Replica Zelig / Riassunto puntata 4 dicembre 2014: duetto tra Andrea Perroni e Francesco Renga. Come rivederla in streaming video

- La Redazione

La puntata di giovedì 4 dicembre 2014 di Zelig ha visto sul palco, in qualità di presentatori d’eccezione, il comico Giovanni Vernia e l’attrice Cristiana Capotondi

Zelig_R439
Zelig Remix

A condurre la puntata di Zelig, di giovedì 4 dicembre, ci sono due conduttori d’eccezione, che quasi mai si erano incontrati prima su di un palco. Si tratta di Giovanni Vernia e Cristiana Capotondi. Si parte subito con un classico ormai del mondo Zelig, ovvero Giuseppe Giacobazzi, che col suo solito accento marcato romagnolo ci propone una rassegna di riviste per soli uomini, che mettono in mostra fisici imbarazzanti per la maggior parte degli acquirenti e parlano sempre di sesso, in modi e forme che in tanti non hanno mai provato. In tema sesso, ci si ritrova con Nuzzo e Di Biase, sposati da moltissimi anni, che ormai a letti non hanno più rapporti, e preferiscono divertirsi con i rispettivi tablet. I due si prendono in giro a vicenda, ipotizzando tradimenti e facendo paragoni con altre persone conosciute sui vari social network. Il suo ruolo da conduttore non poteva non prevedere una comparsata di Johnny Groove, un personaggio amatissimo che però non calcava il palco di Zelig da ormai due anni. Ecco dunque che torca quel pantalone bianco a chiazze nere, a ricordare una vacca, e al fianco della Capotondi, iniziai a distribuire pillole di saggezza su base dance. In studio c’è Gabriele Salvatores, al quale Johnny chiede di poter realizzare un video con un cellulare, così da pubblicarlo su Facebook e sfruttare il suo nome per ottenere quanti più like possibile. Il regista gentilmente si presta, tra il divertimento generale. Parte la musica e arrivano i Senso D’oppio, che propongono a loro modo delle rivisitazioni in playback dei grandi classici della musica italiana. Si prosegue con un altro appuntamento noto, ovvero lo speed date con Gianluca e Marta. I due interpretano svariati personaggi, uno più folle dell’altro, mostrando a loro modo la variegata fascia umana che sempre più spesso tenta di conoscersi nei modi più assurdi possibili.

Tocca poi al Trio Medusa, che da Radio Deejay hanno portato il loro piccolo show, ovvero le canzoni travisate. In pratica mandano in onda alcuni brani stranieri e, ascoltandoli con orecchie poco avvezze all’inglese, ne ricavano frasi che paiono detto proprio in italiano, dai significati ovviamente del tutto strampalati. Parte così Grace Kelly di Mika, che pare proprio dica Sonia c’ha le dita fredde. Si prosegue con due comici che si potrebbe definire classici, ovvero Ale e Franz, che in questa edizione di Zelig sono divenuti un po’ anziani, seduti al tavolino di un bar a bere prosecco e a giocare a carte, ma soprattutto e punzecchiarsi e a prendersi in eterno in giro. Salvatores torna sul palco, stavolta ovviamente per la promozione del suo nuovo film, nelle sale a dicembre, che si chiama Il ragazzo invisibile. Sconsolata non sa più cosa fare con sua cognata, che ha una dipendenza dalle mode. Questo poi la porta a parlare degli spot dei grandi marchi italiani, che lei non si spiega perché facciano questo gran uso di modelli stranieri. 

Momento musicale con Andrea Perroni, che imita numerosi cantanti, tra cui Francesco Renga, che però è presente sul palco, e così i due scherzano insieme, imitando entrambi lo stile caratteristico del cantante. Maurizio Lastrico interpreta quest’anno il personaggio meno aulico, rispetto al precedente dantesco, di un tassita genovese che deve fronteggiare la miriade di clienti che entra nel suo taxi, per non parlare dei tradimenti di sua moglie. Ma ecco arrivare Sdrumo, che anche stasera proverà a sfidare un rapper nostrano. In questo caso si tratta di Rocco Hunt, che canta Vieni con me, ma il risultato è disastroso. Sdrumo dimentica le parole e il featuring va in malora. Non poteva mancare il momento cantato di Rocco, che prende il microfono da solo e inizia a cantare Ho scelto me. Altro lavoratore in vena di sfogarsi è Chicco Paglionico, che si lamenta della clientela improponibile presente all’Ikea. Lui vorrebbe far ritorno a Salerno, la sua città, ma teme che anche lì potrebbe trovare un Ikea, con clienti identici pronti a tormentarlo. A chiudere lo show ci pensa Renga, che torna sul palco e canta A un isolato da te. Vengono poi annunciati i conduttori della prossima settimana, che saranno Raul Cremona, vecchi conoscenza di Zelig, e Alessia Marcuzzi, mentre come ospiti ci saranno ben tre comici, ovvero il trio Aldo, Giovanni e Giacomo.

Per rivedere il video della puntata del 5 dicembre di Zelig è sufficiente andare sul sito Mediaset nella sezione programmi o sul sito ufficiale del programma: clicca qui per vedere la puntata 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori