THE TOMORROW PEOPLE/ Anticipazioni undicesima puntata dal titolo ‘La forza del passato’

- La Redazione

Questa sera, martedì 18 marzo va in onda un nuovo episodio di The Tommorow People: John sparerà a Stephen nel tentativo di non rivelare la copertura del ragazzo all’Ultra

the-tomorrow-people
The Tomorrow People
Pubblicità

Continua la messa in onda della prima stagione di The Tomorrow People su Italia Uno. La matricola delle serie tv Usa per la rete giovane The Cw continua ad andare in onda con successo e siamo sicuri che la prossima puntata renderà felici i fan del programma. Un tuffo nel passato ci mostra Julian e il momento in cui nasce il suo odio per l’essere umano, convinto che siano stati proprio loro ad avergli tolto tutto. Lui lotta per la non convivenza pacifica tra le due “razze” e non capisce le teorie dei Tomorrow People e della stessa Cara. Cosa farà a questo punto? Cara rimane in sua compagnia ma fino a quando? Quando capirà che la sua voglia di vendetta è priva di senso? I due arrivano presto ai ferri corti e questo ha spinto l’uomo verso il baratro. E’ stato questo a nutrire nuovo odio? Non ci resta che attendere per capire come andrà a finire… L’appuntamento è con l’undicesimo episodio della serie dal titolo “La forza del passato”. 

Pubblicità

Questa sera, martedì 18 marzo, alle 22.00 su Italia 1 va in onda una nuova puntata di The tomorrow people, in  cui John sparerà a Stephen nel tentativo di non rivelare la copertura di quest’ultimo all’Ultra. Ma prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosa ci ha riservato lo scorso appuntamento, quello di martedì 11 marzo. Nell’episodio intitolato Oltre la morte John (Luke Mitchell) è prigioniero dell’Ultra, e il Fondatore (Simon Merrells) lo tortura per ottenere delle informazioni sui mutanti. Stephen (Robbie Amell), assistendo alla scena, irrompe nella stanza, e intima al Fondatore di smetterla. Quest’ultimo costringe John a rivelare a Stephen la verità sulla morte di suo padre. Il ragazzo, incredulo, esce dalla stanza e comunica telepaticamente con Cara (Peyton List), dicendole che devono salvare John prima che il Fondatore lo uccida. Al nascondiglio, Russell (Aaron Yoo) tenta di distogliere Cara dal piano di rapire Morgan (Carly Pope), e Stephen trova una foto, scattata a Montauk Point, che ritrae Jedikiah (Mark Pellegrino) e la ragazza nell’ufficio dello zio. Russell e Cara si recano in quel luogo, scoprendo l’esistenza di una casa nelle vicinanze. I due entrano in casa, ma Morgan li scopre, e quest’ultima ingaggia una lotta con Cara, alla fine della quale riesce ad ammanettarla e a teletrasportarsi con lei e Russell. Cara si presenta a casa di Jedikiah, dicendogli che, se vuole riavere Morgan sana e salva, lui dovrà liberare John. Marla (Sarah Clarke) risponde con ostilità alla richiesta del figlio di voler trovare il padre, dicendogli che la loro vita è molto più semplice senza di lui.All’Ultra, Jedikiah scopre che il nipote non ha mai iniettato a Cara la soluzione che doveva toglierle i poteri, ma decide di perdonarlo perché capisce che Stephen ama Cara. L’uomo parla a Stephen di Morgan, e chiede al nipote di liberare John, che è la condizione per riavere la ragazza, dato che lui non può farlo. John, liberatosi, inscena uno scontro con Stephen, e all’arrivo dello zio del ragazzo si teletrasporta fuori dall’Ultra.

Pubblicità

A Montauk Point, Jedikiah chiede a Cara e Russell di portare Morgan nel loro nascondiglio, in modo che possa essere protetta. Proprio al nascondiglio, John e Stephen cercano di teletrasportarsi mentre fermano il tempo, in modo che il secondo possa ripetere l’esperienza del Limbo. Marla mostra al figlio una scatola piena di appunti di ricerca del padre del ragazzo e del Dott. Aldus Crick (Nicholas Young). Jedikiah rivela al Fondatore la sua relazione con Morgan, ed è costretto a prendere una decisione difficile. Nella scatola, Stephen trova un video degli esperimenti del progetto Thanatos di suo padre e del Dott. Crick, mentre John confessa a Cara di come ha ucciso il padre di Stephen. Quest’ultimo, guardando il video, sente il padre parlare di un metodo alternativo per raggiungere il Limbo, dopo che i vari tentativi si erano rivelati inconcludenti. Il ragazzo decide allora di andare a trovare il Dott. Crick, ma quest’ultimo viene ucciso da alcuni agenti dell’Ultra prima che possa dare al ragazzo qualsiasi risposta. Stephen riesce a teletrasportarsi fuori dalla casa del dottore prima che entrino i due agenti dell’Ultra e il Fondatore, il quale capisce che qualcuno era lì col dottore prima che questi venisse assassinato.

Stephen comunica a John, Cara e Russell che l’Ultra ha ucciso il Dott. Crick, e confessa ai compagni che l’unico modo per raggiungere il Limbo è fermare il tempo mentre è vicino alla morte, quindi il ragazzo vuole che provino ad ucciderlo. Stephen invita Cara, Russell, John e Astrid (Madeleine Mantock) a cena a casa sua, e quando Astrid chiede a Stephen il perché di quella cena, il ragazzo le confessa che cercherà di riportare suo padre a casa. Jedikiah fa finta di uccidere Morgan, che si teletrasporta al nascondiglio. Stephen decide di provare il metodo alternativo per raggiungere il Limbo, con l’aiuto di Cara, Russell e John. Il ragazzo ha successo nell’impresa e, una volta tornato in vita, confessa ai compagni di aver visto il padre e di dover recuperare il corpo di quest’ultimo.

Trama puntata 18 marzo 2014 – I mutanti scopriranno che qualcuno è fuggito dalla Cittadella, una prigione dove l’Ultra tortura i mutanti e fa esperimenti su di essi. Errol, un uomo con poteri telepatici potenti, scapperà, e John sparerà a Stephen nel tentativo di non rivelare la copertura di quest’ultimo all’Ultra, mentre Errol verrà salvato. I mutanti scopriranno del passato di John, e Cara verrà eletta nuova leader. Quest’ultima guiderà un’imboscata nella Cittadella, con l’aiuto di Errol, per salvare altri mutanti. Errol verrà ucciso da Jedikiah mentre è impegnato a proteggere Cara, e Charlotte, una giovane ragazza, riuscirà a fuggire. Stephen scoprirà che l’uomo che doveva proteggere il corpo di suo padre è morto, e Jedikiah informerà il nipote del fatto che è stato lui stesso a ucciderlo, e ad avere poi cremato il corpo di Roger. La madre di Stephen dichiarerà di avere un nuovo ragazzo, di nome Peter, e quando Stephen cercherà di leggergli la mente scoprirà che l’uomo è in grado di bloccare i suoi poteri telepatici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori