Riassunto Centovetrine / Puntata del 12 novembre e info replica video streaming

- La Redazione

Centovetrine, riassunto puntata del 12 novembre 2014: Damiano scopre che Marcello ha deciso di restare a Torino e si preoccupa per le sue reali intenzioni con Milo

centovetrine-damiano
Centovetrine

Oggi, mercoledì 12 novembre, è andata in onda su Canale 5 una nuova puntata della soap opera italiana Centovetrine. Ecco quello che è successo. Carol (Marianna De Micheli) dopo la notizia sconvolgente che le ha dato la sua socia daffari Rowena (Cristina Moglia) e cioè che non finanzierà più il progetto di Centovetrine, va su tutte le furie, le ricorda che hanno un patto dal quale non si può sottrarre a suo piacimento. Le spiega che senza il suo finanziamento il suo progetto non può andare avanti e quindi le chiede di ripensarci. Rowena però non vuole sentire ragioni, si dice fermamente convinta di volersi tirare indietro, le consiglia inoltre di non provare a ricattarla perché lei conosce i suoi piani di distruzione di Centovetrine e quindi potrebbe andare dai soci e informarli di tutto, perciò le chiede di lasciarla in pace. Damiano (Jgor Barbazza) incontra Marcello (Gabriele Greco) a Centovetrine e scopre causalmente che luomo ha deciso di rimanere a Torino, sarà il responsabile sportivo del centro fitness che stanno per aprire allinterno di Centovetrine. Damiano si arrabbia moltissimo con lui, gli dice che non si spiega la velocità con cui riesce a cambiare idea. Luomo però gli ricorda che è stato proprio lui a spingerlo ad assumersi le sue responsabilità e a capire ciò che volesse fare della sua vita e di quella di Milo (Tommaso Neri). Damiano invece gli risponde male e gli dice che sta giocando a fare il padre mentre lui e Cecilia stanno cercando di costruire intorno al bambino una famiglia serena.Viola (Barbara Clara) si reca nel laboratorio da Cedric (Enrico Lo Verso) per ritirare il quadro che il pittore ha voluto donare per lasta di beneficenza che si farà per recuperare un po di soldi per la Fondazione Ferri. Cedric è intento a terminare una tela e racconta a Viola che quella tela è molto importante per lui, le spiega che quel dipinto lha aiutato a liberarsi dai demoni che aveva nellanima e da emozioni che non riusciva a controllare come ad esempio la passione. Viola allora dopo aver ascoltato le sue parole gli chiede di donare quella tela per lasta di beneficenza appena terminata perché se davvero deve dimenticare quel qualcosa è giusto far sparire quella tela.

Damiano si reca in commissariato da sua moglie e le racconta quanto scoperto su Marcello, Cecilia (Linda Collini) ne rimane meravigliata, mai avrebbe immaginato una tale decisione di Marcello e che davvero decidesse di sconvolgere totalmente la sua vita per Milo. Decide allora che la sera stessa lo incontrerà e gli parlerà.Vincent (Alessandro Cosentini) e Penelope (Beatrice Aiello) sono a casa e hanno appena finito di fare lamore, più tardi Vincent le ricorda del loro impegno che hanno preso con Ettore (Roberto Alpi)e cioè di presenziare allasta di beneficenza, ma Penelope cerca di convincerlo a non andarci, gli spiega che ha in riserbo per lui una grande sorpresa. Il ragazzo di fronte alle insistenze della fidanzata accetta di seguirla, così lo porta in un appartamento e gli confida che vorrebbe che quello fosse il loro nido damore, a Vincent piace moltissimo quella casa e propone a Penelope di trasferirsi il prima possibile. Poi si baciano felici. Nel frattempo invece si sta tenendo lasta di beneficenza a casa di Ettore, Viola pian paino sta vendendo tutti gli oggetti messi allasta, ma quando arriva il momento della tela di Cedric,Viola lo chiama e gli fa presentare la sua opera. Il Pittore con un fil di voce spiega a tutti che per lui è stata unopera molto sofferta, unesplosione devastante di sentimenti.

Milo è a casa a cena con Damiano e finge di essere ancora malato per non andare l’indomani a scuola ma poi concordano insieme che sia giusto andare, parlano poi di Marcello ed infine si dicono felici di essere padre e figlio, anzi Milo con grande affetto gli confida che da grande vorrebbe essere proprio come lui. Cecilia è, invece, a cena al winebar con Marcello. L’uomo le spiega che Damiano si è molto arrabbiato con lui per la sua decisione di rimanere a Torino ma le ricorda che nessuno ha il diritto di dirgli ciò che può o non può fare. Cecilia però senza mezzi termini gli spiega che in questo momento si deve pensare solo al bene di Milo e per lui non è positivo che lui esca ed entri nella sua vita come più gli conviene perciò gli consiglia di attenersi fermamente alle regole che loro imposteranno altrimenti non potrà più frequentare loro figlio.Al termine dell’asta Ettore e Viola si soffermano a parlare del successo dell’evento, quando arrivano Penelope e Vincent che si scusano con lo zio per la loro assenza. Gli spiegano che hanno cercato e trovato casa e Viola, dopo essersi presentata, parla del successo della tela che Cedric ha donato. Penelope dalle parole di presentazione della tela di Cedric sorride tra se e se perché capisce che è l’opera realizzata avendo lei come ispirazione.

Per rivedere la puntata di Centovetrine andata in onda oggi, basta collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata alla soap italiana: clicca qui per il video della puntata.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori