Criminal minds 9, anticipazioni e streaming puntata di oggi 24 ottobre

- La Redazione

Questa sera su Rai 2 va in onda una nuova puntata della nona stagione di Criminal Minds. Vediamo le anticipazioni degli episodi dal titolo La strada di casa e 200 

criminalmindsR439
Criminal Minds 11

Stasera su Rai Due andrà in onda un’altra puntata della serie Criminal minds, visibile anche in diretta streaming. Due gli episodi dal titolo La strada di casa e “200”, il duecentesimo della serie che vedrà il ritorno di vecchie glorie del telefilm. Clicca qui per seguire la diretta streaming di Criminal minds su Rai.tv 

Questa sera, venerdì 24 ottobre, alle 21.10 su Rai Due va in onda un nuovo appuntamento con la nona stagione di Criminal Minds, la serie che narra le vicende di un gruppo di profiler dell’FBI. Prima di scoprire le anticipazioni degli episodi La strada di casa e 200 che segna il ritorno di Paget Brewster rnel ruolo di Emily Prentiss per il duecentesimo episodio di Criminal Minds rivediamo quanto successo settimana scorsa. Durante un salvataggio di una donna nelle mani di un serial killer, Blake (Jeanne Tripplehorn) viene ferita a una spalla dal serial killer che poi viene immobilizzato e assicurato alla legge. Un attimo più tardi Blake riceve una telefonata dal proprio padre che le fa presente di aver bisogno del proprio aiuto per un omicidio avvenuto nella loro città, Kansas City. Blake ne parla con Hotch (Thomas Gibson) sottolineando come suo padre sia un detective della polizia di Kansas City ormai da alcuni anni in pensione e che quindi non cè nessuna richiesta ufficiale del loro intervento. Inoltre, Blake rimarca come lomicidio riguardi un uomo di colore di circa 50 anni, triatleta il cui nome è Morrison e che è stato picchiato a sangue con una tale violenza che denota una vera e proprio rabbia assassina. Inoltre, lassassino si premurato di far trovare il corpo della vittima nudo e con indosso un paio di mutandine da donna. Garcia (Kisten Vangsness) sottolinea come un anno prima sono stati trovati morti tra le strade della città un ragazzo e una ragazza ugualmente picchiati con grande violenza ma che tuttavia sono stati trovati con indosso i propri abiti. Hotch e gli altri credano che ci siano gli elementi sufficiente per presentarsi al distretto di polizia e capire se effettivamente necessitino del loro intervento. Blake non appena mette piede nella città in cui è nata e cresciuta, viene assalita da vecchi ricordi e soprattutto sottolinea come ormai fossero cinque anni che non vi tornasse più. Blake, Hotch e gli altri si recano nel distretto dove lavora con il ruolo di detective il fratello di Blake, Scott, che non prende benissimo larrivo della squadre e palesa tutto il proprio dissenso per quanto avvenuto verso il padre reo di averlo scavalcato. Il padre sottolinea a Scott e Blake che sia arrivato il momento di mettere da parte vecchi dissapori e incominciare a collaborare. Il primo passo che viene fatto dai due è quello di chiamare il padre del ragazzo che venne trovato ucciso insieme a una ragazza. Blake per capire se effettivamente si tratti dello stesso assassino e che se questo sta seguendo un modus operandi standard, chiede al padre se il corpo del figlio fosse nudo. Il padre messo sotto pressioni rimarcando come sia stato il primo a vedere quello spettacolo raccapricciante, ammette che la ragazza fosse nuda mentre il figlio aveva indosso un paio di mutandine da donna. Il genitore per salvare il ricordo del figlio ha voluto mettere tutto a posto. Intanto, il killer uccide altre due vittime, assalendole nella propria casa: si tratta dei coniugi Patterson. A questo punto Garcia mette in atto una ricerca per capire cosa avessero in comune e la risposta cade sullanno accademico 2009 del Liceo Jefferson. Anche grazie alle ricostruzioni di Spencer (Matthew Gray Gubler), si capisce che il serial killer possa essere un ragazzo che frequentava in quellanno il liceo e che in ragione di un torto subito, ha deciso di vendicarsi. Probabilmente il soggetto è un tipo molto informa fisicamente e che prende dei farmaci che aumentano a dismisura la violenza. Viene rintracciata la figlia dei coniugi Patterson che racconta di un pesante episodio di bullismo avvenuto ai danni di un ragazzo di nome Ray che poi un paio di anni più tardi è morto in un incidente mai del tutto chiarito. Lepisodio di bullismo prevedeva che Ray fosse denudato e costretto a passare in mezzo a tanta gente con indosso un paio di mutandine da donna. La ricerca del serial killer con Scott che mentre sta interrogando uno degli allievi dellepoca viene assalito dallassassino che lo stordisce colpendolo alla testa. Quindi uccide alla stessa maniera lex alunno. Mentre Scott viene portato in ospedale con una commozione celebrale molto forte, sulla sua agenda ci sono due parole sottolineate dallagente che fanno intuire come il killer sia un amico di Ray, Ronald che poco dopo viene catturato prima che possa uccidere il loro insegnante dellepoca, reo di non aver mai impedito ai ragazzi di mettere in atto tutte quelle angherie che erano costretti a sopportare. Scott e Blake si riavvicinano per la felicità del loro padre. 

Il successivo caso porta la squadra nei pressi del carcere di San Quintino dopo che un’associazione segreta di Hacker, Camera Stellata, ha prelevato dei file molto confidenziale dall’archivio dell’FBI per dimostrare che un condannato a morte per aver commesso quattro omicidi il cui nome è Sam Russell in realtà sia innocente. La tesi sembra essere valida visto che c’è in giro un serial killer che uccide delle prostitute con il modus operandi caratteristico degli omicidi per cui è stato condannato Sam. Nella storia centra anche in maniera indiretta Garcia perché si rende conto che nell’associazione ci sia anche il suo ex compagno Sfayne che praticamente è stato il suo mentore per cui capace di qualsiasi cosa con i computer. Garcia riesce a confrontarsi a dieci anni di distanza dall’ultima volta in cui l’ha visto con Shayen che crede ancore in quegli ideali che non appartengono più a Garcia anche perché ormai collaborare costantemente con il Governo e l’FBI. Il caso è molto complicato ma alla fine la squadra riesce a venire a capo scoprendo come Sam Russell fosse colpevole ma che comunque all’epoca la polizia non si rese conto che aveva un socio oscuro che ora sta compiendo omicidi per indurre le forze dell’ordine a pensare che il vero assassino fosse fuori. La squadra riesce a catturare il killer prima che possa uccidere lo stesso Shayne di cui si è servito per ottenere i propri obiettivi.

Trama puntata 24 ottobre 2014 – In “La strada di casa” la squadra si reca a Cleveland per indagare su un giustiziere a piede libero, mentre Rossi indafa sulla scomparsa del suo ex sergente dei Marines. In “200” JJ scompare e la BAU chiama Prentiss per un aiuto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori