THE CARRIE DIARIES 2/ Anticipazioni puntata di oggi 10 novembre 2014: problemi al lavoro per Carrie e Bennet

- La Redazione

Questa sera, lunedì 10 novembre 2014, alle 21.55 su FoxLife fa in onda una nuova puntata di “The Carrie Diaries 2”, con l’episodio “Un’occasione presa al volo”

the-carrie-diaries
The Carrie Diaries

Questa sera, lunedì 10 novembre, alle 21.55 su FoxLife fa in onda una nuova puntata di “The Carrie Diaries 2“. Prima di scoprire le anticipazioni dell’episodio “Un’occasione presa al volo“, rivediamo quanto successo settimana scorsa. Carrie (AnnaSophia Robb) è molto felice di poter trascorrere la serata di San Valentino a New York assieme a Sebastian (Austin Butler). Il ragazzo, che si è trasferito nel suo nuovo appartamento, le comunica di essere intenzionato a dare vita a una linea d’abbigliamento per skateboarders con l’aiuto di Tony, un ragazzo conosciuto in California, e fa sapere a Carrie di aver prenotato in uno dei più esclusivi locali di New York per San Valentino. Samantha (Lindsey Gort), invece, proprio la sera della festa degli innamorati lavorerà al Boy, uno dei più conosciuti gay club della città, e invita nel locale non solo Carrie, ma anche Larissa (Freema Agyeman), Walt (Brendan Dooling) e Bennet: mentre questi accettano di andare, Carrie declina l’invito in prospettiva della tanto attesa serata romantica con Sebastian. Maggie (Katie Findlay), che non sembra esere molto entusiasta della sua ammissione all’Università Statale del Connecticut, si accorge che Mouse (Ellen Wong) è diventata molto amica di Donna (Chloe Bridges): Mouse spiega a Maggie che ha avuto modo di conoscere meglio la ragazza alla festa data da Carrie e che ha scoperto che è molto simpatica. Mouse, inoltre, la mette al corrente del fatto che ha tentato di convincere Donna a non bersagliarla più con i suoi insulti. Sebastian annuncia a Carrie che dovranno dire addio alla loro cena di San Valentino perché Tony è in città e ha con lui un appuntamento di lavoro, mentre Maggie viene avvicinata da un soldato che si trova nella sua scuola per la settimana dell’arruolamento e si sente proporre da questo di entrare nell’esercito.

Walt non è affatto entusiasta di dover trascorrere il suo primo San Valentino con Bennet in un chiassoso locale per gay e lo confida a Tom (Matt Letscher), che invece passerà la festa degli innamorati a casa sua, con Dorrit (Stefania Owen) e Scott: anche se i due dicono di essere soltanto amici, il padre di Carrie sospetta che i due, in realtà, si piacciano. Carrie apprende che Sebastian sta considerando l’idea di trasferirsi nuovamente a Laguna per lavoro e finisce per litigare con il suo fidanzato, mentre Maggie si pente di essersi arruolata e cerca di rimediare introducendosi con Mouse e Donna all’interno della base, per sbarazzarsi del modulo che ha firmato, sfruttando l’avvenenza e il fascino di quest’ultima. Le tre riescono a introdursi nella base grazie alle doti recitative di Donna, ma una volta dentro, un soldato sorprende Mouse a sbirciare tra i fascicoli archiviati nell’ufficio: per le tre ragazze sembra mettersi male. Alla festa di San Valentino al Boy, intanto, Larissa è gelosa delle attenzioni che Samantha riesce a catalizzare col suo travestimento da Lady Godiva, mentre Walt confessa a Bennet di aver immaginato di trascorrere San Valentino in maniera diversa e di sentirsi fuori luogo in un posto che lui giudica “troppo gay”. Il ragazzo cambia idea dopo aver conosciuto meglio qualcuno degli altri partecipanti, ma la sua spensieratezza e quella di Bennet terminano quando quest’ultimo incontra l’ex ragazzo del suo precedente fidanzato, apprendendo così che il giovane sta morendo di AIDS: Walt rimane letteralmente sconvolto.

Parlando con Scott, Tom si rende conto che è un bravo ragazzo e che è molto attratto da Dorrit, così gli viene in mente un’idea: fare leva sulla naturale propensione di sua figlia a ribellarsi per indurla a uscire col ragazzo. Tom comincia perciò a sconsigliare a Dorrit di vedere ancora il suo amico, dicendole che è il classico tipo di persona che ha un’influenza negativa sugli altri. Come previsto la cosa fa infuriare Dorritt, che annuncia al genitore che non ha alcuna intenzione di smettere di vedere Scott. Donna, Mouse e Maggie riescono a cavarsela quando quest’ultima decide di essere sincera e di raccontare tutto del suo errore al soldato che le ha sorprese a rovistare tra i fascicoli; in più, la ragazza pare aver trovato nel militare un nuovo spasimante. Sebastian torna a casa e trova Carrie sconvolta e in lacrime: pensando che sia per i loro litigi, il ragazzo le ribadisce il suo amore e le dice che non è intenzionato ad andare via da New York. Carrie gli racconta dell’ex fidanzato di Bennet e le dice di essere preoccupata perché non sa dove cercare Walt, così lui la consola e i due si riavvicinano.Una settimana dopo, Bennet comunica a Walt che il test per accertare un’eventuale sieropositività è risultato negativo, ma questo solleva solo in parte Walt, che dichaira al ragazzo di non stare bene all’idea di non poter avere una famiglia e dei figli, e cerca di far capire al fidanzato che l’amore non è sufficiente a tenere in piedi il loro rapporto. Tom riesce a indurre Dorritt a uscire con Scott e ad avere con lui un appuntamento vero, mentre Sebastian comunica che potrà far partire la sua impresa anche da New York e che perciò non ha alcuna intenzione di lasciare la città e lei.

The Carries diaries 2, anticipazioni puntata 10 novembre 2014 – Bennet ha iniziato a essere pigro e disattento sul lavoro e Carrie cerca di coprire le sue mancanze. Ma Larissa alla fine lo scopre comunque, e medita se licenziarli tutti e due. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori