Soul surfer, stasera su Rai 2 il film con Anna Sophia Robb e Dennis Quaid. Video trailer

- La Redazione

Su Rai Due va in onda stasera il film Soul Surfer. un film di genere drammatico basato su una storia realmente accaduta, diretto nel 2011 dal regista Sean McNamara

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Va in onda su Rai Due il film Soul Surfer. Il film, basato sulla storia vera di Bethany Hamilton, è ambientato nel 2003. La protagonista vive alle Hawai con la famiglia. Bethany ha la passione per il surf che intende trasformare in professione. Ma allimprovviso, mentre si trova in mare la tragedia: viene attaccata da uno squalo tigre che le strappa il braccio sinistro 

Su Rai Due va in onda stasera il film Soul Surfer. un film di genere drammatico basato su una storia realmente accaduta, diretto nel 2011 dal regista Sean McNamara. Nel cast sono presenti Anna Sophia Robb, Dennis Quaid, Chris Brochu, Kevin Sorbo, Carrie Underwood, Jeremy Sumpter e Cody Gomes. Vediamo la trama. Bethany Hamilton (Anna Sophia Robb) è una ragazza americana che abita con la propria famiglia a Kauai nello stato delle Hawaii. La sua famiglia è composta dal padre Tom (Dennis Quaid), la mamma Cheri (Helen Hunt), il fratello Timmy (Chris Brochu) e la sorella Noah (Ross Thomas). Bethany ama il surf e condivide questa passione con lamica Alana Blanchard (Lorraine Nicholson). Bethany e Alana trascorrono gran parte delle proprie giornate facendo surf: le due ragazze hanno il sogno nel cassetto di riuscire a diventare delle surfiste professioniste e per farlo devono imporsi in alcune gare locali. Arriva il giorno di una prima importante gara che potrebbe dare lopportunità di farsi conoscere nel settore. Bethany si rende protagonista di una ottima prestazione con cui ottiene il primo posto davanti a una ragazza di nome Malina (Sonya Balmores) e la propria amica Alana. Bethany e Malina sono delle amiche che tuttavia sono costantemente in contrasto per via del surf che le ha fatte diventare due acerrime rivali. Tuttavia Bethany cerca di fare un gesto per fare in modo che tra di loro il rapporto possa essere recuperato invitando sia Malina che Alana a salire insieme a lei sul gradino più alto del podio, cosa che Malina si rifiuta di fare, trovando il gesto una sorta di sentimento di pena nei propri riguardi. La vittoria della gara apre sia per Bethany che per Alana tantissime opportunità a partire dal fatto che le due ragazze vengono scelte per fare da testimonial a una campagna pubblicitaria legata al mondo del surf. Suo padre Tom per via della sua lunga attività nel surf ha un problema al ginocchio che può essere risolto soltanto per effetto di un intervento chirurgico.

Nellattesa dellintervento, Bethany insieme allamica Alana con laggiunta del padre e del fratello di questultima, decidono di andare a fare surf. Durante un momento di pausa in cui Bethany essere e Alana sono ferme sulle rispettive tavole da surf a mare aperto, succede qualcosa di devastante. Bethany si ritrova faccia a faccia con uno squalo tigre che con un poderoso morso le strappa un braccio. Accorre immediatamente il padre di Alana, che dopo aver tirato fuori dallacqua Bethany. Si recano in ospedale dove proprio in quel momento stava per avere inizio lintervento a Tom, tantè che il dottore che sta per appropinquarsi verso la sala operatoria viene chiamato durgenza per prendersi cura di Bethany che sembra essere in una situazione quanto mai critica come del resto dimostra il fatto che abbia perso oltre il 60 per cento del proprio sangue. Il dottore riesce a salvare la vita a Bethany che naturalmente è distrutta soprattutto da un punto di vista psicologico in quanto lincidente sembra precluderle per sempre la possibilità di realizzare il proprio sogno. Tuttavia la ragazza trova gli stimoli giusti imparando in poche settimane a fare surf con una sola mano cosa che però non le consente di essere competitiva come vorrebbe. Allora si trova a fare i conti con un periodo piuttosto difficile nel quale ha tutte le intenzioni di voler lasciare per sempre questo sport. Bethany seguirà un percorso che la porterà a diventare volontaria per dare una mano alle zone colpite dal terribili tsunami del 2004, il che le farà trovare la forza per riemergere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori