VALENTINA ACCIARDI / Chi è l’ex gieffina ospite a Verissimo?

- La Redazione

L’ex concorrente del Grande Fratello, Valentina Acciardi, è ospite di Verissimo, programma di Canale 5, condotto da Silvia Toffanin. Parlerà del suo rapporto con la disabilità

verissimo-2014-toffanin-R439
Silvio Muccino, verissimo

Tra gli ospiti della nuova puntata di Verissimo, il rotocalco di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin su Canale 5, c’è anche Valentina Acciardi, ex concorrente della tredicesima edizione del Grande Fratello, apprezzata per la grande forza d’animo. Valentina è rimasta infatti priva di un braccio nel corso di un terribile incidente stradale e di fronte alla grave menomazione riportata ha deciso di non arrendersi, ma di riprendere la sua consueta vita come se nulla fosse successo. Nata a Torino nel settembre del 1980, ha studiato come dirigente di comunità per poi iscriversi a Psicologia, studi portati avanti in contemporanea con l’impiego in una azienda ospedaliera. Si è laureata con una tesi sulla depressione a seguito di amputazioni. L’incidente ha sicuramente condizionato la sua vita. Ha dovuto imparare a fare tutto con il braccio sinistro, proprio per ritagliarsi spazi di autonomia altrimenti impossibili. La sua famiglia l’ha supportata anche se lei ha fatto di tutto per rimanere indipendente, continuando a svolgere da sola la maggior parte delle faccende di casa. La persona più importante della sua vita è il fratello, a cui è legatissima, oltre al ragazzo con cui fa coppia da qualche tempo. Proprio al fine di cercare di reagire in maniera sempre più determinata alla menomazione riportata, Valentina ha deciso di partecipare al Grande Fratello, anche con lo scopo ben preciso di poter portare all’attenzione generale il problema delle persone disabili e la ricchezza che esse possono rappresentare per una società matura. Proprio in quella occasione ha voluto ricordare ancora una volta l’incidente di cui è stata vittima, a Milano, a causa di un colpo di sonno del guidatore, che è poi morto, mentre lei è stata in coma per quattro giorni, oltre a subire una grave emorragia interna. Prima di entrare nella casa più famosa d’Italia, va peraltro ricordato come la ragazza piemontese avesse già iniziato a lavorare con profitto nel mondo dello spettacolo. In particolare aveva lavorato per agenzie di moda e nei locali, proprio grazie alla particolare avvenenza che l’ha sempre distinta. Una attività poi ripresa con successo, se si pensa che prima di entrare nel cast del Grande Fratello aveva già partecipato a Piovuto dal cielo, un film televisivo della Rai, nel corso del 2000, e a Ogni lasciato è perso, film con Piero Chiambretti. Inoltre ha condotto Prima Fila, programma andato in onda su Primantenna Tv, in coppia con Wlady Tallini. La sua famiglia, come già ricordato, è stata molto importante nella sua ripresa e ha voluto raccontare le proprie sensazioni nel corso di una articolata intervista a La Stampa. La mamma si chiama Hanna Holzelova, è originaria di Praga e nel corso della chiacchierata non ha esitato a dichiararsi del tutto contraria alla Tav, l’opera che sta destando grandi polemiche in Val di Susa. Già questo fatto basterebbe a capire come si tratti di una donna molto battagliera, pronta a caricarsi il destino della figlia sulle spalle pur di non farle mancare nulla e consentirle di vivere nei limiti del possibile l’esistenza che sognava per lei. Proprio lei ama peraltro ricordare come la figlia si arrabbi molto nel sentirsi definire invalida e come Valentina non perda occasione di dire appena possibile che l’invalidità non rende invalidanti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori