UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: cosa succederà tra Serena e Tommaso? Puntata 7 marzo 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda venerdì 7 marzo, Serena non darà seguito al momento di cedimento con Tommaso ma constaterà una crescente complicità col ragazzo

upas-tommaso
Un posto al sole

A Un posto al sole Serena  constaterà una crescente complicità con Tommaso: come deciderà di comportarsi con lui? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap. Filippo (Michelangelo Tommaso) si ritrova in una situazione abbastanza difficile con dentro casa sia Viola (Ilenia Lazzarin) e sia Serena (Miriam Candurro), che era venuta con lintenzione di spiegare cosa era accaduto in realtà il giorno della sua partenza. Viola vedendo come ci sia una aria piuttosto pesante e intuendo come la sua presenza sia di troppo, rimarca lintenzione di andare via ma Filippo non le permette di farlo rimarcando come abbia tutto il diritto di sentire quello che voleva dire Serena. Questultima intuendo dalle parole di Filippo come i suoi timori fossero fondati sullesistenza di un rapporto tra i due, decide di lasciar perdere e invece di dire quello che aveva in animo, fa presente come in realtà volesse soltanto sincerarsi che lui stesse bene. I due capiscono che la loro storia damore sia definitivamente arrivata al capolinea e in maniera velata si dicono addio augurandosi vicendevolmente il meglio per il futuro. Serena non appena tornata a casa scoppia in un pianto misto a rabbia e dolore per la fine di un amore per il quale ha sempre combattuto. Viola è rimasta a casa di Filippo palesando in un irreale silenzio, limbarazzo per quanto accaduto. Viola sottolinea di aver avvertito limpressione di essere la persona di troppo e invece poi lui lha sorpresa con la sua decisione. Filippo sottolinea come lui voglia stare insieme a lei e non per ripicca nei confronti di Serena. Inoltre, evidenzia come questa sia stata la cosa migliore anche perché la stessa Serena se ne era andata in Cina per poter vivere liberamente e in questa maniera potrà fare tutto quello che vorrà insieme a Tommaso. Viola domanda a Filippo se non sia curioso di sapere quale fosse la cosa di cui Serena volesse effettivamente parlare e luomo ribadisce come il suo unico interesse sia quello di stare accanto a lei.

Tommaso (Michele Cesari) nel frattempo, convinto che la sua permanenza nellappartamento sia particolarmente poco gradita soprattutto dopo che Serena è venuta a sapere quello che ha fatto, va prima a sfogare la propria rabbia al Vulcano Caffè giocando a biliardo per poi mettersi a cercare tra gli annunci una casa dove potere andare a vivere. Tuttavia al suo ritorno a casa, trova una situazione che cambia drasticamente le carte in tavola. Serena cerca di mantenere impegnata la mente stirando le camicie di Tommaso che invece rimarca come nei prossimi giorni andrà via. Lei lo supplica di non farlo e una volta vicini, incominciano a baciarsi. Michele (Alberto Rossi) durante la diretta in tv ha ricevuto la telefonata delluomo che ha dichiarato di essere il fantomatico giustiziere. Michele lo ha tenuto per un po al telefono controbattendo i suoi sistemi di arrivare alla giustizia. Alla fine della trasmissione leditore è contentissimo per i tanti collegamenti avvenuti sui social e per il folro pubblico che ha seguito la trasmissione in maniera appassionata. Certamente non è contento Michele che non avrebbe mai voluto fare da cassa di risonanza per il giustiziere che così ha avuto modo di evidenziare il suo pensiero a un pubblico tra cui potrebbe uscire qualcuno che vorrebbe emularlo. Tuttavia la diretta ha fatto si che la polizia riuscisse ad aver il tempo per intercettare lutenza dalla quale è partita la chiamata e magari potrà essere arrestato nel giro di poche ore. 

Michele ha una forte discussione con l’editore arrivando a minacciare le dimissioni in quanto lui vuole essere attento ai contenuti mentre l’editore vuole soltanto fare audience a prescindere dal messaggio che si dà. Michele si reca da Silvia (Luisa Amatucci) che seppur ha detto di aver apprezzato il modo con il quale ha tenuto testa al giustiziere, ora è preoccupata per lui in quanto potrebbe vendicarsi. Arrivato a palazzo Palladini, Michele riceve la telefonata di un importante manager di un’azienda televisiva a diffusione nazionale che gli offre un contratto di lavoro per presenziare in un talk show quotidiano. Michele ne parla con Raffaele e nonostante l’offerta sia davvero ottima lui è tutt’altro che convinto proprio per un discorso legato ai contenuti. Nel frattempo vengono mostrate le immagine di un uomo misterioso che ritaglia da un giornale la foto di Michele mentre alla polizia ci sono dei problemi per ottenere l’utenza telefonica del giustiziere. Niko (Luca Turco) è sempre più sotto stress così decide di comune accordo con la fidanzata Manuela (Cristiana Dell’anna) di accettare la proposta dei suoi genitori che lo aiuteranno economicamente a patto che lasci il lavoro al Vulcano e si concentri sulla laurea.

Trama puntata 7 marzo 2014 – Mentre Michele approderà ad una decisione sull’offerta di lavoro in tv ricevuta la Polizia sembrerà sul punto di mettere le mani sul giustiziere… Serena non darà seguito al momento di cedimento con Tommaso ma constaterà una crescente complicità col ragazzo mentre Filippo e Viola si vivranno in modo sempre più convinto la loro relazione… Distrutto dalla vicenda di Romeo, Otello passerà dalla paranoia che i colleghi abbiano saputo della sua raccomandazione ad uno stato di totale avvilimento…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori