TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 31 dicembre: Niklas dubita di Julia

- La Redazione

Questa sera, mercoledì 31 dicembre 2014, la soap opera tedesca Tempesta d’amore va in onda su Rete 4 con una sola puntata delle 19.35 alle 20.20. Ecco le anticipazioni

Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore

Questa sera, mercoledì 31 gennaio, cambio ancora la programmazione di Rete 4. Alle 20.30 infatti verrà trasmesso il messaggio di fine del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. A pagarne le conseguenze sono i programmi del preserale e dell’access prime time. Se Centovetrine non andrà in onda alle 20.10, la soap opera Tempesta d’amore (da giorni divisa in due appuntamenti quotidiani) conferma solo la puntata delle 19.35 (più lunga del solito fino alle 20.30), mentre salta la puntata delle 20.45. La programmazione di Tempesta damore tornerà regolare a partire da giovedì 1 gennaio 2015: con il doppio appuntamento alle 19.35 e alle 20.45. Prima di scoprire le anticipazioni della puntata di oggi, rivediamo quanto successo ieri nella soap opera tedesca. Niklas (Jan Hartmann) decide di accettare l’invito di Friedrich (Dietrich Adam) e così si reca nel suo appartamento, dove il ragazzo conosce anche Charlotte (Mona Seefried), che ha preventivamente raccomandato al marito di comportarsi bene con il figlio. Niklas sta molto sulla difensiva nonostante i tentativi di Friedrich di dare vita ad un’atmosfera più distesa e si percepisce che il ragazzo non ha ancora perdonato suo padre. Julia (Jennifer Newrkla) va a piangere sulla tomba di Sophie (Jennifer Newrkla), dopo aver scoperto che l’uomo di cui si è innamorata è Niklas, il fratello dell’amica defunta. La ragazza vorrebbe dirgli la verità perché sente che può fidarsi di lui, ma allo stesso tempo non vorrebbe mettere a rischio la vita di suo fratello Sebastian (Kai Albrecht). Friedrich chiede a suo figlio se sarebbe interessato a lavorare al Furstenhof come cuoco, ma quando il ragazzo gli risponde di avere già un ristorante a Barcellona, il vecchio Stahl svela al figlio di essere a conoscenza delle sue difficoltà finanziarie: quest’ultimo si arrabbia, non soltanto perché il padre lo ha fatto controllare, ma anche perché, secondo lui, ha colto l’occasione per dargli velatamente del fallito, e se ne va via.

Leonard (Christian Feist) comunica a sua moglie Pauline (Liza Tzschirner) che suo padre vuole parlare con loro e i due giovani sono indotti a pensare che l’uomo abbia litigato con Niklas, ma in realtà Friedrich vuole dare ai due sposini il suo regalo di nozze, una bellissima auto decappottabile. Coco (Mirjam Heimann) lascia intendere a Rosalie (Natalie Alison) che non le renderà la vita facile se dovesse decidere di candidarsi per il posto di direttore amministrativo del Furstenhof e che informerà i soci dell’accusa di appropriazione indebita, mentre la Engel le fa capire che vuole tornare all’hotel anche per riconquistare Michael (Erich Altenkopf). Julia/Sophie incontra Niklas, che gli confida di avere ancora un rapporto conflittuale con Friedrich e le fa presente che, contrariamente a quanto le ha detto in precedenza, credeva di aver trovato in lei la donna della sua vita: la ragazza, che non sa cosa rispondere, cerca di convincerlo a non dare troppa importanza alla cosa e di gioire soltanto per il fatto di essersi ritrovati. Werner (Dirk Galuba) tenta di convincere Coco a votare a favore di Rosalie nel momento in cui si dovrà decidere chi sarà il nuovo direttore amministrativo del Furstenhof, mentre Sebastian interrompe la conversazione tra Niklas e Julia/Sophie e si presenta al maggiore degli Stahl come fidanzato della ragazza, facendo finta di baciarla. Poco dopo, quest’ultima lo rimprovera per la sua mossa e contesta il fatto che il fratello voglia usare i soldi di Sophie per fare delle spese folli. 

Sabrina (Sarah Elena Timpe) e Tim (Samuel Koch) finiscono per baciarsi e il ragazzo si confida poi con Hildegard (Antje Hagen), che gli consiglia di mettere da parte l’amore che prova per la Gorres, che adesso è sposata con una brava persona come Nils (Florian Stadler). Niklas si rende conto che Juia/Sophie non è molto felice con Sebastian, altrimenti non avrebbe mai baciato lui, ma la ragazza cerca di mandare avanti la sua finzione spiegando al giovane che tra lei e il fidanzato le cose sono un po’ complicate, come spesso accade in molte coppie.Sebastian, nel frattempo, riesce a farsi conferire da Friedrich l’incarico di nuovo direttore amministrativo del Furstenhof, mentre Sabrina non si spiega come Nils riesca ad essere sempre così paziente con lei, che da quando è costretta su una sedia a rotelle è divenuta ancora più intrattabile. A Niklas sembra molto strano il fatto che Sophie sia cambiata così tanto ma Leonard gli spiega che è una cosa normale, considerando la brutta esperienza vissuta dalla giovane in Thailandia, mentre per Pauline arriva il doloroso momento del congedo da Coco e Tina (Christin Balogh), vista la sua imminente partenza per il viaggio di nozze e poi per Vienna. Sabrina si rende conto che non potrà mai dare dei figli a Nils, anche se quest’ultimo cerca di farle capire che nulla sarà impossibile se rimarranno uniti, e Julia/Sophie si rende conto che Patrizia (Nadine Warmuth) è una persona cattiva e pericolosa, anche perché augura alla Jentzsch di essere infelice. Charlotte (Mona Seefried) cerca di convincere Friedrich a essere meno duro con Niklas.

Trama puntata 31 dicembre 2014 – Niklas inizia a dubitare che Julia sia Sophie e propone a Friedrich di sottoporla ad un test genetico. Intanto, Sabrina finge di essersi innamorata di Tim. Lui scopre che esiste un intervento in grado di restituirle l’uso delle gambe ma decide di non parlarne con la diretta interessata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori