ZECCHINO D’ORO 2014 / Terza puntata 27 novembre, diretta streaming: “Il Domani” ancora in testa alla classifica (57esima edizione)

- La Redazione

Oggi, giovedì 27 novembre, alle 17.00 su Rai Uno in diretta dall’Antoninano di Bologna va in onda la terza puntata della 57esima edizione dello Zecchino dOro, condotta da Veronica Maya

zecchino-oro-2013
Zecchino d'oro

E’ andato in onda oggi un nuovo appuntamento con lo Zecchino d’oro 2014. In testa alla temporanea classifica della kermesse canora c’è ancora una volta “Il Domani”, il brano presentato dalla piccola Sara Guglielmelli, la bambina di Castrolibero in provincia di Cosenza che come vi abbiamo preannunciato è una delle favorite per la vittoria finale del concorso. Per vedere il videoclip della possibile vincitrice dello Zecchino d’Oro 2014 cliccate qui. Domani sarà invece assegnato lo Zecchino d’Argento in attesa del gran finale di sabato pomeriggio.

Manca meno di un’ora alla nuova puntata dello Zecchino d’oro 2014. La 57esima edizione della kermesse canora, condotta da Veronica Maya, torna con la terza puntata alle 17.00. Anche questo pomeriggio riascolteremo le 12 canzoni in gara, che verranno votate in vista della premiazione di domani per lo Zecchino d’argento e di sabato con il vincitore dello Zecchino d’oro. Gli ospiti di oggi sono Gabriella Germani e Gianni Ippoliti. Tutti coloro che non potranno vedere la kermesse in tv potranno farlo anche in diretta live streaming sul sito ufficiale Rai.Tv o grazie all’app gratuita da usare sul tablet oppure su smartphone. Clicca qui per seguire la diretta streaming della puntata dello Zecchino d’oro su Rai.tv 

Il coro dell’Antoniano dello Zecchino d’Oro 2014 vi aspetta anche oggi a partire dalle ore 17 su Rai1. Per promuovere l’appuntamento di oggi con lo storico concorso canoro gli autori del programma hanno approfittato della pagina Twitter della trasmissione per condividere la playlist delle 12 canzoni in gara. Per commentare le esibizioni dei piccoli concorrenti basta accompagnarli dell’hashtag ufficiale #zecchino57 e #ilmiomondo, visto che la natura sarà il tema della puntata di oggi.

A circa 48 ore dalla finale dello Zecchino d’Oro 2014 è già tempo di pronostici. La seconda giornata si è infatti chiusa con la Calabria in testa e la piccola Sara Guglielmelli, la bambina di Castrolibero in provincia di Cosenza, sembra essere la favorita alla vittoria della finale di sabato con il suo brano “Il domani”. La concorrente avrebbe conquistato la giuria dello storico concorso canoro ed è prima della classifica provvisoria con 200 punti. Il suo brano è stato scritto da Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti e Alessandro Visintainer. Al secondo posto troviamo invece la coppia di bambini formata da Edoardo Barchi e Alessia Chianese che hanno cantato “Chi ha paura del buio?”.

In attesa del terzo appuntamento con lo Zecchino d’Oro sul web cominciano a leggersi i primi commenti di critica al programma: “dov’è Cino Tortorella? Dov’è Topo Gigio? Dov’è il tizio che mi canta ‘è meglio Mario’? Vedo solo le tette della Maya”, “Ma nel 2014 ancora lo Zecchino d’Oro? Ma li vedete i bambini di oggi?”, “i conduttori sono inadatti”. Ma c’è anche chi difende con forza il programma condotto quest’anno da Veronica Maya e Paolo Conticini: “Finalmente un programma a misura di bambino”, “ho 30 anni e vi guardo ancora, mi piace sognare con voi”, “le canzoni dello Zecchino d’Oro di quest’anno sono meglio di quelle di Sanremo degli ultimi 10”. Insomma pareri discordanti che rispecchiano gli ascolti tv non proprio incoraggiandi di questa edizione.

Oggi, giovedì 27 novembre, alle 17.00 su Rai Uno in diretta dall’Antoninano di Bologna va in onda la terza puntata della 57esima edizione dello Zecchino dOro, condotta da Veronica Maya. Anche oggi le 12 canzoni in gara verranno proposte dai giovani cantori e nuovamente votate. Oggi Veronica Maya sarà affiacata dall’imitatrice Gabriella Germani e Gianni Ippoliti, istrionico conduttore e showman. Il tema della puntata sarà la scuola, da sempre al centro delle canzone della rassegna musicale. Basti pensare a La mia bidella Candida del 1999, Il gioco dellalfabeto del 2002, “Dolce matematica del 2004. E ancora: Il rock della k del 2000, Scuola rap del 1994 e Il pianeta Grabov del 2004.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori