Riassunto Centovetrine / Puntata del 17 novembre e info replica video streaming

- La Redazione

Centovetrine, riassunto puntata 17 novembre 2014: Damiano non è convinto dal cambiamento di Marcello e decide di continuare a indagare sul padre biologico di Milo

centovetrine-laura
Centovetrine

Oggi, lunedì 17 novembre, è andata in onda su Canale 5  una nuova puntata della soap opera italiana Centovetrine. Ecco quello che è successo. Carol (Marianna De Micheli) è sorpresa nel vedere le foto del bacio tra Rowena (Cristina Moglia) e Jacopo (Alex Belli) che Rudolph Fassbinder (Claudio Puglisi) le sta mostrando. Questo, infatti le chiede se lei avesse mai sospettato che sua moglie fosse innamorata del Castelli, così la Grimani gli racconta che i dubbi le sono venuti quando Rowena si era ritirata dal loro affare. I due cominciano allora a chiedersi cosa fare, Rudolph sostiene di non voler lasciare Rowena, gliela farà pagare tenendola legata a se e facendo diventare la loro casa come una prigione,inoltre finanzierà il progetto di Centovetrine2.0. Decidono allora che allindomani formalizzeranno il loro accordo. Penelope (Beatrice Aiello) è al winebar con Cedric (Enrico Lo Verso) e gli ha appena chiesto di non rivelare mai a Vincent (Alessandro Cosentini) del loro terribile segreto, Penelope ritiene infatti che per Vincent scoprire che la sua fidanzata fosse andata a letto con suo padre potrebbe sconvolgerlo e rovinargli la vita. Cedric però non è della stessa opinione, prova perciò a farla ragionare dicendole che non riusciranno a nascondere i loro sentimenti, la passione che cè tra loro è troppo forte per sopprimerla, comunque dietro tante insistenze della ragazza le promette che manterrà il segreto.Cecilia (Linda Collini) è a letto con Damiano (Jgor Barbazza), i due parlano dellidea che ha avuto Marcello (Gabriele Greco) di creare una squadra di calcio a Centovetrine, ritiene possa essere un modo per socializzare e diventare amici. Damiano non è entusiasta allidea anzi sembra essere molto diffidente, giocare a pallone con un ex professionista e confrontarsi con lui lo farebbe sicuramente sfigurare. Cecilia però gli spiega che potrebbe vederlo anche come un gesto di apertura nei suoi confronti inoltre anche per Milo (Tommaso Neri) potrebbe significare molto visto che di lì a breve gli dovranno raccontare che Marcello è suo padre. Gli chiede perciò di provare a valutare lidea anche perché in questo modo potrebbe tenere docchio luomo. Damiano decide allora di accontentarla.

Penelope sta riordinando scatoloni e valigie, è notte inoltrata e Vincent (Alessandro Cosentini) sia alza chiedendole perché non riesce a dormire, la ragazza prova a negare le sue preoccupazioni dicendogli che probabilmente la nuova casa possa averle fatto questo effetto. Marcello è molto indaffarato con la gestione del suo campo di squash, quando Damiano va da lui e gli dice di voler accettare la sua proposta di partecipare alla squadra di calcio che sta organizzando, mentre chiacchierano vengono avvicinati da Carmen (Emanuela Tittocchia) che riconosce Marcello e gli chiede di fare unintervista per il giornale Cento. Marcello in un primo momento accetta ma quando la donna gli propone unintervista doppia con il presidente della sua vecchia squadra di calcio, lui si irrigidisce e dice di non poterla fare perché è molto impegnato.Fiamma (Caterina Misasi) è al telefono con suo fratello quando arriva Jacopo, la moglie gli racconta che suo fratello ha chiuso dei buoni contratti per la distribuzione dei suoi prodotti con Parigi e Mosca e le ha anche chiesto di volerla portare con se per farle vedere come ha ristrutturato la loro dimora di famiglia. Jacopo cerca di convincerla a partire, dopo essersi così tanto dedicata e preoccupata per lui ha bisogno di un po di tempo per lei e per rilassarsi. Cedric è nel suo atelier, ha tra le mani un biglietto, appare pensieroso, dopo un po prende delle valigie e sta per uscire di casa, ma listante dopo rientra in casa e butta a terra tutti i suoi bagagli, strappa quel biglietto e si siede a pensare.

Penelope è a casa, legge un biglietto che le ha lasciato Vincent e anche lei sembra pensierosa e preoccupata, sposta e ordina scatoloni e valigie ma nonostante lo sforzo e la fatica i pensieri sono rivolti sempre a Cedric e a ciò che hanno fatto insieme. Successivamente si mette a cucinare quando viene raggiunta da Cedric, lei vorrebbe cacciarlo ma il pittore le chiede di parlare, le racconta che aveva quasi deciso di partire per allontanarsi da lei, ma poi aveva razionalizzato che ciò non sarebbe servito a nulla. Perciò le chiede di raccontare tutto a Vincent perché non vuole che ci siano più segreti e bugie tra loro. Penelope è scioccata. Rudolph è con Carol per firmare l’accordo quando legge una clausola che aveva fatto inserire sua moglie che faceva confluire su un conto intestato solo a lei un terzo dei profitto di quell’affare. L’uomo si arrabbia moltissimo perciò quando bussano alla porta e scoprono che è proprio Rowena, l’uomo decide di farsi trovare lì e di smascherare sua moglie. Così di fronte alle negazioni di Rowena il marito le mostra le foto del suo bacio e a quel punto la donna non può più fare nulla. Damiano va da Brando (Aron Marzetti) e gli racconta che Marcello è il padre biologico di Milo, gli spiega che non si fida e che continuerà ad indagare su di lui perché ha il sospetto che nasconda qualcosa.

Per rivedere la puntata di Centovetrine andata in onda oggi, basta collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata alla soap italiana: clicca qui per il video della puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori