IL PECCATO E LA VERGOGNA 2/ Anticipazioni settima puntata 4 febbraio e riassunto sesta. Ascolti tv

- La Redazione

Le anticipazioni della settima puntata de Il peccato e la vergogna 2, che andrà n onda il 4 febbraio insieme al riassunto dettagliato della sesta, trasmessa ieri sera. Ascolti tv

Peccato_Vergogna2_CarmenR439
Il peccato e la vergogna 2
Pubblicità

E’ andato in onda ieri sera un nuovo (e sesto) appuntamento con Il Peccato e la vergogna 2, fiction di punta di Canale 5 e dell’offerta Mediaset. L’episodio di ieri ha raccolto, come al solito, un ottimo risultato di pubblico: sono stati ben 4.304.000 i telespettatori che hanno seguito le vicende di Carmen (Manuela Aruci) e Nito (Gabriel Garko) per uno share complessivo del 15,77%. Ha avuto però la meglio la fiction di Rai Uno “Madre, aiutami”. Vedremo se venerdì prossimo, in occasione della settima puntata Il peccato e la vergogna riuscirà a spuntarla

Martedì 4 febbraio andrà in onda la settima puntata de Il peccato e la vergogna 2. Più in basso trovate le anticipazioni. Di seguito il riassunto di quanto successo ieri. La sesta puntata ha inizio con il commissario Malpietro che si reca in casa Fontamara, per informare il patriarca di famiglia sugli esiti delle ricerche della nipote Lara, della quale da qualche settimana si sono smarrite le tracce. Carmen, intanto, scopre che è Michele il disegnatore delle collezioni dabiti di Cencelli, ma si ripromette di non dire nulla su preghiera dello stesso Michele. E proprio grazie a lui, Carmen scopre i progetti disonesti di Cencelli, che avrebbe voluto prendersi lintero finanziamento della banca e aprire una nuova società a sua insaputa. Infuriata la giovane donna, decide allora di recarsi in banca e di smascherare Cencelli, rivelando pubblicamente che a eseguire i disegni e i progetti per le nuove collezioni è stato Michele e non il tanto conosciuto sarto.

Pubblicità

Dal suo canto, Piera riporta Giulio a casa Fonatamara, ritenendo che lì sia più al sicuro e scrive un annuncio su un giornale indirizzato al Diavolo, ex fascista ricercato dai Servizi Segreti. Così riesce a incontrarlo e ad avere la conferma che lispettore Malpietro è un traditore. Quindi Piera informa dei fatti Italo e Fabrizietto, dicendo loro che il Diavolo, in cambio di denaro, porterà le prove per poter dimostrare il tradimento del Commissario. Ma Italo, che è complice di Malpietro allinsaputa di Piera, si offre volontario per occuparsi del problema e per incontrare il Diavolo, che ovviamente vorrà uccidere per cancellare ogni prova che possa dimostrare la sua complicità con il traditore.
Malpietro è molto preoccupato per queste possibili rivelazioni del Diavolo e di comune accordo con Furio Truzzi, a capo dei servizi segreti, comanda luccisione del Diavolo. Questultimo capta che la morte incombe su di lui e avvisa Piera di aver deposto tutti gli incartamenti a sua disposizione, che incastrerebbero Malpietro, allinterno di una bambola, cosicché anche se verrà ucciso, Piera potrà ugualmente visionarli. Piera capisce che Italo è il traditore e recupera la bambola dalle mani di una bambina, che era vicina di casa dellormai assassinato Diavolo.

Anche per Piera lora della morte si avvicina e prima di essere uccisa, per mano di Truzzi, riesce a contattare Carmen e a dirle che le arriverà in dono una bambola. La polizia informa la famiglia Fontamara che Piera è morta cadendo accidentalmente da un ponte con lautomobile. Ovviamente si tratta solo una montatura, finalizzata a camuffare lomicidio. La notizia getta nello sconforto lintera famiglia Fontamara, soprattutto il piccolo Giulio che era particolarmente legato alla zia.

Pubblicità

Ai funerali, sintravede Malpietro che desidera verificare se vi sia Fabrizietto, che dopo aver capito del tradimento non si trova più. Carmen, intanto, riceve la bambola inviatale da Piera, ma non capisce che contiene dei documenti importanti e ripensa alle avances di Malpietro, che successivamente incontra e col quale trascorre una focosa notte di passione. Lispettore esce così allo scoperto e le chiede di sposarlo, ma Carmen è costretta a rifiutare la proposta perché formalmente sposata col cavaliere Francesco Fontamara. Questi capisce tutto e propone a Carmen lannullamento del loro matrimonio fittizio alla Sacra Rota, cosicché la donna potrà vivere felicemente con Malpietro. Lei accetta di buon grado la proposta.

Intanto Pina, la cameriera, partorisce un bel bambino e la piccola Lara, nipote di Fontamara, è sempre in viaggio con Liliana e siccome possiede una bella voce, per racimolare qualche moneta, canta davanti a una Chiesa. Il parroco riconosce che le due sono ricercate dalla polizia, e fuggono velocemente evitando di essere ritrovate.

Così mentre Carmen si prepara a sposare lispettore, Francesco riallaccia i rapporti con Ortensia, la vedova dellautista dei Fontamara, morto anchegli nella strage di famiglia, di cui si era infatuato quando aveva lavorato in villa. Le invia di nascosto dei soldi, che alla donna servono anche per mantenere sua figlia.

Nel frattempo, Nito Valdi fa il suo ritorno a Roma, per compiere un omicidio per contro dei Servizi Segreti. Malpietro, che lo credeva morto, appena lo rivede rimane turbato e incontra Truzzi che gli garantisce che al termine della sua missione verrà ucciso. Ma Nito Valdi è sempre intenzionato a riprendersi Carmen e nel corso della notte le fa una telefonata muta, questa non sentendo rispondere nessuno dallaltro capo del filo pronuncia il nome dellamato Luigi e Valdi capisce tutto.

Per Malpietro le cose si complicano. Sul finire, una telefonata informa Nito che luomo che dovrà eliminare è un ministro.

Carmen ha ormai ceduto alla corte di Malpietro. Le anticipazioni sulla prossima puntata de Il peccato e la vergogna 2 dicono che la donna, ottenuto l’annullamento del matrimonio con Francesco Fontamara, può convolare a nozze con il commissario. Anche Ortensia ha ormai riconquistato il Cavalier Fontamara. Nel frattempo, però, farà ritorno a Roma Nito Valdi…

Ra poco andrà in onda la sesta puntata de Il peccato e la vergogna 2, di cui trovate più in basso le anticipazioni. Rivedremo quindi Manuela Arcuri nei panni di Carmen, una donna passionale con l’amore della sua vita, una tigre nella vita lavorativa e una mamma che si dispiace molto del rapporto con il suo figlio maggiore che peggiora di giorno in giorno. L’attrice, però, presto sarà mamma anche fuori dalla fiction e questo il suo traguardo più importante. Al settimanale Visto, la Arcuri racconta della sua vita fuori dal set soprattutto adesso che è in dolce attesa. A Maggio, la Arcuri diventerà mamma del suo primo bambino e il padrino forse sarà proprio il suo storico compagno di lavoro, Gabriel Garko. L’attrice conferma di aver preso un anno di pausa dai set e questo grazie alle persone che credono in lei e che la aspetteranno per i suoi progetti futuri, tra cui una seconda stagione di Pupetta ed un rifacimento de Il bello delle donne.  Della gravidanza, invece, dice di essere la fortuna delle donne e quando a maggio stringerà tra le braccia il suo bambino tutto cambierà forse anche nel suo lavoro.

Torna questa sera Il peccato e la vergogna 2, con la sesta puntata di cui trovate più in basso le anticipazioni. A queste aggiungiamo il video del promo che sembra preannunciare una brutta sorpresa per Carmen: una telefonata provieniente da Cuba. Un modo per rifarsi vivo da parte di Nito Valdi. Sarà magari anche il timore dell’uomo a spingere definitivamente la donna tra le braccia di Malpietro, ignara che sia stato lui a tradire il suo Giancarlo.

Il peccato e la vergogna 2 torna questa sera su Canale 5 con la sesta puntata, di cui trovate più in basso le anticipazioni. Qualcuno si chiede quando arriverà il momento del personaggio di Ortensia, interpretato da Laura Torrisi e già visto nella prima serie. Lei stessa non ha saputo dire quando sarebbe entrata in scena. Si era parlato della quarta puntata, poi della quinta ma questa sera andrà in onda la sesta e non abbiamo ancora la certezza che la sua cattiva Ortensia Pizzo tornerà a Palazzo Fontamara. Un segnale positivo è arrivato nelle scorse ore sul profilo Instagram della stessa ex gieffina che ha pubblicato una foto dalla sala di doppiaggio della fiction di Canale 5 che tanto successo sta ottenendo in queste settimane. In particolare la Torrisi ha scritto: “Sala doppiaggio #ilpeccatoelavergogna2”. La vedremo questa sera sullo schermo?

Questa sera, venerdì 31 gennaio, su Canale 5 va in onda la sesta puntata de Il peccato e La vergogna 2, la fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri. Nella scorsa puntata abbiamo visto Carmen trovare la forza, dopo la morte di Giancarlo, per andare avanti e risollevare le sorti economiche della famiglia. Villa Fontamara era sommersa dai debiti e rischiava di essere sequestrata dalla banca, ma ora è tutto risolto. Tuttavia ha dovuto rinunciare a Giulio, che è andato a vivere con Piera. La donna ha intanto scoperto che Malpietro ha tradito Giancarlo e i suoi compagni, ma non so di essere essa stessa in pericolo di vita. Infine a Cuba Nito Valdi è stato contattato da Truzzi, responsabile dei Servizi segreti. Vediamo quindi le anticipazioni su quello che accadrà questa sera. Carmen, con l’aiuto di Michele, disegnatore di Cencelli, riesce a evitare che il sarto si liberi di lei e quindi riesce a mettere in piedi una buona attività commerciale. Truzzi e Valdi stringono un patto per collaborare: l’obiettivo di Nito è sempre quello di riuscire a tornare a Roma per prendere Carmen e Valerio. Piera intanto prosegue le sue indagini su Malpietro, anche perché non è ancora riuscita a mettere in guardia Carmen sul suo conto. In ogni caso la bella Fontamara sembra essere ormai stata sedotta dal commissario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori