita a ingannare chi le sta incontro, mentre la sua storia con Tristán sembra giunta al capolinea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori