CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE/ Anticipazioni e diretta streaming puntata di oggi 10 ottobre: i sindacati e il precario sconosciuto

- La Redazione

Questa sera su La 7 va in onda una nuova puntata di Crozza nel paese delle meraviglie. Proviamo a fare delle anticipazioni sugli sketch che potrebbe mettere in scena il comico genovese 

crozza_r439
Foto: InfoPhoto

Stesera su La 7 va in onda un nuovo appuntamento con il programma Crozza nel paese delle meraviglie, visibile anche in diretta streaming. Sarà una sorpresa, allinsegna delle risate, lo spettacolo che il comico genovese ci offrirà nel suo show televisivo. Chi saranno i personaggi che imiterà? Clicca qui per seguire la diretta streaming di Crozza nel paese delle meraviglie su La7.it

Nella puntata odierna di Crozza nel Paese delle Meraviglie rivedremo le imitazioni di Susanna Camusso e Maurizio Landini? Al momento non si sa nulla del repertorio che il comico genovese proporra questa sera a partire dalle 21.10 su La7, ma è assai probabili che vista il tema caldissimo dell’Articolo 18 e delle proteste dei sindacati e dei lavoratori, Crozza dia nuovamente vita ai due esponenti, Cgil e Fiom. Questi i commenti dei fan su Facebook relativi all’imitazione del duo Camusso-Landini: “Troppo forte”, “Divertente, ma a riflettere da piangere”, “Non riesco a ridere tanto perché è tutto vero”, “Dolceamara ma assolutamente indovinata denuncia dei nostri tempi. Grande Crozza”, “molto bravo. era ora che qualcuno prendesse in giro i sindacati… meglio tardi che mai” e “5 Minuti di sketch per descrivere l’arretratezza mentale dei sindacati… Geniale come al solito…”.

Questa sera, venerdì 10 ottobre, alle 21.10 su La7 va in onda la seconda punatata della nuova stagione di “Crozza nel paese delle meraviglie”, lo show televisivo di Maurizio Crozza. Nella prima puntata del suo one man show, il comico genovese ha proposto l’imitazione del presidente della Figc Carlo Tavecchio. La proporrà anche questa settimana? Forse sì. Infatti, due giorni fa, Tavecchio è stato punito dalla Uefa per le sue dichiarazioni razziste su Opti Poba e Crozza non è tipo certo da astenersi dal prenderlo in giro. Quasi sicuro il ritorno del presidente della Sampdoria, il funambolico Massimo Ferrero, che la scorsa settimana è risultato parecchio esilarante. Per quanto riguarda Antonio Banderas e i suoi biscotti “inzupposi”, potrebbe lasciare spazio a Roberto Giacobbo e “Kazzenger”, ma sarebbe molto più gustoso rivedere Joe Bastianich o Flavio Briatore. Sul fronte satira politica ci si aspetta la solita presa in giro dei tre leader di partito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori