Una poltrona per due, stasera su Italia 1 il film con Eddie Murphy e Dan Aykroyd. Video trailer

- La Redazione

In occasione della vigilia di Natale, Italia 1 trasmette il film cult adatto a tutti, Una poltrona per due. Nel cast Dan Aykroyd, Eddie Murphy e tanti altri grandi attori americani

Poltrona_per_dueR439
Una poltrona per due

Italia 1 trasmette questa sera il film Una poltrona per due. Louis è un uomo ricco, giovane, manager della finanza. Vive in una casa da sogno e ha una bellissima fidanzata di classe, un maggiordomo e tantissimi soldi. Mentre Billy vive di elemosina. Ma le loro vite stanno per cambiare. Louis si ritroverà sul lastrico, con unaccusa di detenzione di droga a carico, Billy prenderà invece il suo posto in azienda, diventando ricco. I due scopriranno presto che si è trattato di una perfida scommessa

In occasione della vigilia di Natale, Italia 1 trasmette alle 21,10 il film adatto a tutti, Una poltrona per due. La pellicola, ormai diventata un classico del periodo natalizio, ha ricevuto i premi come miglior attore non protagonista, ritirato da Denholm Elliott e migliore attrice non protagonista a Jamie Lee Curtis ed è stato nominato per la miglior sceneggiatura dalla British Academy of Film and Television Arts nel 1983 ed ha ricevuto, nel 1984, le nomination agli Oscar ed agli Goden Globe per la miglior colonna sonora e per il miglior film commedia o musciale emiglior attore in una commedia o musicale. Il titolo originale è “Trading places“, è stato girato nel 1983 negli USA ed è diretto da John Landis. Il cast di Una poltrona per due è composto da Dan Aykroyd, Eddie Murphy, Ralph Bellamy, Don Ameche, Denholm Elliott, Jamie Lee Curtis, Frank Oz e James Belushi. Vediamo la trama. Louis Withorpe III (Dan Aykroyd), un agente di cambio e esponente della Philadelphia bene e di Billy Ray Valentine (Eddie Murphy), un mendicante che elemosina in strada simulando il fatto di aver perso le gambe e la vista durante la guerra in Vietnam. I problemi di Louis Withorpe nascono quando i proprietari della società dove lavora Withorpe, i fratelli Duke, Randolph (Ralph Bellamy) e Mortimer (Don Ameche), in seguito ad una discussione riguardo quali siano le cause che portano un uomo alla criminalità il quale, Randolph dice che sia l’ ambiente nel quale si vive e Mortimer, invece, ipotizza ci sia una predisposizione genetica, decidono di scommettere scambiando i ruoli di Louis e di Billy Ray, facendo diventare il mendicante una persona privilegiata e facendo arrestare per spaccio di droga, in complicità con un funzionario governativo, Clarence Beeks (Paul Gleason), e fanno in modo che Louis perda tutto cioè che ha, dalla casa, lavoro, soldi, amici e fidanzata. Quando i due verranno a conoscenza della scommessa decideranno di vendicarsi e grazie all’ aiuto di Ophelia (Jamie Lee Curtis) e l’ ex maggiordomo di Louis, Coleman (Denholm Elliott) riescono a farlo, portando sul lastrico i fratelli Duke e a guadagnarsi una vacanza ai tropici che trascorreranno in compagnia di Ophelia, che diventerà la fidanzata di Louis e di Coleman, che si toglierà dai panni del maggiordomo. Il film è uscito nelle sale degli States l’ 8 giugno 1983. tra le citazioni e riferimenti possiamo trovarne parecchi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori