Riassunto Centovetrine / Puntata del 7 novembre e info replica video streaming

- La Redazione

Centovetrine, riassunto puntata del 7 novembre 2014: Jacopo e Rowena si rovano ancora in Moldavia, mentre a Torino Fiamma si preoccupa per la situazione del marito

Centovetrine_Ettore_FerriR439
Centovetrine

Oggi, venerdì 7 novembre, è andata in onda su Canale 5 l’ultima puntata settimanale della soap opera italiana Centovetrine. Ecco quello che è successo oggi. Rowena (Cristina Moglia) e Jacopo (Alex Belli) sono ancora in Moldavia, bloccati in una casa per via degli spari che si sentono provenire da fuori. La donna prova a convincere il Castelli ad andare via, almeno lui dovrebbe mettersi in salvo mentre lei rimarrà per cercare di salvare sua figlia. Jacopo però le spiega che una donna sola in un paese di guerra non ha molte speranze di potersi salvare ne di aiutare altre persone perciò le dice che rimarrà con lei e la aiuterà. Così la abbraccia tranquillizzandola che cercherà di salvare sua figlia e il suo fidanzato.Alba (Anna Favella) è al bar di Centovetrine a prendere un caffè e lì conosce Adam (Jacopo Venturiero), questo gli racconta di essere stato il braccio destro di Sebastian (Michele DAnca) Castelli, la ragazza dopo un po gli rivela che lei è sua figlia, ma il giovane Vega insiste per dire che non è possibile perché lui conosce molto bene la figlia e non è lei. Proprio mentre chiacchierano arriva Viola (Barbara Clara) che immediatamente presenta Adam ad Alba come luomo che ha cercato di distruggere la sua vita e la sua famiglia. Così subito dopo le due sorella vanno via.Cedric (Enrico Lo Verso) è in officina dal figlio e gli dice che dovrebbe pensarci bene prima di sposarsi, forse questa decisione è stata un po avventata e lo invita a ponderare molto bene questa scelta perché potrebbe essere determinante per il suo futuro. Vincent (Alessandro Cosentini) si arrabbia moltissimo, gli dice che non ha alcun diritto di sindacare sulla sua vita e poi non ha alcun senso ciò che gli chiede di fare in quanto non conosce bene ne Penelope (Beatrice Aiello) e nemmeno lui stesso. Cecilia (Linda Collini) è a Centovetrine con Marcello (Gabriele Greco), questo sta convincendola a dare il permesso a Milo (Tommaso Neri) di andare con lui a fare una partita di calcetto. La Castelli prova a spiegargli che il figlio per letà che ha già è molto impegnato ma lui insiste così Cecilia è costretta a dargli il permesso ma solo dopo che il bambino avrà finito tutti i compiti.

Jacopo chiama Ettore (Roberto Alpi) per raccontargli quanto accaduto alla figlia di Rowena, e inoltre vuole chiedergli se può inviargli dei falsi contratti per la figlia di Rowena e il suo fidanzato. Lintenzione del Castelli è di far credere ai rapitori che i due non siano dei giornalisti ma dei dipendenti della Holding Ferri. Ettore prova a fargli cambiare idea, che tutto ciò potrebbe non bastare, ma poi decide di aiutarlo, così in breve tempo gli invia quei contratti. Così lingegnere lascia in consegna a Rowena il suo telefonino e il bracciale, regalo di Fiamma, e va ad incontrare i rapitori sperando che il suo piano funzioni. Vincent racconta a Penelope la discussione avuta con il padre, lei sembra irrigidirsi e poi gli dice che probabilmente aveva fatto bene a chiedere a Cedric di non partecipare alle loro nozze così insieme decidono che non lasceranno che niente e nessuno possa scalfire il loro amore.

Sono tutti riuniti a villa Castelli per la grande cena di famiglia, ma poiché sarà presente anche Adam, Viola ha deciso di non andarci. Il Vega infatti vuole chiedere a Sebastian di poter vendere i prodotti del suo consorzio a Centovetrine. Il Castelli gli dice subito che gli ha permesso di essere presente solo perché a chiederglielo sono stati Fiamma (Caterina Misasi) e Brando (Aron Marzetti) ma lo mette in guardia di non sprecare questa possibilità perché potrebbe essere lultima. Anche Alba (Anna Favella) è presente alla cena e si avvicina ad Adam, gli chiede spiegazioni sul perché il suo comportamento da alcuni membri della sua famiglia è così apprezzato e da altri è così denigrato. Il Vega le racconta che in passato ha fatto delle cose di cui non essere fiero ma delle cose positive perciò cè chi lo odia e chi lo stima. Poi le spiega che Fiamma gli ha raccontato la sua storia e ha capito che si somigliano molto, entrambi hanno dovuto lottare con le unghie e con i denti per ottenere ciò che desideravano.

Mentre Ettore, Vincent e Penelope stanno festeggiando il fidanzamento dei due ragazzi al winebar arriva anche Cedric che subito crea tensione tra i presenti, successivamente la ragazza è seduta sola in disparte quando il pittore le si avvicina. Le dice che non dovrebbe sposare il figlio perché probabilmente non lo ama abbastanza, ha notato invece come guarda lui, così le sfiora la faccia e la bacia. Fiamma telefona a Jacopo, ma risponde Rowena, la ragazza incomincia a chiedere di suo marito ma la donna la tranquillizza, ma quando Fiamma sente tanti spari incomincia a preoccuparsi seriamente. Damiano (Jgor Barbazza) va in commissariato da Cecilia e gli dice che ha comprato per la cena tutte le pietanze preferite da Milo, ma scopre con dispiacere che il figlio è ancora a calcetto con Marcello. Si arrabbia moltissimo, ma la moglie prova a tranquillizzarlo dicendogli che Marcello per adesso si sta comportando bene perciò possano stare tranquilli.

Per rivedere la puntata di Centovetrine andata in onda oggi, basta collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata alla soap italiana: clicca qui per il video della puntata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori