UGO RUSSO / Ascolta l’ultima radiocronaca, radiocronista Rai si commuove (VIDEO). I commenti su Twitter

- La Redazione

Dopo 42 anni di diretta il telecronista Rai Ugo Russo di Tutto il calcio minuto per minuti si è congedato in questo modo dagli ascoltatori di RadioUnoRai nel corso di Trapani – Livorno.

ugo-russo
Ugo Russo

Il radiocronista Ugo Russo, una delle voci storiche della trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”, al termine del suo ultimo collegamento dai campi di calcio si è commosso salutando il pubblico che lo segue da 42 anni. Russo, che domenica ha commentato la partita Livorno-Trapani, è scoppiato a piangere suscitando l’ammirazione di tanti suoi ascoltatori e ma anche di chi forse non lo ha mai ascoltato alla radio. Oggi su Twitter in tanti parlano di Ugo Russo: “Il commiato di Ugo Russo a Tutto il calcio è stato davvero emozionante. Quando uno ama il suo lavoro, non c’è pensione che tenga”, si legge in un tweet. “Le lacrime di Ugo #Russo (ultima diretta della carriera) a fine radiocronaca di #LivornoTrapani sono da brividi. Quando il lavoro è passione” e “La voce spezzata di Ugo Russo mi mette in pace col mondo in uno di quei finesettimana grigi e inutili che sembran non passar mai. Grande Ugo”, commentano altri due. E ancora: “Grazie Ugo #Russo! Passione nel descrivere alla radio movimenti nei campi da giuoco che noi radiospettatori ridisegnamo nella nostra testa”.

“Il mio verbo torna a titillare i vostri padiglioni auricolari”. Con un italiano al quale non siamo più abituati il giornalista di RadioRai Ugo Russo si è congedato dal pubblico di “Tutto il calcio minuto per minuto”, nel corso della partita di serie B tra Livorno e Trapani, finita per 6 a 0 per i padroni di casa. Il cronista, che detiene il record di incontri di calcio seguiti in diretta, non ha potuto trattenere le lacrime per il suo servizio, dal momento che è prossimo alla pensione. “Vi porterò sempre nel cuore”, ha detto con voce rotta Russo, che potete risentire qui. Un momento che a noi riporta alla mente il congedo dell’annunciatrice Alessandra Canale, allontanata da Rai2 ai tempi per altri motivi. Chi non ricorda il suo “Vi voglio bene tutti”?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori