SANREMO 2014 PREFESTIVAL DI PIF/ Video, la seconda serata 19 febbraio: Laetitia Casta e Beppe Grillo

- La Redazione

Pif, al secolo Pierfrancesco Dilibierto, continua il suo racconto del Festival di Sanremo 2014. Ecco il video del Prefestival della seconda serata di mercoledì 19 febbraio

PifR439
Pif (Infophoto)

Secondo appuntamento, quello andato in onda ieri sera, con Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, che ci ha tenuto compagnia nei minuti che precedono l’inizio del Festival di Sanremo, con il suo simpatico spazio dal titolo Sanremo & Sanromolo. Nel corso di questa seconda puntata, il conduttore siciliano è andato a trovare Dafne, stilista storica della kermesse canora, che mostra a Pif alcuni abiti indossati dalle dive che si sono avvicendate in questi sessantaquattro anni sul palco dell’Ariston, tra cui uno appartenuto a Nilla Pizzi. La costumista e le sue collaboratrici mostrano inoltre a Pif alcuni raffinatissimi foulard realizzati a mano. Il conduttore, allora, decide di portare con sé una delle coloratissime creazioni, per darla in dono a Laetitia Casta, accompagnando il regalo con un ranuncolo, fiore ritratto anche sui foulard realizzati a mano. Pif si mette allora alla ricerca della modella, che si trova con Fabio Fazio nel camerino di quest’ultimo: il conduttore, forte dei suoi doni, si lancia in una sentita dichiarazione d’affetto all’ex modella corsa, sbagliando però il nome del fiore portato in pegno all’attrice, chiamandolo foruncolo invece di ranuncolo. La Casta coglie la gaffe e sorride divertita, mentre Fabio Fazio fa notare a Pierfrancesco che il fiore non è un ranuncolo ma una peonia. Infine, Laetitia Casta concede un bacio all’ammiratore.?Dopo, Pif incontra Gianfranco Agus, storico inviato della Rai, il quale si lamenta, in maniera scherzosa, di non essere mai riuscito ad assistere dal vivo alla kermesse o alle prove, nonostante siano ormai ventiquattro anni che segue il festival per la tv. Pif, allora, decide di perorare la causa dell’inviato, prima cercando di radunare fotografi e gente comune davanti al teatro, poi spingendosi fino a Beppe Grillo, che si trova fuori dal Teatro Ariston per parlare alla gente. Purtroppo, però, il tentativo di Pif non va a buon fine, dato che il leader del Movimento 5 Stelle è alle prese con problemi molto più spinosi, e in più pare davvero non conoscere Agus. Pif, allora, tenta l’ultima carta, e decide di impegnarsi personalmente al fine di sensibilizzare tutti coloro che sono fuori dall’ Ariston alla causa di Gianfranco Agus. Anche in questo caso, però, il conduttore non riesce a raggiungere il suo scopo, e così decide di rassegnarsi e di godersi lo spettacolo del Festival. Dietro le quinte incontra un Fazio tesissimo, e le bellissime ballerine che hanno accompagnato Luciana Littizzetto nel suo ingresso in scena. Tutto sembra andare per il giusto verso, ma proprio al momento dell’avvio della prima serata, si verificano due fuori programma: il sipario non si apre, con grande disappunto di coloro che hanno lavorato per giorni alla realizzazione della kermesse, e due lavoratori minacciano di lanciarsi da una balaustra. Pif ci mostra poi Fazio, intento a leggere sul palco la lettera dei due operai, e poi dietro le quinte, visibilmente turbato dall’inconveniente che si è appena trovato a fronteggiare.?Pif non dimentica poi di verificare il pronostico fatto giorni prima dal conduttore del Festival circa gli ascolti della prima serata, e si reca da lui per aprire la busta da lui firmata, contenente l’indicazione della percentuale di share raggiunta dalla serata di apertura della kermesse canora. I pronostici di Fazio, che aveva previsto uno share compreso tra il 43 e il 46%, si rivelano abbastanza azzeccati, dato che la prima serata del Festival ha fatto registrare più del 45% di share. Infine, Pierfrancesco rassicura i suoi telespettatori: il progetto per il Festival di Sanromolo procede, e ha già fatto registrare le prime adesioni. Infine, Pif dà la linea a Fabio Fazio e Luciana Littizzetto per la seconda serata del Festival.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori