STEP UP/ Il film sul ballo con Channing Tatum e Jenna Dewan

- La Redazione

Questa sera, venerdì 7 febbraio 2014, su La 5 va in onda il film del 2006 “Step Up”, diretto da Anne Fletcher, con Jenna Dewan e Channing Tatum

Step_Up
Step Up

Nella prima serata di venerdì 7 febbraio, La 5 trasmetterà il film Step Up, una pellicola diretta da Anne Fletcher nel 2006. La vicenda narrata inizia quando i fratelli Carter, Mac (Damaine Radcliff) e Skinny (De’Shawn Washington), entrano insieme ad un loro amico, Tyler (Channing Tatum), nel teatro della Maryland School of Arts, dando vita a un raid teppistico che li spinge a danneggiare oggetti di scena e altri arredi. In seguito all’intervento di una guardia, Tyler prima aiuta i compagni a fuggire, per poi addossarsi la responsabilità di quanto accaduto. La condanna che ne deriva lo porta a prestare la sua opera proprio all’interno della scuola, ove incontra Nora Clark (Jeanna Dewan), studentessa impegnata a preparare una performance che potrebbe aiutarla a crearsi un futuro nella danza professionale. Un giorno che i due fratelli si sono recanti a trovare Tyler a scuola, Nora osserva Tyler danzare in maniera beffarda mixando figure di break-dance e mosse di danza appena osservate. Quando Andrew, il partner di Nora, si infortuna, la ragazza viene quindi a trovarsi in una situazione complicata, iniziando a visionare nuovi possibili compagni. Di fronte alle sue difficoltà, Tyler si offre di aiutarla, scontrandosi con un primo rifiuto. Poi, però, Nora si convince delle sue doti e convince la Direttrice Gordon (Rachel Griffiths) a rilasciare il permesso di far ballare Tyler con lei. Nel corso delle sedute di prova, lo stesso Tyler non nasconde la sua avversione per il fidanzato della partner, Brett (Josh Henderson), dimostrando ben presto che per lui il rapporto non è solo artistico. Quando Nora confessa a Tyler che nella sua mente il suo numero era nato come una coreografia in grado di coinvolgere più persone, il ragazzo si mette all’opera per dare vita a un vero e proprio ensemble, reclutando i giovani ballerini della scuola. Nel frattempo, Brett firma un contratto discografico con una società, operazione che spinge Nora a rompere il rapporto tra loro, mentre Tyler cerca di ricucire coi genitori, che non vedono di buon occhio la sua passione per la danza. Il rapporto tra i due ragazzi si stringe sempre di più, ma poi il ritorno di Andrew mescola le carte in tavola, spingendo Tyler ad abbandonare la performance. Sarà un tentativo di furto andato male, nel quale è coinvolto Mac, il fratello di Skiny, a convincere entrambi e Tyler a riconsiderare il loro modo di vivere. La pellicola termina con Tyler di nuovo in coppia con Nora, sia nel ballo che nella vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori