C’era una volta 3, anticipazioni e streaming puntata di oggi 4 dicembre 2014

- La Redazione

Questa sera su Rai 4 va in onda una nuova puntata della terza stagione di C’era una volta. Vediamo le anticipazioni della serie tv ideata da Edward Kitsis e Adam Horowitz

once-upon-a-time
C'era una volta 5, Once upon a time 5

Rai 4 questa sera propone tre episodi della serie Cera una volta, visibili anche in streaming. Per la regia di Ralph Hemecker e con la partecipazione tra gli altri di Rebecca Mader, Sean Maguire, Alexandra Metz, Henrie Lubatti e Beveròy Eliott. I tre episodi sono intitolati: La Torre, Menti silenziose e Essere verdi non è facile. Clicca qui per vedere la diretta streaming di Cera una volta su Rai.tv

Questa sera, giovedì 4 dicembre, alle 21.10 su Rai 4 va in onda un nuovo appuntamento con la terza stagione di C’era una volta, la serie tv ideata da Edward Kitsis e Adam Horowitz. Saranno tre gli episodi mandati in onda: La torre, Menti silenzione e Essere verdi non è facile. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo settimana scorsa. Henry Mills (Jared Gilmore) è nella sua cittadina, Storybrooke, alcuni anni prima. alle prese con una vita che non lo soddisfa sotto diversi punti di vista e in questo gli venne in aiuto Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) che gli regala il fantastico libro delle fiabe. Un libro che ha anche il compito di fargli capire come non tutto è quello che sembra e che si può sempre sperare nel lieto fine. Tornando alle vicende attuali, Peter Pan (Robbie Kay) sta per mettere in atto un potente sortilegio da abbattere sulla cittadina di Storybrooke. Un sortilegio che necessita del sacrificio di Felix. Una volta che questo viene compiuto, la cittadina si ritrova avvolta in una minacciosa nube. Tra coloro che stanno cercando di mettere argine alla situazione cè Gold (Robert Calyle), che ha trovato un modo per fermare Peter Pan. La prima cosa da fare è quella di recuperare la Bacchetta Nera per scambiare il corpo di Peter Pan con quello di Henry. Il gruppo con laiuto di Trilli (Rose McIver) riesce nellimpresa per la quale si è reso necessario distruggere lombra dello stesso Peter Pan. Il piano sembra poter andare in porto ma Gold si ritrova a dover lottare con qualcuno molto più forte di lui: suo padre. Essendo impegnato in questo impari duello, lunica che può rompere il sortilegio e permettere a tutti finalmente di far ritorno a casa è Regina (Lana Parrilla) che deve sfruttare la Bacchetta Nera appena recuperata presso il convento. Molto dipende anche da Gold che deve tenere a bada il proprio potente padre e rendendosi conto di come sia al di sopra delle proprie possibilità, decide di sacrificarsi con il pugnale in suo possesso. Un sacrificio che non sarà vano in quanto Regina riesce a spezzare il sortilegio e tuttavia sapendo come ci saranno dei problemi per Henry ed Emma (Jennifer Morrison) che non avranno memoria di tutto quello che è accaduto nellultimo periodo, prima che tutto ritorni comera un tempo, decide di donare loro dei falsi ricordi felici. Infatti, i due si ritrovano a vivere insieme nella casa comune. 

Tuttavia, un giorno si presenta davanti alla porta Uncino (Colin ODonoghue) chiedendo a Emma aiuto per i loro comuni amici che sembrano essere in pericolo. La donna non ricordando nulla di quello che è successo in passato, non riesce a comprendere i suoi discorsi e soprattutto lo sbatte fuori quando lo stesso Uncino sicuro dei loro sentimenti tenta di baciarla, il che fa nascere la reazione della stessa Emma. Uncino però non si arrende a lascia alla stessa Emma lindirizzo di Neal (Michael Raymond James) affinchè possa ricordare. Emma si reca presso la casa indicata e in effetti allinterno trova la macchina fotografa di Henry e di questo chiede spiegazioni. Spiegazioni che a Emma sembrano essere inconcepibili e per questo decide di denunciare luomo pensando a un caso di stalking nei propri confronti. In realtà Emma incomincia a ricredersi non appena sviluppa le foto presenti nella macchina fotografica, il che le consente di prendere atto che i suoi ricordi non hanno corrispondenze nelle foto. Uncino riesce a farle riaffiorare i ricordi e le parla del nuovo incantesimo messo in atto sulla Foresta e di come in effetti Storybrooke sia tornata. I due insieme a Henry che non riesce ancora a ricordare, partono alla volta della Foresta, dove qui Emma trova i propri genitori che ricordano praticamente tutto con la sola eccezione di aver rimosso gli avvenimenti dellultimo anno. Il sortilegio viene spezzato da Regina il che consente a tutti di poter tornare nei propri momenti ma la situazione è poco chiara o quanto meno ci sono delle cose allinterno della Foresta che sembrano indicare nuovi pericoli. Nello specifico cè un mostro alato che attacca sia Biancaneve che la stessa Regina. 

Inoltre, il castello dove si voleva far rifugiare tutti gli abitanti della foresta sembra essere vittima di un nuovo sortilegio messo in atto dalla Strega malvagia dell’Ovest (Rebecca Mader) il cui nome è Zelena. Zelena è appena arrivata dal mondo di Oz ed ha come unico obiettivo quello di mettere in atto una crudele vendetta nei confronti di Regina per quello che le ha causato in passato. Regina però non vuole restare a guardare e dopo essere stata oggetto di un nuovo attacco del mostro alato, con il prezioso aiuto di Robin Hood (Sean Maguire) riesce a trovare una via per rientrare nel suo castello dove tuttavia trova una situazione abbastanza strana visto che i suoi sigilli magici sono stati annullati e soprattutto non c’è nessuno a presidiare la struttura. Per Regina la cosa tuttavia non ha nessuna importanza in quanto il vero motivo per il quale lei è voluto entrare nel castello è quella di preparare una pozione che gli dia il sonno eterno. A un certo punto però, davanti ai propri occhi compare Zelena che le spiega di essere la sua sorellastra, venuta per prendersi il proprio diritto di avere una vita nel lusso del reame. Emma cerca di mettere argine a quello che sta succedendo nella Foresta con tutti gli abitanti che misteriosamente spariscono mentre invece si moltiplicano gli attacchi dei mostri alati. Emma e Regina decidono di unire le forze e si rendono conto come tutti i personaggi che vengono attaccati dai mostri alati a loro volto si trasformano in mostri alati. Emma e Regina rintracciano anche la dimora dove si nasconde Zelane e all’interno della quale c’è una incredibile sorpresa per loro: viene tenuto prigioniero Gold che dunque non è morto.

Trama puntata 4 dicembre 2014 – In “La torre”, mentre Emma, David, Regina e Uncino continuano la loro ricerca della Strega Malvagia, lei progetta un’oscura sorpresa per David. In “Menti silenziose” Neal si ritrova a Storybrooke ed è intenzionato a trovare un modo per riallacciare il rapporto con suo figlio. Intanto Regina scopre una possibile connessione con Robin Hood. In “Essere verdi non è facile” Zelena sfida Regina a una lotta all’ultimo sangue e sconvolge la donna con rivelazioni sulla loro famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori