AMICI 13/ Chi è Denny Lahome, il rapper amico di Fedez

- La Redazione

Denny Lahome è tra i concorrenti del serale di Amici 13. Tuttavia è stato al centro di una polemica per la sua amicizia con Fedez. Per lui l’accusa di essere un raccomandato

denny-lahomeR439
Amici 2014

Denny Lahome è tra i concorrenti del serale di Amici 13. Tuttavia è stato al centro di una polemica alimentata dagli Exxtra, il trio sconfitto dal rapper nella prova che doveva decidere laccesso alla corsa verso il serale, i quali non hanno avuto peli sulla lingua e hanno fatto derivare dallamicizia di Denny con Fedez la decisione presa dal giudice esterno Mastafive che li ha mandati a casa. Accusa che lo stesso giudice ha però decisamente rigettato, affermando di non avere alcun legame con lo stesso Fedez. Le loro accuse si sono presto propagate sul web, dando vita a una piccola battaglia che ha presto assunto toni ai limiti del trash. Nella polemica è peraltro intervenuta la stessa Maria De Filippi, la quale ha voluto mettere laccento sul fatto che Denny ha fatto i provini come tutti gli altri partecipanti e ha quindi tutto il diritto di occupare un banco nella classe di Amici.

Denny Lahome, pseudonimo di Dennis Angeloni, è nato il 2 settembre 1986 a Milano e si è già ricavato una certa notorietà grazie alle collaborazioni intraprese con alcuni nomi di rilievo della scena rap tricolore. I suoi testi non sono incentrati solo sul disagio giovanile e sulla condizione problematica vissuta dalle periferie urbane, ma toccano anche temi allapparenza più leggeri, assumendo spesso toni di allegria e solarità abbastanza originali. 

Ha già avuto modo di incidere due album, Chiamami Mixtape 1 e 2, oltre a diversi pezzi che lo hanno visto collaborare con artisti come appunto Fedez, Guè Pequeno, Entics e Jake La Furia.
Tra le cose che sono trapelate in questa prima fase riguardo a Denny, si sa che il ragazzo non ama le persone superficiali e quelle che cercano sempre di essere il centro della scena, anche quando non hanno nulla da dire. Il suo sogno nel cassetto è quello di avere un successo tale da procurargli un disco di diamante, a indicazione di una certa ambizione che non guasta in chi si appresta a combattere per ritagliarsi un posto al sole. 

Una battaglia iniziata il 18 gennaio con la sfida allultimo sangue con gli Exxtra in cui ha interpretato un inedito, Anche se, che gli ha consegnato la vittoria e consentito di entrare nella scuola. Il 23 è stato quindi sottoposto a una verifica, replicata il 29 da Grazia Di Michele, la quale pur non fermandone la corsa al serale, ha voluto avvertirlo. Una fase non felicissima proseguita due giorni dopo con il provvedimento disciplinare cui è stato sottoposto per il danneggiamento alle strutture del residence in cui è ospitato. Il mese di gennaio è quindi terminato con una maglia nera, consegnatagli sempre da Grazia Di Michele, prova sostenuta l8 di febbraio, con felice esito. Cinque giorni dopo nuova verifica, stavolta davanti al Maestro Vessicchio, mentre il 18 si è preso una bella soddisfazione prendendo un bel nove da Fiorella Mannoia nella Masterclass di interpretazione.

Il primo marzo ha invece strappato il fatidico semaforo verde, duettando prima con Deborah Iurato e poi interpretando Vieni con me, che ha dato vita a un divertente siparietto con Grazia Di Michele, pronta a dichiararsi compatibile con il rapper milanese, e Vivo underground, pezzi intervallati da una recitazione dei versi di I giardini di marzo con relativa interpretazione. Il tutto condito da una dichiarazione finale dello stesso Denny, il quale ha affermato di emozionarsi di fronte alla sua insegnante, dimostrando che le accuse mosse dagli Exxtra in precedenza, quando lo avevano accusato di eccessiva ruffianeria, forse non erano del tutto campate per aria. Infine l’entrata nella squadra blu, avvenuta il 17 marzo, con le prime prove di fronte al direttore artistico del team, Miguel Bosè avvenute quattro giorni dopo.

Adesso rimane naturalmente da vedere come Denny riuscirà a gestire una situazione non facilissima, con molti suoi detrattori pronti ad accusarlo di essere una sorta di raccomandato di Fedez. Accuse cui il ragazzo lombardo dovrà cercare di rispondere tirando fuori il meglio di sé e magari gestendo al meglio l’inevitabile tensione che è una delle caratteristiche peculiari della fase finale dello show di Canale 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori