MI PRESENTI I TUOI?/ Il film con Ben Stiller e Robert De Niro, sequel di “Ti presento i miei”

- La Redazione

Va in onda questa sera su Canale 5 “Mi presenti i tuoi?” (Meet the Fockers), film del 2004 diretto da Jay Roach che è anche il sequel di Ti presento i miei. Ecco la trama.

infophoto_ben__stiller_R439
Foto: InfoPhoto
Pubblicità

Va in onda questa sera su Canale 5 “Mi presenti i tuoi?” (Meet the Fockers), film del 2004 diretto da Jay Roach che rappresenta il sequel di “Ti presento i miei”. Nella precedente pellicola avevamo visto Greg Fotter (Ben Stiller) entrare con immensa fatica nel “cerchio della fiducia” del suocero Jack Byrnes (Robert De Niro), ex agente della CIA, sospettoso e molto geloso della figlia Pam (Teri Polo), fidanzata di Greg. In questo nuovo capitolo, invece, quest’ultimo si appresta a presentare Jack e Dyna Byrnes (Blythe Danner), madre di Pam, ai suoi genitori. Il ragazzo, che ci tiene a far bella figura con Jack, contatta i genitori per ricordare loro alcuni particolari da tenere a mente quando conosceranno Jack, e per avvisarli del suo arrivo con la famiglia della promessa sposa. Arrivati in anticipo presso la dimora dei Focker, Greg e il resto della compagnia trovano Bernard e Rose Fotter (Dustin Hoffman e Barbra Streisand), genitori del ragazzo, affaccendati in bizzarre occupazioni, e senz’altro molto diversi dall’idea che Jack si era fatto di loro. Greg, infatti, ha raccontato al suocero di avere un padre avvocato e una madre medico ma, pur non avendo mentito, in realtà Bernard non esercita la professione forense praticamente dalla nascita di Greg, mentre Rose è una terapista del sesso. Le due coppie di genitori non potrebbero essere più diverse tra loro: tanto i Fotter sono stravaganti, quanto invece i Byrnes sono composti ed estremamente riservati. Oltre alla diversità delle rispettive famiglie, che lasciano qualche incertezza rispetto ai rapporti futuri tra le coppie di consuoceri, Greg e Pam hanno poi un grosso problema da affrontare: la futura sposa, infatti, è incinta, ma non vuole dirlo al padre, che ha molte riserve sui rapporti prematrimoniali. Greg, però, non è d’accordo con le intenzioni della ragazza, e vorrebbe informare Jack della presunta gravidanza della fidanzata, perché teme che, se Jack dovesse scoprirlo da solo, gli negherebbe la fiducia che si è conquistato con tanto sforzo. I due, allora, per cercare di limitare i danni, pensano di anticipare la data delle nozze, in modo tale da poter dire alle famiglie che il bambino è stato concepito durante la luna di miele. I Fotter, intanto, non fanno che mettere Greg in imbarazzo, ad esempio erigendo improbabili mausolei dedicati alle sue poco lusinghiere performances sportive adolescenziali, e rivelando alcuni particolari relativi alla sua prima volta.

Pubblicità

Il ragazzo, quindi, cerca di istruire i suoi affinché non combinino danni ma deve anche sorbirsi le rimostranze dei genitori, poco propensi a negare le loro personalità e non entusiasti del fatto che Greg cerchi in ogni modo di compiacere Jack. Le cose si complicano ulteriormente quando i Fotter vengono a sapere che Pam è incinta: Jack ascolta infatti una conversazione di Greg con i suoi genitori che si complimentano per la gravidanza di Pam, ma a causa di un equivoco capisce che il suo futuro genero è il padre di Jorge (Roy Santiago), figlio quindicenne di Isabel (Alanna Ubach), ex governante dei Fotter con cui Greg ha perso la verginità. Pensando che Greg non voglia ammettere la paternità di Jorge, Jack inietta al ragazzo del Penthothal che avrà però come unico effetto quello di far rivelare a Greg la gravidanza di Pam. Jack inizialmente si arrabbia e abbandona la casa dei consuoceri, ma ben presto capisce che sono la sua inflessibilità ed il suo modo di fare a indurre chi gli sta attorno a nascondergli le cose; così, dopo aver riflettuto suoi propri sbagli, darà l’assenso alle nozze di Pam e Greg. Riusciranno i due promessi sposi a coronare il loro sogno d’amore?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori