Riassunto Velvet/ Dodicesima puntata: Alberto e Anna si dicono addio

- La Redazione

Mercoledì 12 novembre 2014 su Rai Uno è andata in onda la dodicesima puntata della serie Velvet dal titolo La principessa di Monaco. Rivediamo cosa è successo

Velvet_serie_TV
Velvet
Pubblicità

Mercoledì 12 novembre su Rai Uno è andata in onda la dodicesima puntata della serie Velvet dal titolo La principessa di Monaco. Rivediamo cosa è successo. Emilio (José Sacristan) ha un malore mentre si trova alla galleria Velvet, durante il suo orario di lavoro, e Alberto (Miguel Angel Silvestre) lo soccorre prontamente e manda a chiamare Ana (Paula Echevarrìa). La ragazza arriva subito al capezzale dello zio e ringrazia Alberto per la sua premura, ma ha nei suoi confronti un atteggiamento molto distaccato; dopo, viene a sapere che il giovane Marquez si è anche fatto carico delle spese per pagare il medico che ha visitato Emilio, a cui viene prescritto riposo assoluto. Non appena suo zio riprende conoscenza, Ana va a tranquillizzare Pedro (Adrian Lastra), Rita (Cecilia Freire) e Luisa (Manuela Welles): quest’ultima e Ana si rendono conto del fatto che Pedro e Rita si comportano in modo strano, e infatti, poco dopo, Rita confida alle sue amiche che Pedro l’ha baciata, ma non vuole farsi illusioni e continua a considerarsi per lui soltanto una buona amica. Intanto, mentre Clara (Marta Hazas) chiede a Rita di accompagnarla al provino per una pubblicità, Alberto comunica nel corso della riunione del consiglio di amministrazione che la Velvet vedrà un aumento del suo capitale e che don Gerardo (Pep Munné) diventerà socio di maggioranza della galleria: Patricia (Miriam Giovanelli) non prende molto bene la notizia e avverte il nuovo socio che non gli permetterà di portare via ai Marquez l’impresa di famiglia. Alberto decide poi di tenere esposta ancora per una settimana la collezione di Raul (Asier Exteandìa), che pur avendo avuto successo presso le clienti più giovani, non riesce a vendere a causa dei gusti più classici delle loro madri, che non permettono alle figlie di acquistare gli audaci modelli dello stilista. Quest’ultimo, intanto, pensa che una buona pubblicità possa risollevare le sorti della collezione e decide di approfittare della presenza a Madrid della principessa Grace di Monaco per inviarle alcuni accessori, nella speranza che, incuriosita, decida di vedere la collezione e indossare qualche modello: affida così a Pedro il compito di consegnare un pacchetto nelle mani della principessa. Quest’ultimo, intanto, confida a don Emilio di pensare insistentemente a Rita e continua a ripetersi di non essere attratto dalla ragazza, che per lui rimane solo un’amica.Alberto decide di affidare a Patricia l’incarico di capo del personale in sostituzione di Emilio che, dopo essere tornato in galleria per accertarsi che le cose funzionino a dovere, viene rimandato da dona Blanca (Aitana Sanchez-Gijon) a riposare, mentre Cristina (Manuela Velasco) manifesta ad Ana la sua solidarietà per le condizioni di salute di don Emilio e si offre di aiutarla se mai dovesse avere bisogno di qualcosa.

Pubblicità

Raul attende fiducioso una chiamata della principessa Grace, anche se Pedro non è riuscito a consegnare a lei personalmente il pacco mandatole dallo stilista, mentre Max (Maxi Iglesias) invita Blanca a mangiare fuori in sua compagnia: la donna accetta. Ana si accorge che Luisa non sta affatto bene, ma quest’ultima minimizza e non le dice che sospetta di essere incinta, e intanto Clara ottiene la parte per cui ha sostenuto il provino, nonostante sia davvero molto impacciata davanti alle telecamere, e accetta di festeggiare il suo successo con Sergio, che la invita fuori a cena. Alberto e Cristina riescono a uscire indenni dalla cena con padre Torres, il parroco che li dovrà sposare e che intende accertarsi del fatto che il matrimonio verrà celebrato soltanto per amore e non per interesse. Alla fine della cena, Cristina propone ad Alberto di fare un gioco che consiste in alcune domande a cui si deve rispondere con la massima sincerità se non si vuole pagare pegno, e ne approfitta per chiedergli i motivi che indussero suo padre a mandarlo a studiare a Londra: il ragazzo le confessa che la scelta fu determinata da una storia d’amore a cui il padre era contrario, senza dirle però che la ragione della sua partenza fu il suo amore ricambiato per Ana. La ragazza si ingelosisce un po’, ma Alberto la rassicura.

Pubblicità

Blanca passa una bella serata con Maxi, anche se a un certo punto se ne va via in tutta fretta, forse dopo essersi accorta dell’interesse del ragazzo, mentre Ana scopre in una scatola di latta lasciatale dallo zio tutte le lettere che Alberto le scrisse nel periodo in cui era a studiare a Londra e che non le furono mai consegnate. Clara si rende conto che Mateo (Javier Rey) aveva ragione quando tentava di metterla in guardia sul conto di Sergio e rifiuta le avances dell’uomo, mentre in galleria arriva la tanto attesa chiamata di Grace di Monaco, che intende vedere la collezione di Raul. Pur essendo rimasta molto colpita dal talento dell’uomo, la principessa è costretta a rifiutare l’invito a indossare uno dei modelli, che sono troppo audaci per una personalità regale. Poi, la principessa è costretta ad andare via in tutta fretta a causa dell’arivo dei fotografi: Alberto è deluso, ma Raul gli riferisce di essere stato lui ad avvisare i paparazzi, che sicuramente scatteranno qualche foto che coglierà Grace nell’atto di uscire dalla galleria, cosa che porterà loro molta pubblicità. Infine, Alberto si decide a comunicare ad Ana che sposerà Cristina, e i due si dicono addio proprio sulla terrazza che ha fatto da cornice al loro amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori