Total Recall – Atto di forza, stasera su Cielo il film con Colin Farrell e Jessica Biel. Video trailer

- La Redazione

Cielo stasera propone il film “Total Recall – Atto di forza”. Vediamo la trama della pellicola diretta da Len Wisemann con protagonisti Colin Farrell, Jessica Biel e Billy Nighy

logo-cielo
Il film in onda su Cielo

Su Cielo va in onda questa sera il film Total Recall Atto di forza con Colin Farrell. Il film è ispirato a un racconto di Philip K. Dick, “Ricordiamo per voi”. Douglas è un operaio che cerca di evadere dalla routine, rifugiandosi alla Recall. Lì può sognare sulla sua vita, immaginando una vita da superspia. La macchina che gli permette di fantasticare va in tilt e lui si ritroverà coinvolto in una grande guerra e si ritroverà a vivere tra sogno e realtà

Questa sera su Cielo va in onda il film “Total Recall – Atto di forza”. Diretto da Len Wisemann, si tratta del remake del film del 1990 “Atto di forza” che aveva in Arnold Schwarzenegger il principale protagonista ed entrambe le pellicole si sono ispirate al romanzo di fantascienza “Ricordiamo per voi” scritto da Philip Dick. Il soggetto è leggermente differente dal racconto presente nel libro per effetto del lavoro messo in atto da Ronald Shusett, Kurt Wimmer e Jon Povill mentre nella sceneggiatura cè la mano dello stesso Kurt Wimmer in collaborazione con Mark Bomback.

Vediamo la trama. Siamo negli ultimi anni del XXI secolo con il Globo Terrestre devastato dalle conseguenze di una terribile guerra chimica messa in atto dalle Nazioni. Questo ha comportato che di territorio abitabile per luomo ne rimanesse ben poco e che esso sia stato suddiviso dal punto di vista politico e geografico in due agglomerati: la Federazione Unita della Gran Bretagna (UFB) e la Colonia (Australia). La Federazione Unita ha una posizione di controllo e di potere nei confronti della Colonia e questo viene confermato dal fatto che moltissimi uomini che abitano nella vecchia Australia siano costretti a lavorare proprio come dei schiavi in alcune fabbriche arricchendo ulteriormente lUFB. I lavoratori per potersi recare ogni giorno sul proprio posto di lavoro sono inoltre costretti un mezzo di trasporto molto veloce chiamato La Discesa. Si tratta di un ascensore che sfrutta la gravità e che in pratica consente di attraversare il centro della Terra per mezzo di un lunghissimo tunnel. Dunque una situazione piuttosto difficile per gli abitanti della Colonia.

In ragione di ciò è nata la Resistenza ai soprusi della UFB, con il chiaro obiettivo di cercare di migliorare la qualità della vita nella Colonia. Una associazione che vista dalla UFB alla stessa stregua del movimento terroristico.Douglas Quaid (Colin Farrell),un cittadino della Colonia, è stanco del suo lavoro presso una fabbrica robot indirizzati alle forze dellordine per fornire loro aiuto e sostegno nelle missioni, insieme con l’amico Harry (Bokeem Woodbine), visita Rekall, una società di intrattenimento virtuale che impianta ricordi artificiali al fine di regalarsi un viaggio virtuale che di fatto avviene nella propria mente per mezzo di una tecnica innovativa. Tra le scelte offerte da Bob McClane (John Cho) addetto vendite della Rekall, ci sono varie opzione ma Quaid essendo da sempre affascinato dalla possibilità di poter essere un agente segreto, decide di optare per questa soluzione. Durante la fase di inizializzazione del processo per impiantare il viaggio scelto da Quaid, McClane scopre che il cliente ha già dei ricordi reali di essere un agente segreto. McClane arresta il processo e accade qualcosa di poco chiaro con larrivo di agenti della polizia di UFB che fanno irruzione, uccidendo lo stesso MaClane che evidentemente ha visto cose che non avrebbe dovuto vedere e tentano di arrestare Quaid.

Quaid reagisce istintivamente e uccide gli agenti prima di fuggire. Al ritorno a casa, l’uomo come la sua vita sia piena di misteri e di ombre di un passato che qualcuno ha tentato di cancellare in quanto l’amata moglie Lori (Kate Beckinsdale) tenta di ucciderlo, rivelando così di essere a sua volta è agente dell’UFB sotto copertura con il compito di monitorare da vicino il marito. Quaid riesce a sfuggire al tentativo di ucciderlo da parte della moglie e poco alla volta incomincia ad investigare sul proprio passato ritrovando importanti elementi che lo portano a comprendere il perché sia stato tenuto sotto controllo dalla polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori