Ben Hur/ In arrivo il remake del film con Charlton Heston: nel cast anche Morgan Freeman

- La Redazione

In lavorazione il remake di Ben Hur. Si chiamerà Ben Hurad e vedrà protagonisti Morgan Freeman e Jack Huston, giovane star della serie Boardwalk Empire.

Ben_Hur_R439
Ben Hur

Da quando William Wyler firmò il primo adattamento cinematografico di Ben Hur, storico romanzo di Lew Wallace del 1880, il grande schermo ha abbracciato decine di volte questo personaggio nel corso degli anni. Wyler mise a punto un punto un set costosissimo ma lo sforzo produttivo e artistico (222 minuti di durata) gli valse ben 11 premi Oscar. Lennesimo remake si chiamerà Ben Hurad e avrà come protagonista unicona del cinema hollywoodiano come Morgan Freeman (premio Oscar per Million Dollar Baby e grande interprete di film imperdibili come Invictus e Le ali della libertà). I produttori del colossal saranno nientemeno che la Metro Goldwyn Mayer e la Paramount Pictures. La regia è stata invece affidata al russo Timur Bekmambetov che, dopo i successi in patria, si è trasferito a Hollywood sbancando il botteghino con Wanted – Scegli il tuo destino (con protagonisti James McAvoy e Angelina Jolie). La sceneggiatura, inizialmente affidata a Keith Clarke è stata poi revisionata dallo sceneggiatore premio Oscar John Ridley (12 anni schiavo), nonché regista del fantastico biopic dedicato a Jimi Hendrix, che da solo conferisce grande autorevolezza al film. Ben Hurad sarà girato in Italia tra Matera e Cinecittà mentre leroe sarà interpretato da Jack Huston, giovane star della serie Boardwalk Empire. Toby Kebbel sarà Messala mentre la madre di Ben Hur sarà lisraeliana Ayelet Zure, già protagonista di In Treatment e Munich di Spielberg. Il nuovo film uscirà presumibilmente nelle sale di tutto il mondo del 2016, offrendo una nuova prospettiva sulla storia ambientata in una Gerusalemme non ancora conquistata dallimpero romano. E qui che cresce Ben Hur che si converte al cristianesimo dopo aver incontrato Gesù e del quale il film segue la fase adolescenziale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori