QUESTO NOSTRO AMORE 70 / Anticipazioni quarta puntata, analisi e riassunto della terza. Ascolti al 21.15% di share

Questo nostro amore 70: analisi della terza puntata. La trama resta poco avvincente ma resta buona la ricostruzione storica del periodo. Anticipazioni quarta puntata

12.11.2014 - La Redazione
Questo_nostro_amore_fb_439
Questo nostro amore '70

Ottimo risultato per la terza puntata di Questo nostro amore 70, che sia ggiudica la prima serata di martedì 11 novembre per quanto riguarda gli ascolti. La fiction di Rai Uno ha registrato 5.245.000 telespettatori con share del 21,15%. La serie conferma il successo delle prime due puntate: esordio aveca conquistato 5.494.000 spettatori pari al 22.5% di share, la seconda puntata 5.047.000 spettatori pari al 19.72%.

Nella prossima puntata di Questo nostro amore 70 ai nostri due protagonisti toccheranno due destini differenti. Tra Vittorio ed Anna il rapporto è in crisi ed oramai siamo arrivati al punto di non ritorno. I due oramai sono come due estranei, è venuta a mancare la fiducia nel rapporto e arriveranno a separarsi. Destino opposto per Salvatore con Teresa che riesce a trovare un equilibrio e tra i due sembra tornare la calma. Il lavoro in fabbrica nonostante l’impresa di Salvatore per recuperare il pezzo di ricambio resta in arretrato con le consegne ed entra in crisi. 

La puntata della fiction di Rai1 del 11 Novembre 2014 resta prova di forti emozioni. Ottima la resta storica del periodo sia per quando riguarda la regia sia per i temi affrontati come l’emancipazione delle donne e quello che questa “nuova rivoluzione” provoca nella socierà e nei raporti familiari. Quello che manca a questa fiction per catturare maggiormente il pubblico è una trama più avvincente e meno scontata, i soli drammi amorosi non riescono a tenere in piedi l’intero eposodio.

Ecco cosa è successo nella terza puntata di Questo nostro amore 70. Preso dall’entusiasmo della sua nuova avventura imprenditorale, Salvatore (Nicola Rignanese) compra una bella automobile, anche per far vedere a tutti di aver fatto strada: l’uomo, di prima mattina, invita tutta la famiglia a scendere in cortile per ammirare il suo nuovo acquisto, e anche i Costa sono presenti. Il portiere avvisa Benedetta (Aurora Ruffino) che un ragazzo l’ha cercata e dalla descrizione la giovane si rende conto che si tratta di Luca (Glen Blackhall). Bernardo (Dario Aita) si accorge che la sua ex fidanzata è strana e così accompagna lei e Marco Vittorio a fare una passeggiata. Il sospetto che la ragazza stia nascondendo qualcosa si rafforza quando i due, poco dopo, incontrano Luca, e Benedetta dice al suo amico che il bambino che è con lei è il suo fratellino, nasndendogli dunque che Marco Vittorio è in realtà suo figlio; Luca manifesta l’intenzione di vedere ancora Benedetta, nonostante ci sia la possibilità che debba ritornare a Milano. Anna (Anna Valle) prova del fastidio al pensiero che la moglie di Diego (Marco Foschi) è in città e si confida con Teresa (Manuela Ventura), anche lei in tensione per via della nuova avventura imprenditoriale di Salvatore. Lorenzo e Marina (Karen Ciaurro) divengono sempre più amici anche grazie alla comune passione per la lettura, mentre Bernardo continua a intrattenere una relazione con la bella Adele (Silvia D’Amico).

Complice la vicinanza della collega Ornella, Teresa comincia a essere sensibile ai nuovi fermenti femministi e litiga con Salvatore, che si è calato sempre più nel ruolo dell’industriale e non sembra essere disposto a darle una mano nel mandare avanti la casa. Benedetta cerca di spiegare a Bernardo le ragioni della sua bugia a Luca, ma il ragazzo non sembra essere interessato ad ascoltare, e poi aiuta proprio il giornalista, che ha bisogno di foto per il reportage che deve consegnare al giornale. Anna, andata a cena con Diego, gli confessa di stare bene con lui ma anche di essere spaventata dalla cosa: i due si baciano e Vittorio (Neri Marcorè) assiste alla scena. Dopo aver saputo che il marito l’ha vista baciare un altro, Anna vorrebbe chiarire le cose con Vittorio, ma lui non vuole nemmeno tornare a casa con lei e si ritrova a condividere la soffitta con Salvatore, cacciato di casa da Teresa. Benedetta confida a sua madre di essere rimasta piacevolmente colpita da Luca, mentre per Salvatore e Vittorio ai problemi personali si vanno ad aggiungere quelli professionali, perché un macchinario va a fuoco e la produzione è costretta a fermarsi a causa della mancanza dei pezzi di ricambio, così Salvatore si offre di recarsi in Germania. Emanuela (Diane Fleri) continua a sentirsi attratta da Vittorio, mentre quest’ultimo non vuole dire alle figlie della situazione che c’è tra lui e Anna, e accusa la donna di averlo cominciato a tradire magari da prima che lui si accorgesse del bacio tra lei e Diego. Bernardo cerca di far capire alla madre che Salvatore vuole soltanto una rivalsa dopo tutta una vita di sacrifici e prova a far sì che Teresa perdoni il padre, e intanto Gisella (Vera Dragone) cerca di convincere Benedetta a rivelare a Luca che Marco Vittorio è suo figlio e che lui è il padre del bambino.

Anna e Teresa si confidano i loro problemi con i rispettivi mariti e, mentre Vittorio rischia di essere investito da Diego, quest’ultimo si mette in contatto con Anna usando uno stratagemma, per chiederle perché è sparita. Benedetta apprende che il giornale ha pubblicato l’articolo di Luca, anche se non con le sue foto e si reca alla redazione del quotidiano per complimentarsi col ragazzo, venendo così a sapere che i suoi scatti sono piaciuti molto, anche se non sono stati utilizzati. Emanuela capisce che Vittorio non è preoccupato soltanto perché Salvatore è andato in Germania da solo e cerca di consolarlo, e intanto Benedetta si decide a raccontare a Bernardo che Luca è il padre di Marco Vittorio e che non sa del bambino: Bernardo disapprova il comportamento della ragazza, a cui però non sembra importa avere l’assenso dell’ex fidanzato per le questioni riguardanti la sua vita privata. Salvatore cerca di capire se Teresa soffre per la loro lontananza e cerca di convincere i suoi figli a mettere una buona parola con la madre per consentirgli di rientrare a casa, mentre Anna viene a sapere da Benedetta che Luca è il padre di Marco Vittorio. La ragazza lo rivela poi al diretto interessato, che non prende molto bene il fatto che Benedetta gli abbia nascosto la verità e non è intenzionato a parlare con lei. Domenico (Alberto Bartolo Varsalona) fa un provino per fare l’attore e viene preso, mentre Emanuela cerca di stare vicino a Vittorio, che è molto giù per via dei guai sentimentali e di quelli professionali. Salvatore torna a casa con un atteggiamento decisamente più collaborativo e fa pace con sua moglie Teresa, che stava cominciando a soffrire per la sua assenza. Adele comunica a Bernardo che dovrà andare a trovare il padre e gli dice che si augura di trovarlo a casa sua al suo rientro: il ragazzo accetta la proposta. Anna si reca alla Sider per riportare a casa Vittorio ma quando arriva in fabbrica lo trova in compagnia di Emanuela, così decide di andarsene via. La donna viene però vista da Vittorio, che si precipita fuori nella speranza di fermarla, forse pensando che la donna abbia frainteso il fatto di averlo trovato in compagnia della sua segretaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori