TV 2000/ Al via Revolution, il listen show sulle grandi domande del cuore

- La Redazione

Grande novità nel palinsesto di TV 2000 (canale 28 del digitale terrestre, 18 di TvSat e 140 di Sky): scatta questa sera alle 21.00 la prima puntata di Revolution

revolutiontv
Immagine Facebook

Grande novità nel palinsesto di TV 2000 (canale 28 del digitale terrestre, 18 di TvSat e 140 di Sky): scatta questa sera alle 21.00 la prima puntata di Revolution, che diventerà appuntamento fisso della prima serata del mercoledì. Il programma, condotto da Monica Mondo con Arianna Ciampoli e Antonio Soviero, si presenta come un listen show di storie raccolte proprio da Arianna Ciampoli nell ospedale da campo del mondo attraverso cui affrontare le grandi domande del cuore: lodio e il perdono, il disamore di sé, la morte, la giustizia, lamore, la paura. In studio, tanti ragazzi desiderosi di chiedere, interessati a capire, in dialogo con due ospiti autorevoli, chiamati in causa da Antonio Soviero. Il tema al centro del primo episodio sarà il perdono: perdonare si può o si deve? E ancora: Perdonare è umano o divino? Proveranno a rispondere, dicendo la loro, Domenico Quirico, inviato de La Stampa, e Matteo Zuppi, vescovo ausiliario di Roma. Le storie che ispireranno il dialogo saranno quelle di Giuliana Bramonti, madre il cui figlio è stato ucciso da un clandestino sbandato, e di Gianfranco Scancarello, autore televisivo processato, e assolto, in un procedimento per abusi allasilo di Rignano Flaminio. Racconti e testimonianze anche dai detenuti del carcere di Padova. Ricordiamo infine che il canale offre la diretta streaming al seguente indirizzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori