UN MATRIMONIO/ Anticipazioni quinta puntata fiction di Pupi Avati e riassunto quarta con video

- La Redazione

Vediamo le anticipazioni della quinta e penultima puntata di Un matrimonio, la fiction di Pupi Avati, insieme al riassunto dettagliato e al video integrale della quarta

un-matrimonio-r439
Un matrimonio

La fiction di Pupi Avati Un matrimonio tornerà domenica prossima, 19 gennaio 2014, con la quinta puntata, che sarà la penultima. Più in basso trovate le anticipazioni, mentre cliccando qui potrete avviare il video della puntata andata in onda ieri sera.

Domenica 12 gennaio su Rai Uno è andata in onda la quarta puntata della miniserie Un matrimonio, di Pupi Avati. Mancano solo due appuntamenti prima della fine della fiction, ma rivediamo cosa è successo nel quarto episodio. Continua, nel racconto di Anna Paola, la storia della famiglia Dagnini. Laura Dagnini si sposa, anche se suo marito non si accorger delle attenzioni che, soprattutto nellintimità, la moglie attenderebbe. Nellanno dellelezione di Papa Giovanni XXIII, dopo una esistenza centenaria, muore la zia di Carlo Dagnini lasciando un inevitabile vuoto nella famiglia che si appresta a vivere gli imminenti anni del boom. Intanto, Taddeo si è trasferito a Roma e fa piccole collaborazioni con quotidiani per i quali scrive e si mantiene vivendo in un centro che ospita poveri e anziani, per poi passare a vivere in casa di un vecchio prete che gli offre ospitalità. A Bologna, intanto, Carlo Dagnini in visita insieme al suo socio da un potenziale cliente per la vendita di un quadro scopre casualmente, che questo è suocero da più di due anni di Enzo, lavvocato che frequenta sua sorella Liliana. Carlo affronta Enzo minacciandolo di rivelare tutto a suo suocero se non lascerà sua sorella con una scusa, scomparendo anche dalla città. Cosa che avviene e che provoca lovvio sgomento da parte di Liliana che ipotizza che la ragione possa risiedere in una brutta malattia che avrebbe colpito il suo uomo che va a cercare in quella che lei credeva fosse la casa di Enzo fino a rendersi conto della realtà, confessata da un altro affittuario dell’appartamento che viene utilizzato solo per essere luogo intimo di incontri clandestini. Scoperto linganno, Liliana si rifugia sempre di più in famiglia e nella grande casa che è lunico fulcro delle sue certezze.

Durante un momento di lavoro allinterno di un orfanotrofio, Carlo vede una piccola bambina, Anna Paola, costretta su di una sedia a rotelle essendo paraplegica. La bambina gli entra nel cuore immediatamente e, nonostante sua moglie gli abbia già dato due maschietti, decide di volerla adottare e confessa questo suo desiderio a Francesca che accetta nonostante il parere negativo sia della sorella di Carlo, Laura, sia dei suoi genitori che cercano di spiegare quanti problemi rappresenterà questo fatto, date le condizioni di salute della bimba. I Dagnini non si piegano ad alcuna logica razionale ma, semplicemente condotti dallamore, adottano la piccina Anna Paola che inizia una nuova vita nella grande casa di Bologna.Carlo, a Milano a causa di un incontro di lavoro, nellhotel che lo ospita incontra casualmente Valeria, la sua ex fidanzata. Questa, viene invitata a partecipare alla festa per la comunione dei tre figli (i due maschietti e Anna Paola) che si tiene proprio nella casa di famiglia dove si celebra un ricco rinfresco. Francesca resta impaurita da questo ritorno, anche se Carlo la assicura. Paura che aumenta dopo un invito a pranzo a casa di Valeria e che provoca in lei, la sensazione che Carlo possa rientrare (ora che è benestante) di nuovo allinterno di quel mondo borghese che ha dovuto lasciare a causa dei rovesci economici avuti in passato. Francesca incontra per caso Valeria in strada a Bologna e laffronta intimandole di uscire dalla vita di Carlo. Episodio questo che confesserà al marito che dopo un breve litigio, cercherà la maniera migliore per confermarle tutto il suo amore. Il primo compleanno in famiglia di Anna Paola sarà per lei davvero speciale: tutti le saranno vicino per farle sentire quel calore che mai prima di allora aveva avuto modo di ricevere.

Un salto epocale ci porta in avanti con il tempo. I bambini sono oramai tre bei ragazzi che vivono nella casa che Francesca e Carlo hanno fatto modernamente ristrutturare con tutti i comfort. Ma non tutto va come dovrebbe: il figlio più grande, Angelo, crea continue preoccupazioni al padre perché non frequenta la scuola come dovrebbe e si perde tra bar e biliardi e le reprimende del padre a poco sembrano servire. Francesca che vive la famiglia in modo più intimo suggerisce a Carlo di parlare con Anna Paola, che pare essere lunica in famiglia ad avere una corsia preferenziale con i segreti del fratello. Carlo segue il consiglio della moglie e viene a sapere che il più grande desiderio del figlio è quello di suonare la batteria e che non potendolo realizzare, si sente frustrato e ribelle. E così, Carlo acconsente a realizzare il sogno di Angelo, regalandogli lo strumento con il quale potrà entrare in una band che i suoi amici hanno formato, ricevendo in cambio la promessa che si rimetterà sotto con gli studi. Laltro figlio, Alberto, frequenta i boy scout e primeggia nella corsa campestre dove, però, durante una competizione viene battuto da un Luigi. I due diventano amici e Luigi inizia a frequentare casa Dagnini. un ragazzo sensibile che vive con due genitori troppo occupati per pensare a lui, presi come sono dal lavoro e, per questa ragione, Luigi sente di stare bene in quella famiglia così accogliente e gentile. Ma Anna Paola vede il ragazzo sotto unaltra luce: si è innamorata. Sa bene che la sua condizione di handicappata non le permetterà di confrontarsi con lui in modo normale ma, dopo essersi confidata con mamma Francesca, trova il coraggio di scrivere a Luigi una lettera dove confessa il suo amore e chiede se anche per lui, è nato qualcosa di tenero. La lettera dovrà essere consegnata dal fratello Alberto allo stesso Luigi con il quale partirà per il Trentino per un campeggio di boy scout per alcuni giorni. Luigi è felice ed entusiasta di quella vita che non ha mai fatto prima e trova tutto emozionante e divertente: condividere esperienze e partecipazioni, giochi ed impegno. Alberto non ha il coraggio di dare la lettera di Anna Paola, sospettandone il contenuto e non volendo rompere quella magia che vive lamico. Poi, il dramma. Partito insieme ad altri per una escursione in montagna ma non con Alberto rimasto sul campo, Luigi cade precipitando da un dirupo e muore. Sarà la fine di molti sogni.

La fiction di Pupi Avati tornerà in onda mercoledì prossimo, con la quinta e penultima puntata. Vediamo le anticipazioni su quello che accadrà. Il marito di Cecilia viene arrestato e lei resta senza casa: Taddeo si offre quindi di ospitarla. Tuttavia tra i due ci sono alcuni problemi. Angelo viene cacciato dalla band e fa amicizia con Mario, con cui inizia a fare una vita sregolata che preoccupa Carlo e Francesca.  Dopo essere stato bocciato per la seconda volta, il ragazzo scappa di casa.

La fiction di Pupi Avati torna questa sera, domenica 12 gennaio, su Rai Uno con la quarta puntata. Vediamo le anticipazioni di Un matrimonio. In casa Dagnini arriva Alberto, il secondogenito di Carlo e Francesca. Tini e Laura si sposano, mentre Taddeo a Roma frequenta Cecilia, unattrice della quale si innamora. Carlo scopre che lavvocato Masetti, fidanzato della sorella Lilliana, è già sposato con la figlia di un industriale. Per il bene della sorella, lo invita con a sparire dalla circolazione. Il 22 novembre 1963 il presidente John Fitzgerald Kennedy viene ucciso a Dallas, e Taddeo segue da cronista lattentato che ha sconvolto il mondo intero. La famiglia Dagnini accoglie anche una bambina: si tratta di Anna Paola, una bambina in carrozzina conosciuta in un orfanotrofio alle porte di Bologna che Carlo e Francesca decidono di adottare. Carlo e Francesca hanno raggiunto una certa tranquillità economica e acquistano lappartamento dove ha sempre vissuto la famiglia Dagnini e lo ristrutturano. Si festeggia la prima comunione dei bambini e tra i tanti invitati cè anche Valeria, la ex fidanzata di Carlo di cui Francesca è ancora terribilmente gelosa. A Roma Taddeo continua la sua relazione con lattrice, nonostante il matrimonio di Cecilia con un piccolo sedicente produttore che la illude sulla sua carriera.

Gli anni passano e i ragazzi Dagnini diventano grandi. Angelo, sensibile e inquieto, inizia a frequentare un gruppo di sfaccendati. Carlo lo scopre ed entra in conflitto con lui, ma Francesca chiede al marito di parlare con il figlio. Carlo, per dimostrargli la sua fiducia, gli regala anche la batteria che permette al ragazzo di far parte di un gruppo rock che un discografico nota subito. Alberto invece è uno studente modello e si fidanza con Elvira che frequenta con lui i boy scout. Qui conosce anche Luigi Baietti, del quale Anna Paola sinnamora subito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori