AMICI 13/ Chi sono i Modà, la band pronta al duetto con i Dear Jack e Giada

- La Redazione

Nella puntata odierna di Amici 13, primo appuntamento con la fase finale del serale, troveremo come ospiti i Modà, che duetteranno con Alessio dei Dear Jack e con Giada

Il Sussidiario.net
modà
Pubblicità

Nella puntata odierna di Amici 13, primo appuntamento con la fase finale del serale, troveremo come ospiti i Modà, che duetteranno con Alessio dei Dear Jack e con Giada. il 2002 quando un gruppo di giovani milanesi decidono di creare una band pop-rock. I Modà raggiungono il successo molti anni dopo, nel 2011, quando esce lalbum “Viva i romantici” e i singoli “La notte”, “Sono già solo” e “Come un pittore” fanno da traino al loro lavoro. Vendono più di 300 mila copie in Italia e le più importanti radio nazionali non fanno che trasmettere di continuo i loro pezzi. All’apice della popolarità lo stesso anno la band decide di partecipare a Sanremo e con Emma Marrone presentano “Arriverà”, piazzandosi al secondo posto. Nel 2013 i Modà ci riprovano con “Se si potesse non morire” guadagnano il terzo posto. Il brano anticipa luscita di “Gioia” il nuovo album pubblicato dopo la loro esibizione sanremese. La prima volta che i Modà partecipano al Festival di Sanremo risale comunque al 2005 nella categoria giovani, ma non arrivano in finale. 

Il primo album è datato 2004: “Ti amo veramente”. Negli anni precedenti i Modà si sono esibiti molto dal vivo, ma la grande opportunità gliela concede Marco Sfratato, un direttore artistico, che li propone su Rai Uno nella trasmissione dal titolo “Con tutto il cuore”. Nel 2006 esce lalbum “Quello che non ti ho detto”, nel 2008 “Sala dattesa”, nel 2011 “Viva i romantici” e nel 2013, come detto,”Gioia”.

Pubblicità

Attualmente la band è formata da: Francesco Silvestre detto Kekko, presente dal 2002, è la voce solista e suona il piano; Enrico Zapparoli, presente dal 2008, è entrato nel gruppo in sostituzione di Matteo Alberti: suona la chitarra elettrica e acustica; Diego Arrigoni con la sua chitarra elettrica accompagna la band dal 2002; Stefano Forcella suona il basso ed è un veterano dei Modà; più giovane è Claudio Dirani presente dal 2008, in sostituzione di Manuel Signoretto e suona la batteria. Paolo Bovi invece è un ex elemento, oggi è diventato fonico per la band. Da gennaio 2014 è agli arresti domiciliari, perché accusato di aver molestato due minorenni. Solo qualche giorno fa ha tentato il suicidio.

Pubblicità

Nel 2011 i Modà vincono lMTV Europe Music Award come migliore artista italiano, nominati da Fabri Fibra, Jovanotti, Negramano, Verdena.  Il 16 settembre 2012 allArena di Verona, i Modà con la Grande Orchestra diretta dal Maestro Charles Burgi, hanno cantato davanti a migliaia di persone: il concerto è stato trasmesso a reti unificate su RTL 102.5 e Radio Italia solo Musica Italiana, sul canale 36 del digitale terrestre e su Sky canale 50. Durante il concerto Kekko ha ringraziato i suoi fan e le famiglie dei Modà che a tutti i componenti del gruppo hanno dato le motivazioni di andare avanti sostenendoli anche economicamente quando a trentanni ancora vivevano con i genitori e non portavano a casa uno stipendio.

A luglio comincerà il tour italiano dei Modà: si esibiranno l’11 luglio 2014 allo Stadio Olimpico di Roma e il 19 luglio 2014 allo Stadio San Siro di Milano. La band ha preso parte inoltre al film dal titolo “Amici come noi”, dove oltre a essere presenti con “La notte” gli è stata riservata anche un simpatico cameo. Dopo aver fatto registrare 300 mila spettatori con il Gioia Tour 2013, la band esce fuori dai confini italiani, per dare l’avvio al primo tour internazionale che toccherà le più prestigiose città europee, fino a concludersi con la tappa di New York. Il 3 maggio saranno a Barcellona, il 5 maggio a Monaco, il 7 maggio a Zurigo, il 12 maggio a Parigi, il 14 maggio in Belgio, il 18 maggio a Londra, il 21 maggio a New York.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori