C POSTA PER TE/ Chi è Francesco Totti, il capitano della Roma sposato con Ilary Blasi

- La Redazione

Francesco Totti sarà ospite della puntata di C’è posta per te in onda questa sera. Non è la prima volta che il capitano della Roma partecipa alla trasmissione di Maria De Filippi

Totti_ciuccio
Francesco Totti (Infophoto)

Francesco Totti sarà ospite della puntata di C’è posta per te in onda questa sera. Non è la prima volta che il capitano della Roma partecipa alla trasmissione, visto che già in passato ha fatto il proprio ingresso nello studio di Maria De Filippi insieme a sua moglie, la conduttrice Ilary Blasi. Nato a Roma nel settembre del 1976, Francesco Totti si è messo in grande evidenza sin da giovanissimo, tanto da esordire in Serie A a soli sedici anni in una partita vinta dalla formazione capitolina a Brescia. Da quel momento non ha più lasciato la maglia della squadra, con la quale ha vinto lo scudetto nella stagione 2000-01, due Supercoppe italiane e altrettante Coppe Italia. Ha inoltre vinto la classifica dei cannonieri della stagione 2006-07, mettendo a segno nel complesso, fino a questo momento, ben 232 reti in serie A, secondo marcatore di ogni epoca alle spalle di Silvio Piola. Con la maglia della nazionale ha vinto il Mondiale del 2006 ed è arrivato in finale agli Europei del 2000, quando l’Italia venne sconfitta dalla Francia ai tempi supplementari.

La sua carriera è stata però anche limitata da una serie di gravi infortuni, in particolare quello riportato nella stagione 2005-06, proprio pochi mesi prima del Mondiale poi vinto in Germania. Totti è poi riuscito a rientrare in tempo per il torneo, senza però incidere come avrebbe voluto e potuto. Subito dopo ha deciso di lasciare la maglia azzurra, soprattutto a causa della pratica impossibilità di reggere dal punto di vista fisico il doppio impegno, una difficoltà acuita proprio dal grande numero di colpi “proibiti” cui viene sottoposto nel corso di ogni gara. Nonostante l’età, Francesco Totti è ancora oggi uno dei migliori giocatori della scena internazionale, tanto da essere stato incluso da Pelè nella lista dei cento giocatori più forti stilata per la FIFA. Le prestazioni inanellate nella prima parte del campionato hanno rinfocolato ancora una volta la discussione sull’opportunità di portarlo ai prossimi mondiali brasiliani, ipotesi che sembra destinata a caratterizzare anche le settimane che precederanno la scelta dei ventidue azzurri per la manifestazione.

Sposato con Ilary Blasi, ha due figli chiamati Cristian e Chanel. Il loro matrimonio è stato trasmesso in diretta su Sky, con tutti i proventi devoluti in beneficenza. Una pratica molto comune per Totti, che spesso e volentieri partecipa a progetti soprattutto a favore dei bambini.  Ambasciatore dell’Unicef e tutto il ricavato dei cinque libri da lui pubblicati è stato devoluto per questa causa. Oltre a “C’è posta per te”, ha preso parte nel corso degli anni a svariate trasmissioni come un episodio della seconda stagione dei Cesaroni, una puntata di Paperissima e al Grande Fratello. Nel 2007 è inoltre apparso nel ruolo di avvocato difensore nel film “L’allenatore nel pallone 2”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori