AMICI 13/ Chi è Federica Rigoli, la ballerina dei bianchi che ha fatto strage di cuori

- La Redazione

Tra i concorrenti del serale di Amici 13, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi su Canale 5, spicca per la sua bravura e avvenenza Federica Rigoli

federica-rigoli
Federica Rigoli
Pubblicità

Tra i concorrenti del serale di Amici 13, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi su Canale 5, sono in molti a indicare Federica Rigoli come sicura protagonista, spingendosi addirittura a preconizzare un suo possibile trionfo. Nata a Mascalucia, un centro dellhinterland di Catania, nel febbraio del 1995, e quindi appena diciannovenne, la ragazza siciliana ha del resto incantato tutti nel corso delle selezioni preliminari, aiutata anche da una avvenenza che non ha mancato di fare letteralmente strage di cuori nel pubblico maschile. Per capire lentità del suo successo in quella occasione, basta vedere il largo seguito conquistato su Facebook, cresciuto giorno dopo giorno grazie alle sue successive esibizioni. 

Pubblicità

Federica Rigoli ha coltivato la sua passione per la danza nel corso degli anni, senza peraltro trascurare gli studi, condotti presso il liceo scientifico Concetto Marchesi. Una passione che lha spinta a frequentare una scuola di danza, la Blueverse Dancing Company, rifinendo le doti naturali dimostrate con grande generosità sin da piccola. Nata in una famiglia modesta, con il padre elettricista e la mamma parrucchiera, non ha mai mancato di sostenere le finanze familiari con piccoli impieghi saltuari. Dopo il conseguimento del diploma ha deciso di proseguire gli studi e di iscriversi alluniversità, optando per la facoltà di Scienze motorie. Un impegno che in questi primi mesi è stato però sensibilmente rallentato dalla sua partecipazione al talent show di Canale 5.

Pubblicità

Intervistata a ripetizione nelle passate settimane, ha dichiarato di non sopportare legoismo e chi non si interessa al destino degli altri. Anche i bugiardi, soprattutto quelli che lo fanno per mostrarsi diversi dalla realtà, sono tra i bersagli privilegiati del suoi strali. Tra i suoi principali pregi ha indicato la determinazione e la capacità di buttare il cuore oltre lostacolo, oltre a una certa sensibilità. Dalle sue parole, sembra emergere un carattere molto sfaccettato, tanto che la stessa Federica ammette di essere semplice nel profondo, ma forse difficile da capire in certi momenti. Infine non ha esitato a indicare nella nonna un grande punto di riferimento, verso la quale si dichiara ampiamente debitrice di consigli spesso preziosi.

Il suo cammino è stato caratterizzato da buone prove e dalla capacità di non lasciarsi smontare dalle difficoltà. Nella puntata andata in onda il 14 dicembre, dopo aver ricevuto una maglia nera da Kledi, con corredo di abbondanti lacrime, ha poi sconfitto Naomi. Nella puntata del 25 gennaio ha prima ballato su un pezzo musicale proseguendo senza sottofondo, per poi esibirsi in un passo a quattro di Garrison. Molto più impegnativa lesibizione cui è stata chiamata nella puntata del primo marzo, come del resto ammesso dalla stessa Celentano quando lha apostrofata affermando che la sua prova sarebbe stata tostina. Dopo aver iniziato su Pregherò, è stata subito fermata dalinsegnante che ha chiesto una nuova coreografia, costringendola a improvvisare su tre brani diversi. Alla Celentano si è poi sostituito Garrison, il quale le ha chiesto di ballare sulle note di Summertime Sadness. Infine, ancora la Celentano le ha chiesto di non nascondere la sua evidente bellezza, mostrandosi allo stesso tempo sensuale e non volgare. Una richiesta che ha dato tra laltro lo spunto per un siparietto, con linsegnante pronta a rilevare un difetto di Federica nel suo non spogliarsi mai.

La parte successiva ha poi visto prevalere il gossip, attraverso il quale il pubblico ha potuto sapere che Federica Rigoli è ormai single da due anni e che contrariamente a quanto trapelato, non ha alcuna storia con Pasquale, verso il quale ha comunque ammesso un sentimento di affetto. L’esibizione è stata anche caratterizzata dalle parole di Maria De Filippi, secondo la quale ad apprezzarla sono stati soprattutto gli allievi maschi della classe. La sua performance è quindi terminata con una curiosa mise, con una specie di camicia di forza a mani legate, che la stessa conduttrice non ha esitato a bollare come strumento sadomaso. Il premio a questo sforzo non indifferente, è stato l’ingresso al serale, salutato da una nuova abbondante razione di lacrime e da un commento non proprio benevolo della Celentano, la quale non ha esitato a dichiarare di averla trovata sottotono in alcuni momenti dello show. Un giudizio al quale la ragazza siciliana dovrà quindi rispondere nelle successive fasi dello spettacolo, se vorrà confermare i pronostici che la vogliono tra i sicuri protagonisti della edizione serale di Amici, dove milita nella squadra dei bianchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori