Voyager, anticipazioni e streaming puntata 12 dicembre 2014: Giacobbo alla scoperta di Milano

- La Redazione

Questa sera su Rai 2 va in onda la prima puntata della nuova edizione di Voyager. Le anticipazioni dicono che la trasmissione di Roberto Giacobbo si occuperà di Milano

voyager-2014_R439
Roberto Giacobbo

Su Rai Due va in onda la trasmissione Voyager Ai confini della conoscenza, condotta da Roberto Giacobbo, visibile anche in diretta streaming. Al centro della puntata ci sarà Milano, con i suoi luoghi simbolo: il Duomo, il teatro La Scala, il castello Sforzesco. La storia di questi luoghi simbolo. Clicca qui per vedere la diretta streaming di Voyager Ai confini della conoscenza su Rai.tv

Questa sera, venerdì 12 dicembre, alle 21.10 torna su Rai Due Voyager, la trasmissione di Roberto Giacobbo giunta alla 26esima edizione, con quattro puntate speciali, caratterizzate da una chiave di lettura geografica: ogni appuntamento parlerà delle storie, dei misteri e di tutto ciò che cè ancora da scoprire sulle grandi città o i luoghi più amati dai viaggiatori di tutto il mondo. La prima puntata sarà dedicata a Milano: Roberto Giacobbo mostrerà il lato nascosto e misterioso delle icone della città lombarda. Si parte dal Duomo, di cui verranno raccontate le numerose curiosità e le tante leggende che lo circondano. Voyager farà visita al Museo di Storia Naturale, dove è appena stato ricostruito il più grande dinosauro in grado di nuotare: lo spinosauro. Visita anche nel dietro le quinte del Teatro Alla Scala, alla scoperta della vita sorprendente di Giuseppe Verdi. Si scenderà nei sotterranei della Stazione Centrale di Milano, dove si nasconde il Binario 21 da cui partivano in gran segreto i famigerati treni destinati ad Auschwitz. Tappa alla basilica di SantAmbrogio, patrono di Milano, e a Brera. Spazio anche ai misteri della città: dal caso di Antonio Boggia, anche noto come il Mostro di Milano, a uno strano velivolo precipitato a Milano negli Anni ’30. Giro al Parco Sempione di notte e visita al Castello Sforzesco. Infine le telecamere di Voyager ci porteranno davanti il Cenacolo Vinciano di Santa Maria delle Grazie.

Nelle prossime puntata Voyager farà tappa a Bologna, Istanbul e infine a Los Angeles. Questa edizione sarà più social che mai: su Facebook il programma sfiora i 250.000 like e per l’occasione entrerà nel mondo di Instagram. A partire da tre giorni prima di ogni puntata verranno pubblicate le istantanee esclusive dei luoghi e del backstage.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori