VICKA IVANKOVIC/ Chi è la veggente e i dieci segreti di Medjugorje

- La Redazione

La trasmissione di ieri sera del programma televisivo Porta a porta è stata dedicata alle apparizioni della Madonna a Medjugorje con la presenza di una dei veggenti

medjugorje_R439
Immagine di archivio

Vicka Ivankov, chi è la veggente e i dieci segreti di Medjugorje Ieri sera ospite speciale del programma Porta a porta è stata Vicka Ivankovic, la veggente più anziana in termini di età del gruppo di persone che da oltre trent’anni su base quotidiana ha incontri privilegiati con la Vergine Maria. Inizialmente le apparizioni accadevano a Medjugorje nella ex Jugoslavia, ma poi si sono verificate ovunque i veggenti si trovassero, anche in nazioni e località diverse. La Chiesa non si è mai espressa ufficialmente sul riconoscimento o meno di queste apparizioni ma una apposita commissione darà la sua sentenza nel prossimo mese di gennaio. Ieri la donna ha raccontato la storia della primissima apparizione e dei messaggi che ogni volta la Madonna lascia loro, messaggi che vengono sempre resi noti pubblicamente. Bruno Vespa ha insistito parecchio con Vicka chiedendole se davvero come lei diceva, la Madonna si fosse fatta toccare anche fisicamente da loro, e Vicka sempre con un meraviglioso sorriso sul volto ha risposto di sì, che hanno potuto toccarla in più occasioni.

I dieci segreti di Medjugorje Vicka ha sempre insistito sul fatto che lei è solo uno strumento scelto dalal Madonna, per cui non ha voce in merito su tutta la faccenda, fa solo quello che le viene chiesto dalla Vergine. Si è poi parlato dei dieci segreti che la Madonna ha confidato ai veggenti, segreti che non hanno mai potuto rivelare, solo dire essenzialmente che riguardano il desiderio della Madonna che i non credenti si convertano fino a quando sono in vita perché poi sarà troppo tardi per farlo. Una dei veggenti, Mirjana, ha avuto l’incarico di rivelarli a un padre confessore di sua scelta, il quale li renderà noti solo tre giorni prima del loro accadimento. Uno dei segreti, da quanto si è saputo, riguarda un segno visibile a tutti che accadrà sulla montagna delle prime apparizioni e che bisogna cominciare a convertirsi senza aspettare che quel segno si riveli. Sarà un segno indistruttibile che rimarrà per sempre sulla collina delle apparizioni visibile a tutti. I segreti, secondo quanto si è potuto capire, riguardano comunque interventi divini di salvezza nel corso dei quali il potere del diavolo verrà distrutto. Ma anche il fatto che la pace, come possiamo vedere oggi nel mondo, è in grave pericolo, anzi è quasi stata distrutta dal male. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori