CENTOVETRINE/ Ascolti al 17.31%. Anticipazioni Puntata 11 febbraio 2014: Ettore aiuta Laura a trovare Sebastian

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda martedì 11 febbraio 2014, Ettore accetta di aiutare Laura nella ricerca di Sebastian e la donna gli rivela di aver passato una notte con Leo

Centovetrine_Ettore_FerriR439
Centovetrine
Pubblicità

Pressochè stabile il livello di ascolti di Centovetrine. La soap torinese, giunto al suo 14esimo anno di età, continua a rimanere la soap italiana più seguita, tra alti e bassi. Le ultime vicende che hanno riguardato i Castelli e l’arrivo della famiglia Brera non sono state molto entusiasmanti e gli ascolti ne hanno risentito un pò. Nemmeno il ritorno di Ettore (Roberto Alpi) ha fatto miracoli ma presto le nuove vicende che riguarderanno la Holding potrebbero cambiare le cose. Attenzione, però, perchè il livello è sempre alto e sto parlando di cali di alcuni decimi di punto non di più. La puntata di ieri, infatti ha conquistato il 17.31% di share per un totale di 3.215.000 spettatori.

Pubblicità

Centovetrine Parte la caccia a Sebastian. Laura si lascia aiutare da Ettore mentre Leo sguinzaglia i suoi uomini. Chi lo troverà per primo? Un uomo misterioso sembra essere il fortunato a quale fazione appartiene? Cecilia parla con Damiano dopo tutto quello che è successo e il suo morale non è dei migliori ecco perchè l’ex poliziotto decide di richiamare a Torino il piccolo Milo. Laura si reca da Leo per scoprire perchè sta cercando Sebastian…. Nell’ultima puntata, Fiamma (Caterina Misasi) delude suo padre presentandosi alla festa e suonando il piano insieme a Jacopo (Alex Belli) e mostrandosi dalla parte del suo fidanzato. I due sono più felici che mai insieme ma Fiamma non può non pensare al padre e alla sua delusione. Leo scopre che Sebastian (Michele D’Anca) è ancora vivo e così convoca Adam (Jacopo Venturiero) per tentare di ucciderlo prima che lo trovi la polizia. Il boss, intanto, convince la donna che lo sta coprendo a lasciarlo telefonare. Frida lascia Torino per sempre dopo aver fatto l’amore con Damiano (Jgor Barbazza) mentre Ettore (Roberto Alpi) offre a Ivan (Pietro Genuardi) la possibilità di aiutarlo a gestire la holding come ai vecchi tempi ma il manager non sembra essere convinto. In attesa della puntata di oggi non perdere le anticipazioni presenti in questo articolo e clicca qui per rivdere l’ultimo episodio

Pubblicità

A Centovetrine mentre Sebastian si mette in contatto con un misterioso uomo, Laura chiede a Ettore di aiutarla a trovare il marito. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata rivediamo quanto successo oggi nella soap. Nella festa per il ritorno alla guida della Holding di Ettore (Roberto Alpi), Jacopo (Alex Belli) decide di mostrare a questultimo come sia lampante che Leo (Francesco Roman) e Carol (Marianna De Micheli) stiano tramando da lungo tempo per mettere le mani sul gruppo. Jacopo si avvicina al tavolo dei due e dopo aver espresso contentezza per il fatto che Leo si sia già ripreso, chiede a Carol un ballo cosa a cui lei non ha intenzione di sottrarsi. Jacopo dopo alcuni convenevoli mostra prima la propria felicità per il fatto che Ettore sia tornato a dirigere la Holding e poi ci tiene a sottolineare come le cose volgano verso il meglio anche in ragione del ritorno di una persona molto importante: Sebastian (Michele DAnca). Jacopo informa Carol del fatto che la polizia ha trovato delle tracce che indicano come sia ragionevole pensare che suo padre sia sopravvissuto allincidente dauto. Non appena Carol sente pronunciare queste parole da Jacopo, ritorna al proprio tavolo e con un volto piuttosto preoccupato si risiede immediatamente bevendo dello champagne. Jacopo ritornato da Ettore gli rimarca quanto detto a Carol e soprattutto che la reazione da lei avuta non lasci nessun dubbio sul fatto che abbiamo cospirato per fare fuori suo padre. A un certo punto della serata mentre Ettore manifesta il proprio desiderio di andare a dormire in quanto vuole immediatamente concentrarsi sul lavoro che lo attende e lo stesso stanno per fare Leo e Caro, allimprovviso si sente suonare qualcuno al pianoforte: è Fiamma (Caterina Misasi). Jacopo non appena la vede si dirige verso di lei ringraziandola per aver cambiato idea e si siede accanto a lei per suonare insieme. Matilde fa presente a Viola (Barbara Clara) di essere sorpresa nel vedere Jacopo suonare nuovamente il pianoforte, mentre Viola le fa presente come il merito sia da attribuire a Fiamma che è riuscita a sbloccare il fratello dopo la crisi del suo matrimonio. Non è certamente contento della scena Leo che ammette a Carol che quanto da lui fatto, ha avuto come conseguenza quella di rendere la famiglia Castelli ancora più unita di quanto non lo fosse prima. Damiano (Jgor Barbazza) e Frida (Gaia Scodellaro) passano una travolgente notte di passione. Il mattino seguente i due devono però salutarsi per sempre visto che Cecilia (Linda Collini) è venuta a prendere la donna per darle una nuova vita al fine di tutelarla da possibili vendette. Cecilia non può fare a meno di notare come tra i due ci sia una ritrovata sintonia con Damiano che seppur rimarcando come semplicemente si siano detti addio per sempre, non può non ammettere come lui provasse dei sentimenti nei suoi riguardi e lo stesso valeva per lei. Cecilia rimarca come la stessa Frida e Zeno (Massimiliano Vado) li abbiano fatti soffrire tantissimo e quindi non meritano il loro supporto. Damiano, però, abbracciando Cecilia è convinto che sia Frida che Zeno avessero dei sentimenti veri nei loro confronti e che gli abbiano fatto del male senza volerlo. A casa di Carol, Leo è sveglio praticamente dalle prime lui dellalba rimarcando come le scena a cui ha dovuto assistere la sera precedente lo abbia scosso e non poco e inoltre gli abbia fatto capire come sia arrivata lora di voltare pagina. Intendimento che mette immediatamente da parte non appena viene messo a conoscenza da Carol del fatto che Sebastian sia ancora vivo. Leo si arrabbia tantissimo ed evidenza la necessità di uccidere Sebastian in quanto potrebbe smascherarlo.

Intanto a Centrovetrine di buon mattino Ettore incontra l’amico Ivan (Pietro Genuardi) che è piuttosto provato da quanto accaduto negli ultimi mesi con la morte di Oriana. Egli fa presente l’intenzione di vendere il Blue Valentine e di non sapere al momento cosa fare del proprio futuro. Ettore prende la palla al balzo proponendogli di tornare a lavoro al suo fianco. Ivan prende un po’ di tempo per decidere ma pare essere orientato verso un sì. Fiamma rimarca a Jacopo di sentirsi molto bene con lui anche perché la sua famiglia le fanno sentire un calore che non ha mai avuto. Adam (Jacopo Venturiero) continua nel proprio piano per conquistare il cuore di Viola e dopo aver evidenziato a Sveva (Elena Cucci) il suo obiettivo e come tutto sia lecito per arrivare a ciò, da supporto proprio a Viola con l’ingaggio di un esperto di computer per capire chi la stia ricattando. Adam inoltre viene avvertito da Leo che bisogna trovare il prima possibile Sebastian per ucciderlo. Infine, lo stesso Sebastian riesce a convincere la donna che lo sta aiutando a darle il cellulare per effettuare una importante chiamata.

Trama puntata 11 febbraio 2013 – Sebastian entra in possesso di un cellulare, sta per chiamare qualcuno… Cecilia e Damiano si confrontano dopo l’arresto dell’assassino di Oriana, Ivan non vuole più lavorare al Blue Valentine e Damiano è costretto a trovare nuovi soci per il locale. Ettore accetta di aiutare Laura nella ricerca di Sebastian, la donna confessa di aver passato una notte con Brera. Per aiutare Cecilia a riprendersi dalla batosta appena subita, Damiano fa venire Milo a Torino. Laura va da Leo vuole capire perché l’uomo sta cercando Sebastian. Un uomo misterioso trova Sebastian, per lui sarà la fine?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori