IMMATURI/ Il film di Paolo Genovese con Raoul Bova, Ambra Angiolini, Luca e Paolo

- La Redazione

Questa sera, martedì 18 marzo, Canale propone “Immaturi” commedia del 2011 diretta da Paolo Genovese e interpretata da Raoul Bova, Ricky Memphis, Ambra Angiolini e Barbara Bobulova

ImmaturiR439
Il film di stasera
Pubblicità

Questa sera, martedì 18 marzo, su Canale 5 va in onda il film Immaturi, del  regista Paolo Genovese e interpretato da Raoul Bova, Ricky Memphis, Ambra Angiolini, Barbora Bobulova, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Cosa accadrebbe se un giorno, al telegiornale, si venisse a scoprire che l’anno in cui si è preso il diploma, o per meglio dire la maturità, non avesse più valore, e quindi il titolo massimo ricevuto è la licenza di terza media? Questa è la trama del film che vede protagonisti Giorgio (Raoul Bova), Lorenzo (Ricky Memphis), Piero (Luca Bizzarri), Luisa (Barbora Bobulova), Virgilio (Paolo Kessisoglu), Francesca (Ambra Angiolini) che ormai trentottenni scoprono che il loro esame di maturità non ha alcun valore. Scoprendo tale notizia, il gruppo di ex compagni di classe entra nel panico più totale. Giorgio (Raoul Bova), neuropsichiatra infantile, è spostato con Marta (Luisa Ranieri), e dalla quale aspetta una figlia: ha terrore di diventare padre e questo non fa altro che complicare il rapporto con sua moglie, che pare incrinarsi sempre di più dopo la notizia dell’annullamento della maturità. Lorenzo, (Ricky Memphis) è il classico mammone che, a circa quarant’anni, vive ancora sotto il tetto dei genitori e ripensa sempre ai periodi in cui frequentava una sua amica, la quale si è sposata e ha una figlia. Piero (Luca Bizzarri) è l’eterno adolescente che vive una vita ricca di menzogne: frequenta infatti una ragazza, alla quale dice di esser sposato e in attesa di divorzio, quando in realtà non è vero, e questo per evitare di legarsi troppo a una persona, preferendo invece incontrare diverse ragazze. Vi è poi Virgilio (Paolo Kessisoglu): è sposato ma è un Dongiovanni, che ha un conto aperto con Giorgio, dato che nel periodo scolastico, Virgilio riuscì a far lasciare Giorgio ed Eleonora in quanto mise in giro la voce che lui aveva una relazione clandestina con lei. Infine vi è proprio Eleonora (Anita Caprioli), che dopo trent’anni riuscirà a chiarirsi con Giorgio. Questo è il gruppo degli studenti che dovranno affrontare nuovamente la grandissima impresa dell’esame di maturità, il quale non sarà affatto così semplice come i protagonisti pensano e ricordano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori