UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Genny vuole rivedere Rossella. Puntata 3 marzo 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda lunedì 3 marzo 2014, Genny approfitta di una festa di carnevale al Vulcano per arrivare a Rossella senza essere riconosciuto

upas-genny
Genny (Gennaro Mirto)

A Un posto al sole Genny è deciso a rivedere Rossella e approfitta di una festa di carnevale al Vulcano per arrivare a lei senza essere riconosciuto: il ragazzo riuscirà nell’impresa? Prima di scoprire le prossime anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultima puntata in onda. Tommaso (Michele Cesari) dopo aver saputo della morte di suo padre Giorgio (Stefano Davanzati) va a sfogare la rabbia e il dolore a casa di Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) praticamente aggredendolo. Tommaso ha sempre avuto un rapporto non semplicissimo con Giorgio ma ora che non cè più, sente un forte vuoto nella propria vita che lo fa stare davvero male tantè che dopo che Roberto è riuscito nel non facile compito di calmarlo, si siede a terra in un angolo con la tessa china senza proferire alcuna parola. Roberto non sapendo come fare avverte Filippo (Michelangelo Tommaso) che arriva immediatamente nella casa del padre. Filippo aiuta Tommaso a rialzarsi per poi accompagnarlo a casa. Vorrebbe passare la notte insieme a lui ma Tommaso sottolinea di voler restare da solo. Filippo prima di andare via gli ricorda lappuntamento per il giorno seguente in chiesa per i funerali e gli lascia le cose che Giorgio aveva addosso nel momento del suo ricovero in ospedale. Tommaso rimasto da solo non può trattenere un forte pianto liberatorio nel momento in cui aprendo il portafoglio trova la foto di loro due insieme. Anche Marina (Nina Sodano) sta soffrendo tantissimo per la morte di Giorgio come del resto sottolinea il fatto di essersi addormentata per terra vicino alla foto di loro due insieme. Nelle prime ore dellalba Marina si sveglia sognando il proprio uomo che la invita a rialzarsi in quanto tutto lamore che cera tra di loro e le cose belle che hanno condiviso, le ha nel proprio cuore e quindi sarà sempre al suo fianco. Marina riesce a farsi forza e si prepara per lappuntamento in chiesa. Filippo arriva in chiesa in compagnia di Viola (Ilenia Lazzarin) mentre Renato (Marzio Honorato) che ha imparato ad apprezzare tantissimo Giorgio per le sue grandi doti umane, incontrando Tommaso al bar lo invita a non mancare ai funerali in quanto potrebbe pentirsene per il resto della propria vita. Qualche ora più tardi, ha inizio la messa per Giorgio e proprio quando tutti pensano che Tommaso possa non arrivare ecco che arriva. Alla fine della celebrazione dopo lultimo saluto che gli danno amici, parenti e persone che hanno avuto a che fare con lui, il carro funebre con dentro la bara parte alla volta del cimitero dove verrà sepolto. Un minuto più tardi, davanti allingresso della chiesa arriva un taxi dal quale esce Serena (Miriam Candurro) appena rientrata dalla Cina. La ragazza si ritrova difronte da un lato Tommaso e dallaltro Filippo insieme a Viola che ormai sono una coppia. 

Niko (Luca Turco) non ne può più delle tensione che gli danno le varie cose di cui si deve occupare: Jimmy, luniversità, Manuela e il lavoro. Il ragazzo è atteso da un esame abbastanza difficile ma nonostante abbia deciso di prepararlo insieme al suo amico Ugo, ci sono troppe distrazioni e motivi di deconcentrazione a partire dalla decisione dei propri genitori che già stanno vagliando alcuni opzioni per trascorrere una vacanza estiva tutti appassionatamente insieme. La cosa ovviamente non va giù al ragazzo che magari preferirebbe organizzare da solo il suo meritato periodo di ferie che tra laltro vorrebbe trascorrere insieme a Manuela. Come sempre prima e dopo un esame, sua padre gli mette una grandissima pressione che non gli fa certamente bene tantè che le cose non vanno nei migliori dei modi e Niko dinnanzi a un 23 preferisce rifiutare anche per non deludere il padre. Niko è particolarmente nervoso e dopo aver avuta una accesa discussione con la madre deve andare a lavorare al Vulcano dove si sfogo con un cliente. Silvia (Luisa Amatucci) capisce che avrebbe bisogno un po di riposo e gli propone di stare fermo per alcuni giorni ma Niko non vuole. 

Per Otello (Lucio Allocca) c’è da festeggiare i suo primi 40 anni di onorato servizio. Cosa che lo rende colmo di gioia soprattutto per la festa a sorpresa che gli hanno organizzato amici, colleghi e parenti con tanto di medaglia celebrativa. Tuttavia la felicità dura poche ore in quanto il pomeriggio rimane vittima di un brutto scherzo dopo del quale si fa avanti l’ideatore ed ossia il suo vecchio amico Romeo. Otello più tardi racconta a Guido come Romeo ce l’abbia con lui perché 40 anni fa prese il suo posto di vigile riuscendo a scavalcarlo nella graduatoria per effetto di una raccomandazione che suo zio fece a sua insaputa. Guido allora tenta di mediare con Romeo che a sua volta si dice pronto a far cadere una volta per tutte la questione se Otello ammette l’imbroglio in pubblico.

Trama puntata 3 marzo 2014 – Mentre Viola prende le distanze da Filippo, lui e Serena si ritrovano faccia a faccia da soli. Ferri e Greta passano un inaspettato momento di complicità lavorativa, interrotto dall’arrivo a sorpresa di Eduardo… Deciso a rivedere Rossella a tutti costi, Genny approfitta di una festa di carnevale al Vulcano per arrivare a lei senza essere riconosciuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori