ZELIG 1/ Albertino offre un contratto al rapper Sdrumo. Puntata 13 gennaio 2014

- La Redazione

Ieri sera è andato in onda il quinto appuntamento stagionale con Zelig 1, condotto dal tiro Davide Paniate, Katia Folletta ed Elisabetta Canalis. Il riassunto della serata

canalis_uno_R439
Elisabetta Canalis

Ieri sera, lunedì 13 gennaio 2014, nel palinsesto dei programmi televisivi lunica nota di comicità era rappresentata dalla quinta puntata della trasmissione Zelig 1, andata in onda alle 21.10 su Italia 1. La serata inizia con Davide Paniate che scherza con Katia Follesa chiamandola Signorina Rottenmeier per il look nero e serio. Introducono la campionessa dei social network e fa così il suo ingresso Elisabetta Canalis. Arriva il truccatore che ci prova sempre con Davide dicendogli che sta perdendo i capelli: la soluzione è fare lamore cinque volte a settimana. E Davide chiede se è vero. Il truccatore risponde: non lo so ma a quel punto chi se ne frega!. Entra la Tata dicendo che con i bambini i genitori devono essere severi e cita Il proverbio mazz e panell fanno i figli bell, precisando tanto ormai sono tutti terroni in Lombardia. Poi cita laltro proverbio I figli so pezz e m! A questo punto legge le letterine.  Giorgio chiede se i bambini possono stare davanti alla tv. No, perché altrimenti gli altri non la vedono!Marco invece chiede: quando nostro figlio ci vede nudi cosa posso fare? Dovete usate la metafora della casa: il papà ha la tubatura esterna e la mamma quella interna, così capiscono perché viene lidraulico! Consiglio finale solito: Genitori, cercate di vivere abbastanza a lungo per diventare un problema per i vostri figli!.

Viene dunque introdotto il cantante impegnato Gabriele Savasta che parla sempre di cose negative (alitosi , cadute di denti o ospizi). Gli chiedono una canzone d’amore e lui canta di una ragazza che si è rifatta completamene e si è rifatta anche il chirurgo! Poi, parlando della crisi, canta: Ho venduto il mio appartamento con mia moglie dentro e ho venduto le scarpe di mio figlio e non riesco a comprarmi liphone!. Arriva quindi il collegamento con Carmela Maria da Los Angeles, la dog sitter della Canalis, che legge una poesia ironica sui tre presentatori. A questo punto Davide presenta un rapper famoso, Sdrumo, con il suo tipico cappellino, che canta rap seguito dal pubblico che segue il ritmo battendo le mani. Entra poi il dj Albertino e Sdrumo dice di averlo messo in rubrica come Robertino: anche Albertino scopre di aver memorizzato Sdrumo come Grumo. Sdrumo poi cerca di eseguire un pezzo, ma viene continuamente interrotto da Albertino. Elisabetta Canalis presenta Daniele Racco che con il suo monologo questa volta parla dei quarantenni schiavi del fisico. Ammette di voler essere magro almeno per un quarto dora. ossessionato dalla paura che sua moglie lo tradisca e fa dieta e palestra: ma mangia banane per combattere lacido lattico e prende 2 chili! Continua ironizzando sul grasso e sullo sport e conclude dicendo: Non voglio che mio figlio diventi un calciatore perché non posso passare la vecchiaia a sbavare dietro la nuora!. Quindi rientra Daniele con Alberto che parla dei suoi insuccessi con le ragazze.  Ora è la volta del professor Antonello Taurino che vuole denunciare lo stato di abbandono della scuola italiana. Parla del contratto precario dei professori, tanto precario che è scritto a matita! Entra quindi Omar Piovano che fa la parte di George Clooney con una tazzina in mano accompagnato dalla musica di Nespresso. Non ricorda la battuta e prova più volte a rifare lentrata: entra, beve il caffè e ogni volta non ricorda la battuta.  Entra in seguito Francesco il tifoso della Sammarrese pensando di stare allo stadio. Inneggia alla sua squadra dicendo che ha vinto una partita contro i pulcini che non si sono presentati! Arriva poi il collegamento con il parlamentare inesperto Fausto Solidoro del movimento cinque stelle che fa il cameriere perché deve restituire lo stipendio da parlamentare. Gli chiedono del Porcellum e risponde che a questora è pesante. Gli chiedono della legge elettorale e lui si impappina. Gli chiedono cosa pensa degli F35 e lui risponde Colpito e affondato.

Katia e Davide presentano poi Fabio di Dario che si esibisce con il suo monologo che ironizza sul fumo dicendo che esistono tre tipologie di sballo crescente. Federico Basso, in collegamento dal Grande Fratello, dice che vuole uscire per il concerto di Sdrumo e prende in giro Davide.  Katia e Davide presentano il cantautore Andrea Di Marco con le sue canzoni strepitose, che trasforma famose canzoni, facendone la parodia, di Guccini, Battiato e Gaber imitandoli ironicamente. Poi Katia ed Elisabetta presentano Alessandro Di Carlo con la sua immancabile maglia dell’Italia che ironizza sugli americani e la loro missione su Marte che fallisce perché senza la collaborazione dell’Italia.  Quindi arriva il collegamento con Ratko il primo sindaco Rom della prima cittadina Rom: Davide lo accusa di rubare e lui dice che noi non siamo da meno. È il momento di Alessandra Faiella che parla con delicata ironia delle difficoltà di comunicazione tra uomo e donna. Conclude dicendo che non esistono donne frigide, ma solo uomini diversamente abili, Quindi è la volta di Christian Calabrese che imita Joe Bastianic lamentandosi di come conduce Davide e lo prende in giro dicendogli che non deve fare il comico ma l’attore nel seguito di “Vivere”, cioè “Morire”. La dottoressa Bruna Cazzolate, esperta di chirurgia estetica, ci parla della sua carriera con un master preso al Leroy Merlin di Carugate, armata di attrezzature da muratore: poi, sentendo parlare di fattura, sviene. La puntata termina con i Tragic Sentimental Song che si esibiscono vestiti da tirolesi con il “Ballo della ciuffa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori