AMICI 13/ 21 marzo 2014, Anticipazioni e news. Le lacrime di Federica Rigoli (aggiornamenti)

- La Redazione

Amici 13, news e aggiornamenti. Mancano ormai pochi giorni al serale: Miguel Bosé, direttore artistico della squadra blu, scommette forte su Sara Mattei. Oggi, 21 marzo 2014

classe-amici2013
La classe di Amici 13

Maretta in casa bianca dove i ragazzi di canto finiscono nelle mani della Di Michele che pensa a loro e li spinge ad essere in movimento senza lasciarsi andare. Quelli di ballo, invece, vanno in sala prove con la Peparini che affronta con loro le critiche avanzate dal coach misterioso. Lorenzo “sei energico, versatile ma vorrebbe più espressività quando balli” Veronica Peparini aspetta Lorenzo e Federica in sala prove per riuscire a risolvere i “problemi” trovati dal direttore artistico dei bianchi e per farlo iniziano subito a lavorare e risolvere la questione. Lorenzo deve migliorare l’espressività perchè si focalizza troppo sui passi e questo gli fa perdere la tensione nel viso. Problemi anche per Federica che viene accusata di “scappare via dalla sua femminilità”. La ballerina, l’unica di questa edizione ancora in gara deve essere più femminile e, inoltre, deve risolvere i suoi problemi di memoria e per questo Veronica la mette sotto per aiutarla. Prima la fa camminare nel modo più femminile possibile e poi le fa vedere una coreografia veloce da imparare e rifare subito ma la ballerina va in crisi. Non ricorda la coreografia, non riesce ad andare avanti e così inizia a piangere. La Peparini vuole sapere perchè parte già sconfitta.

Quando si entra in casetta la pressione aumenta. Torniamo a parlare di Amici 2014 e dei 16 ragazzi che in questi giorni stanno lavorando in vista del serale della prima registrazione che andrà in scena il 24 Marzo prossimo. La pressione è sempre maggiore, abitare in casa con persone che magari non si sopportano, essere privi di contatti esterni, lavorare quasi 24 ore al giorno, questo ogni anno manda in crisi i ragazzi del talent. La prima di queste crisi potrebbe riguardare la bella ballerina Federica, l’unica donna rimasta nella categoria e forse per questo ancora più sotto pressione. Cosa le sarà successo? Lo scopriremo nella puntata di oggi di Amici.

Siamo a venerdì e questo significa che domani Amici 2014 tornerà domani su Canale 5 per una nuova puntata live del sabato pomeriggio. Dal backstage della scorsa settimana, però, Wittytv ha pubblicato un video di una piccola intervista al coach dei blu, il confermatissimo Miguel Bosè che quest’anno è davvero molto agguerrito. Lo stesso artista conosciuto in tutto il modo dice “credo che quest’anno vincerò”. Bosè parla della sua squadra  come di una squadra varia, colorata e forte: “C’è la possibilità di fare esibizioni folli e massicce e così ne sono molto felice. A colpo d’occhio ho una squadra vincente e se lo scorso anno abbiamo vinto il ballo con Niccolò, quest’anno spera di farlo anche per il canto”. Bosè spera a mano a mano di scoprire sempre di più qualcosa sui ragazzi della sua squadra per fare sempre meglio e questo lo fa ben sperare. Clicca qui per il video

Sabato 29 marzo scatta in prima serata su Canale 5 il serale di Amici 13. Dopo la scrematura degli aspiranti professionisti, e la divisione in squadre (bianca e blu), i ragazzi si sono trasferiti dalla scuola vera e propria alle casette, dove si preparano al debutto tra paure, incertezze e la voglia di affermarsi sul grande pubblico. Sara Mattei, partita un po’ in sordina, ha superato molti ostacoli e dopo tanti esami ha ricevuto finalmente il semaforo verde liberatorio, che le ha spalancato la porte della fase finale. È dunque arrivato il momento di tirare fuori il meglio di sè e la giovane cantane sembra aver conquistato Miguel Bosé, direttore artistico dei blu, di cui fa parte la ragazza. Ecco le parole del coach: “Molto brava. Tu sei un personaggio, tu sei veramente un personaggio. Sei liì adesso tutta timidina, ma le cose che ho visto tue erano senz’altro grandi. Non ti preoccupare assolutamente di me, tu non mi devi dimostrare niente, tu devi dimostrare a te. Vai. La parte dell’espressione c’è, falla ancora più grande, giocaci ancora di più perché veramente questo personaggio che tu sei, parte della tua identità è proprio questa cosa qua. Il fatto di raccontare le canzoni, di viverle, accompagnarle”. E conclude: “Hai una voce su cui sto facendo un pensiero cattivo che poi racconterò a loro, però ti farà in qualche maniera partire in un mondo in cui secondo me tu ci starai benissimo e che non potrai neanche immaginare. Però ci farò una scommessa grossa. Brava voce straordinaria, potentissima, coloratissima. Sei degna di stare nei Blu“.

Sara Mattei



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori