Gotham / Anticipazioni puntate 8 e 1 Dicembre: Selina rivela a Bruce che gli assassini erano lì per lei e non lui!

- La Redazione

Questa sera su Premium Action va in onda la nuova puntata della serie “Gotham”. Vediamo le anticipazioni sulla serie con Benjamin McKenzie e Jada Pinkett Smith

GOTHAM_Cast_R439
Gotham

Nella prossima puntata di Gotham, in onda lunedì 8 dicembre, degli assassini si infiltrano a casa Wayne Manor, ma Alfred li mette fuori combattimento permettendo a Bruce e Selina a fuggire. Il maggiordomo informa Gordon e Bullock dell’incidente e poi va con Bullock a cercare i due ragazzi. Harvey Dent sospetta che sia stato Dick Lovecraft ad assumere i killer inviati a casa Wyane. Intanto Selina rivela a Bruce che gli assassini erano lì per lei e non lui. Selina porta Bruce in una zona sotterranea usata come centro per i bambini di strada, dove incontra Ivy Pepper.

In attesa della puntata di Gotham, in onda alle 21.10 su Premium Action, vediamo il promo dell’episodio dal titolo Harvey Dent, il nono della serie. Cercando di risolvere il caso dell’omicidio dei Wayne, un giovane Harvey Dent (Nicholas D Agosto) fa squadra con Gordon, indisponendo il sindaco (Richard Kind). Mentre Pinguino entra in contatto con Liza (Mackenzie Leigh), l’arma segreta di Mooney (Jada Pinkett Smith), Gordon nasconde Selina Kyle a casa di Bruce Wayne.

Non manca moltissimo ormai alla messa in onda della nuova puntata di Gotham, che verrà trasmessa stasera alle 21.15 su Premium Action: dalle anticipazioni sappiamo già che la giovane ladruncola Selina verrà nascosta a casa di Bruce Wayne. In un video che mostra qualche secondo della puntata, la nona per la precisione della prima stagione, viene mostrata la telefonata di un preoccupatissimo Alfred nei confronti di Jim Gordon. Il maggiordomo di casa Wayne sembra molto in apprensione e il motivo è proprio lospite che si è ritrovato a gestire: ha paura che abbia una cattiva influenza su Bruce. Combinerà qualche disastro? Appuntamento a questa sera per scoprirlo, intanto qui di seguito il video della scena:

Questa sera, lunedì 1 dicembre, alle 21.15 su Premium Action va in onda il nono episodio della serie “Gotham“. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo settimana scorsa. Coleman Lawson (Bryce Biederman), ansimante e con indosso una maschera, entra in un edificio dove viene attaccato da un altro uomo mascherato e comincia a lottare con lui utilizzando come arma tutto quello che gli capita a tiro finché luomo lo uccide. Lindomani, James (Benjamin McKenzie) e Harvey (Donal Logue) vengono chiamati a indagare sulla morte di un uomo ritrovato al porto in abiti eleganti, privo di documenti di identificazione e con un pollice mozzato in bocca: è Lawson. In cerca dindizi, James e Harvey interrogano il medico clandestino Fenton (Frank Deal) nel cui studio viene ritrovata una camicia sporca di inchiostro, come quella della vittima, così il dottore ammette di aver curato un uomo in abiti eleganti al quale mancava un dito e consegna ai due il biglietto da visita della Sionis Investimenti che questi ha perso dalla tasca. Oswald (Robin Lord Taylor) si presenta da Fish (Jada Pinkett Smith) portando una spilla come segno di pace e scontrandosi però con un muro poiché la donna lo accusa di averla tradita nonostante lei lavesse trattato come un figlio. Alfred (Sean Pertwee) accompagna Bruce (David Mazouz) a scuola, incoraggiandolo a frequentare i ragazzi della sua età, ma lui li trova infantili. E infatti uno di questi, Tommy (Cole Vallis), per prenderlo in giro gli chiede se abbia visto i cadaveri dei suoi genitori e se le loro viscere erano esposte. Più tardi Tommy lo blocca in un corridoio e lo insulta, ma Bruce reagisce solo quando questi nomina sua madre. Alluscita della scuola, Alfred capisce che Bruce è stato coinvolto in una rissa e il ragazzo gli confessa di non essere bravo a lottare. Intanto un uomo con una maschera nera visita degli impiegati finanziari in gabbia consegnando delle maschere e dicendo che tocca a loro. Liza (Mackenzie Leigh) finge di andare a confessarsi e va a fare rapporto a Fish, ricevendo lordine di copiare le ultime due pagine di un registro di Falcone. James e Harvey si recano alla Sionis Investimenti per parlare con il proprietario, Richard Sionis (Todd Stashwick), un appassionato di maschere e armi il quale proclama che, per avere successo nellambiente degli affari, bisogna essere un guerriero.

Quando Harvey chiede perché i suoi impiegati abbiano tutti delle cicatrici e delle ferite, Richard sostiene che i loro tornei di football sono particolarmente violenti, ma James intuisce che sta mentendo. Mentre se ne va, James nota una scia di sangue che va verso il bagno e trova un uomo con il naso sanguinante. In quel momento da un bagno esce un uomo con un pollice mancante che tenta di scappare ma viene fermato da Harvey. Durante l’interrogatorio, l’uomo racconta che Richard forza i tre migliori candidati per una certa posizione a combattere e ognuno di loro è obbligato a firmare un documento in cui si dichiara complice di quanto accade, anche un’eventuale morte. Mentre però Harvey sta per formalizzare la confessione, lavvocato di Richard arriva e gli ordina di non dire altro. Ispezionando le proprietà di Richard, James trova degli uomini in gabbia in un edificio abbandonato ma Richard gli arriva alle spalle e lo stordisce con un taser. James si risveglia circondato dai tre candidati. Da un altoparlante, Richard annuncia che chiunque di loro ucciderà James avrà il lavoro e offre un milione di dollari di bonus quando vede che questi esitano dopo aver saputo che è un poliziotto. Dopo una dura lotta, James mette i tre fuori gioco, poi si dedica a Richard, lo disarma e sta per ucciderlo con la sua stessa spada ma la getta al suolo proprio mentre arrivano i rinforzi. 

Alfred accompagna Bruce a casa di Tommy e gli affida l’orologio di suo padre, dicendogli di non perderlo e che non dovrà vergognarsi se non riuscirà a farlo. Bruce suona il campanello e, quando Tommy apre la porta, lo colpisce più volte al viso usando l’orologio come tirapugni. Alfred dopo un po’ lo ferma, poi dice a Tommy di ricordarsi che Bruce ha provato a ucciderlo e che lui gliel’ha lasciato fare. Arrivato a casa, Bruce chiede ad Alfred di insegnargli a combattere e lui accetta. Liza raggiunge Fish al club per dirle che vuole tirarsi fuori e che non capisce perché lei desideri ancora più soldi e potere di quanto non abbia così Fish le racconta che uno degli uomini di Falcone ha ucciso sua madre e lei ha promesso a se stessa di vendicarsi. Liza le consegna le pagine copiate e Fish le promette che non premetterà che le accada nulla di male. Maggie (Teodorina Bello), l’anziana cantante che Fish stava provinando, dice di aver ascoltato tutta la storia e Fish le risponde che una bugia con un fondo di verità è una cosa potente, poi dice a sua madre di andare a casa. Oswald riesce a estorcere a un uomo di Fish l’informazione che la donna ha una spia all’interno dell’organizzazione di Falcone.

Trama puntata 1 dicembre 2014 – Gordon nasconde Selina alla residenza dei Wayne in attesa di trovare l’uomo che ha assassinato i genitori di Bruce e i due ragazzi cominciano, a fatica, ad aprirsi l’uno con l’altro. Mentre insieme a Bullock indaga sull’evasione di un pericoloso dinamitardo, Ian Hargrove, e sui mafiosi russi messi alle calcagna di Falcone, James collabora anche con Harvey Dent che ha dei sospetti sul responsabile dell’omicidio Wayne. Oswald smaschera Liza come spia di Mooney e la ricatta: da ora la ragazza sarà la spia di Pinguino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori