Riassunto Velvet / Nona puntata del 22 ottobre e info replica video streaming

- La Redazione

Velvet, riassunto nona puntata 22 ottobre: Anna decide di non sposare in segreto Alberto, perché vorrebbe diventare sua moglie alla luce del sole senza sotterfugi

Velvet_serie_TV
Velvet

Mercoledì 22 ottobre in prima serata su Rai Uno è andata in onda la nona puntata di Velvet, la serie spagnola. Rivediamo quanto successo nell’episodio dal titolo La decisione. Emilio (José Sacristan) riesce a rientrare in possesso del denaro che Alberto (Miguel Angel Silvestre) ha dovuto sottrarre agli stipendi dei dipendenti per sottostare ai ricatti di dona Gloria (Natalia Millan). L’uomo, però, chiede urgentemente di parlare con sua nipote Anna (Paula Echevarria): Emilio attacca la ragazza facendole capire che è a conoscenza della relazione clandestina tra lei e Alberto e che il giovane ha subito dei ricatti a causa del loro amore, accusandola inoltre di essere un’egoista, dato che ha messo a repentaglio il futuro lavorativo di tutti coloro che lavorano alla Velvet. Anna, in lacrime, spiega allo zio che se fosse stata davvero egoista sarebbe già sposata con il giovane Marquez e che è stata lei a spingerlo ad accettare di sposare Cristina (Manuela Velasco), dato che don Gerardo (Pep Munné) ha promesso di salvare la galleria solo se Alberto avesse accettato di prendere in moglie la figlia. Pedro (Adrian Lastra) si trova alle prese col piccolo Manolito, che è costretto a lasciare in camera per poter andare al lavoro, e può come sempre contare sull’aiuto di Rita (Cecilia Freire), con la quale si scusa per aver mandato a monte il suo appuntamento. Intanto, mentre tutte le sarte sono in fibrillazione per la preparazione della sfilata, Luisa (Manuela Welles) è molto preocupata quando si rende conto che suo marito è andato via: la ragazza, infatti, teme che possa succedergli qualcosa a causa delle sue precarie condizioni di salute e non rivela alle amiche che il marito è uscito dall’ospedale a causa dei ricatti di don Francisco (Juan Ribò). Alberto ha passato una brutta nottata, dopo aver visto Anna in compagnia di un altro uomo, così Mateo (Javier Rey) cerca di fargli capire che dovrebbe prendere in considerazione l’idea di lasciar perdere la Ribera per costruire qualcosa con Cristina, altrettanto degna del suo amore, perché ciò, oltretutto, gioverebbe al futuro della galleria. Quando i due entrano in ufficio vedono la valigetta con i soldi pagati per sottostare al ricatto e Alberto capisce che è stato Emilio a recuperarli, così va da lui per ringraziarlo ma non riesce a farsi dire il nome del ricattatore. Anna si reca da Alberto per chiedergli aiuto per le ricerche del marito di Luisa e il giovane le confessa di essersi reso conto di ciò che lei prova quando lo vede in compagnia di Cristina dopo averla vista con un uomo, la sera prima.

Carmen (Sara Ribero) consegna a don Emilio le sue dimissioni perché non vuole più stare a stretto contatto con sua madre Blanca (Aitana Sanchez-Gijon), dopo aver appreso che quest’ultima le ha nascosto l’esistenza di un fratello, mentre Pedro e Rita si prendono un bello spavento perché non riescono a trovare Manolito, anche se poi fortunatamente le cose si risolvono nel migliore dei modi. Intanto, alla cena per la prova del menù dal matrimonio tra Alberto e Cristina, il ragazzo si scontra con il suocero, che vorrebbe impedire di far uscire la collezione disegnata da Raul de la Riva (Asier Exteandìa), considerata troppo divergente dalla linea creativa solitamente osservata dalla Velvet: Cristina sostiene Alberto e cerca di convincere il apdre a dare fiducia all’esperienza e all’intuito del suo promesso sposo. La questione viene comunque messa ai voti, e donna Gloria ne approfitta per cercare di far tornare le cose a proprio vantaggio, chiedendo ad Alberto di dargli la maggioranza della società in cambio di un suo voto a favore della collezione di de la Riva. Alberto rifiuta ma riesce comunque a spuntarla grazie all’aiuto di Patricia (Miriam Giovanelli), che si esprime a favore del fratello, al quale dichiara tutto il suo amore nei confronti dell’azienda di famiglia e il desiderio di essere d’aiuto. Donna Gloria, però, prende tutt’altro che bene la presa di posizione della figlia contro di lei, arrivando al punto di cacciarla via di casa.Luisa apprende che purtroppo suo marito è stato ritrovato privo di vita in una stazione ferroviaria, mentre Max (Maxi Iglesias) cerca di convincere Carmen a essere meno dura nei confronti di sua madre. Clara (Marta Hazas) cede alla passione con Mateo, che le dice di aver atteso il momento per tanto tempo, mentre ai funerali del marito di Luisa, Alberto si rende conto che non può vivere senza Anna.

Pedro vede Clara e Mateo che si baciano nell’ufficio di quest’ultimo e intanto monta la rabbia di Luisa contro don Francisco, colpevole secondo lei della morte del marito, mentre Carmen decide di riconciliarsi con la madre. Alberto comunica ad Anna di aver preso una decisione e le dice di aver capito che avrebbe potuto innamorarsi di Cristina, ma soltanto se non avesse incontrato lei. Poi, il ragazzo porta la giovane in una bellissima chiesa dove intende sposarla alla sola presenza dei due testimoni, Rita e Mateo. Ana sembra essere entusiasta e non si sarebbe aspettata da Alberto una sorpresa del genere, ma quando arriva al momento di pronunciare il sì decide di tirarsi indietro, perché vorrebbe sposare Alberto alla luce del sole.

È possibile rivedere la nona puntata di Velvet collegandosi al sito Rai dedicato alla serie tv spagnola, dove vengono caricati i video integrali delle puntate. Clicca qui per il video della puntata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori