IL SEGRETO/ Anticipazioni Puntata 10 e 11 marzo 2014: A Soledad arriva la voce che Juan non vuole aprire un casinò ma…

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Il segreto, in onda domenica 9 marzo, Soledad si decide a dare una risposta ad Olmo: accetterà o no la sua proposta di matrimonio? 

Segreto_SoledadR439
Il Segreto

Nuovi colpi di scena ci attendono nella soap Il Segreto. La parola d’ordine per i personaggi della soap è problemi e così mentre li unici a sembrare felici, ovvero Emilia e Alfonso, dovranno vedersela con il ritorno di Severiano il Bello. Pepa e Tristan, ormai convinti di essere fratelli, affrontano da tali la vita occupandosi di Efren e non solo. Il loro fratellastro si fida di loro e, nonostante quello che gli è successo in 20 anni, prende in mano la sua vita per quanto possibile. Riuscirà ad essere felice? Uscire dalla grotta lo metterà in pericolo? Calvario è pronta a restituire a Pepa il piccolo Martin, ma andrà tutto liscio o alla fine cambierà idea? La situazione di salute di Francisca peggiora giorno per giorno e gli ultimi eventi non hanno fatto altro che peggiorare le cose. Tristan ne parla con Gregoria, la cosa adesso è seria e la vita della matrona sembra davvero a rischio, si farà curare nella capitale o si lascerà morire? Cosa nasconde Sebastian e cosa è pronto a chiedere al padre? A Soledad giunge all’orecchio che Juan non vuole aprire un casino’, ma un bordello…

Nuova puntata per Il Segreto Calvario ne sa davvero una più del diavolo e così cerca di punire la famiglia Castro-Montenegro rea di essere malvagia e di aver spinto la sorella al suicidio per via di questa cattiveria che regna sovrana nella casa. Per Donna Francisca (Maria Bouzas) e Soledad (Alejandra Onieva) Efren è solo un mostro e così la suora decidere di chiedere a Don Anselmo di raccontare la sua vera storia durante l’omelia fingendo fosse una richiesta esplicita della matrona dei Montenegro che, in realtà, non solo era all’oscuro di tutto ma che quando lo scopre va su tutte le furie a causa dell’umiliazione ricevuta. La donna arriva in casa con Soledad al seguito urlando e strepitando per quello che è successo e così racconta tutto a Tristan che rimane a bocca aperta. Mentre il dolore di testa aumenta, Francisca ordina di vedere subito Don Anselmo che si scusa e che racconta la verità su Calvario e la sua richiesta. I Montenegro vanno ancor di più sulle furie almeno fino a che la suora non finge di aver male interpretato le parole di Tristan e Pepa che volevano chiedere aiuto a Don Anselmo ma non si riferivano certo a questo tipo di aiuto. A questo punto il bel soldato prende le sue difese…

Nuova puntata per Il Segreto che torna oggi pomeriggio dopo il boom di ascolti della puntata di ieri sera. La storia di Efren ha colpito tutti dentro e fuori Puente Viejo e gli inciuci di Calvario danno manforte agli avvenimenti. La suora, infatti, ha deciso di ridare Martin alla vera madre, ovvero Pepa (Megan Montaner) ma prima di farlo vuole essere certa e così le chiede di poterle stare accanto in questi giorni diventando la sua ombra. La levatrice accetta a malincuore e così deve portare Calvario anche alla sua visita al fratellastro, Efren. I due sono ormai in sintonia e il giovane, per ora, è tornato nella grotta per restare al sicuro. Di lui si stanno occupando Pepa, Tristan (Alex Gadea) e Gregoria per cercare di capirlo come aiutarlo al meglio. La levatrice, però, si comporta d vera sorella e continua a fargli visita aiutandolo a conoscere il mondo intorno a lui. Quando si presenta nella grotta insieme a Calvario e Mauricio gli porta in dono delle caramelle, lui sembra felice e annusa con piacere le leccornie portate dalla sorella sotto lo sguardo attento di Calvario. Riuscirà la levatrice ad aiutarlo come vorrebbe o un’altra perdita si avvicina per lei?

Prima di scoprire cosa succederà nella puntata di lunedì 10 marzo della soap Il segreto  rivediamo cosè successo nell’appuntamento di domenica 9 marzo. Calvario (Sara Ballesteros), colpita dalla generosità di Pepa (Megan MOntaner) mostrata nei confronti di Efren, pensa di riportare a Punente Viejo il piccolo Martin (Ivan Palacios) e affidarlo alle sue cure, mentre Alfonso (Fernando Coronado) deve di nuovo affrontare a viso aperto Severiano (Alejandro Munoz), tornato in paese per riprendersi Emilia (Sandra Cervera) e suo figlio. Ma vediamo nel dettaglio come si sono svolti i fatti. Pepa mentre è nel bosco a raccogliere le erbe, incontra Efren. La ragazza con i suoi modi gentili riesce a conquistarsi la fiducia del giovane. In quel momento si presentano dei contadini armati che vogliono fare del male al ragazzo, ma la levatrice riesce a difenderlo e portarlo dai Montenegro. Donna Francisca (Maria Bouzas) e Tristan (Alex Gadea) non vogliono Efren in casa e decidono di riportarlo nella grotta. Pepa quando lo viene a sapere ha uno scontro verbale con entrambi. Gregoria tenta di visitare Efren, ma il ragazzo spaventato fugge di nuovo nella grotta. Il giorno dopo con la presenza di Pepa la dottoressa riesce a sottoporre luomo a una visita medica. Le sue condizioni fisiche sono buone a parte qualche carenza alimentare e la mancanza di igiene personale, a preoccupare la donna è il suo stato psichico, il ritardo mentale è irrecuperabile e non ci sono possibilità di miglioramenti futuri. Donna Francisca è molto nervosa e rimprovera Calvario di non recitare a voce alta il rosario. Calvario dopo gli ultimi avvenimenti, scrive una lettera a don Firmin, dicendogli che è stata la cattiveria dei Montenegro a spingere la sorella al suicidio, per questo, avendo scoperto che Martin non è figlio di Angustias (Sara Ballesteros) ma della levatrice, è disposta a restituire il bambino alla madre, ma prima vuole essere sicura della sua scelta.Olmo (Iago Garcia) si presenta dai Montenegro per fare visita a Soledad (Alejandra Onieva), la ragazza mostra un po di disagio, è molto turbata della presenza di Efren e poi non riesce a cancellare dalla sua mente il ricordo di Juan (Jonas Berami). Stanca dei problemi che affliggono la sua famiglia, dopo una notte insonne, comunica a Olmo di accettare la sua proposta di matrimonio. Olmo ha una discussione con Raimundo, il giovane non accetta che il locandiere passi troppo tempo in compagnia di sua madre. Hipolito (Selu Nieto) supplica don Anselmo a dare il consenso a Juan per l’apertura del casinò. Il prete non cambia la sua opinione, ma concede al giovane Castaneda quindici giorni per dimostrargli che il locale non ha nulla di peccaminoso. In paese però la gente mormora che Juan voglia aprire un luogo di perdizione, quando il pettegolezzo raggiunge Rosario, la donna affronta il figlio, il silenzio di Juan conferma le dicerie della gente. Pedro e Dolores trascorrono intere giornate nel magazzino a risolvere il rompicapo, quando manca da inserire lultimo tassello del puzzle, Hipolito manda tutto in frantumi e oramai ossessionati dal gioco, ricominciano a incastrare i pezzi. Hipolito dopo che Don Anselmo si rifiuta di esorcizzare i suoi genitori, chiede un parere medico alla dottoressa Gregoria, che gli suggerisce di far scomparire il rompicapo. Paquito e Alfonso (Fernando Coronado) temono che Severiano si faccia di nuovo vedere in paese importunando Emilia e rivendicando la sua paternità. Sebastian (Pablo Castanon) non vede di buon occhio la presenza di Alfonso nella locanda, purtroppo la conserviera sta fallendo e nonostante Raimundo faccia di tutto per convincerlo ad abbandonare il progetto, lui continua a indebitarsi. Calvario chiede a don Anselmo (Mario Martin) di raccontare la storia di Efren durante lomelia. Don Anselmo pensa che il compito spetti alla famiglia, ma la donna insiste che a volere questa richiesta siano proprio i Montenegro. Don Anselmo informato dei fatti da suor Calvario decide di rendere pubblica la storia di Efren.

Cosa ci aspetta lunedì ne Il Segreto. Efren viene curato e riportato allo stato “umano” e Tristan, Pepa e Gregoria si occupano di lui e della sua salute ma scoprono che ha dei problemi di comportamento e non riuscirà facilmente a legare con le altre persone, in paese continuano i pettegolezzi e toccherà alla nostra levatrice mettere a tacere le malelingue, ma in che modo? Donna Francisca e Soledad non lo vogliono alla villa e lo ritengono un mostro ma Pepa non vuole permettere che ritorni nella grotta e così si rivolge a Tristan, cosa possono fare i due? Riusciranno a tenerlo al sicuro? Soledad non fa altro che pensare a Juan, reo di averla sostituita con una meretrice, e quest infastidisce ancora di più Olmo, cosa risponderà alla sua proposta di matrmonio? Deciderà di sposare il giovane Mesia oppure no? In paese tutti sanno che Juan vuole aprire un locale di perversione cosa ne penseranno la madre e le autorità del paese? Come la prenderà Pardo?

Nella soap Il Segreto Calvario era lì per esaminare la situazione, ce ne siamo accorti fin dall’inizio e adesso ne avremo la certezza. Nella puntata che andrà in onda questa sera scopriremo a che conclusioni è arrivata la strana suora che ha fatto la sua comparsa a Puente Viejo qualche settimana fa con l’intento di scoprire la verità sulla vita e la morte della sorella e la scomparsa e la presunta morte di quello che credeva essere suo nipote. Purtroppo le cose non sono andate bene soprattutto per Pepa e Tristan e adesso la donna è convinta, dopo tutto quello che ha visto e saputo, che la famiglia Castro-Montenegro non va bene per il piccolo Martin e così scrive una lettera al prete al quale lo ha affidato per dire chiaramente che non ha intenzione di far tornare il piccolo a casa sua, la casa dove ci sono troppe cose strane, segreti e soprattutto scandali di ogni tipo. La tenuta sembra essere maledetta e le persone che vi abitano sono destinate a soffrire. Calvario scrive la sua lettera segnando il destino di Martin…

Nella soap Il Segreto Juan (Jonas Berami) continua a pensare ai suoi affari a Punte Viejo. Per mettere al sicuro il suo progettto e mettere in piedi il suo Casinò. Per essere sicuro che tutto fili lisci e che le autorità del paese lo lascino continuare senza intervenire, ecco che studia il metodo più vecchio del mondo: quello delle mazzette. Il giovane cerca di camuffare le cose e non parla chiaramente di mazzette ma Don Anselmo non si fida di lui e mette in dubbio questi suoi “regali”. Juan, infatti, si presenta alla locanda e davanti a tutti consegna delle buste con dei soldi a Hipolito, per il sindaco, e a Don Anselmo per permettergli di sistemare il problema al tetto della Chiesa. Il prete rifiuta i soldi ma il giovane insiste mentre Emilia e suo fratello lo guardano con gli occhi sgranati. Cosa succederà adesso? I due accetteranno i soldi e chiuderanno un occhio oppure no?

Nella soap Il Segreto alla tenuta dei Castro-Montenegro continua il dramma “Efren”. Dopo l’attacco a Calvario, Rosario racconta la verità a Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) che scoprono, così, che la “bestia” in questione è il loro fratellastro. L’unica che sembra non avere rimorsi e problemi con la sua coscienza sembra essere Donna Francisca (Maria Bouzas). I tre hanno un duro scontro proprio riguardo alla questione ma la donna non ha niente da spiegare. Donna Francisca non ha alcuna colpa di quello che è successo, Efren era al sicuro nelle grotte e la sua vita fuori da quella oscurità poteva essere dolorosa e difficile e così ha deciso di lasciarlo lì per questo tempo, l’unico mostro di quella casa è Salvador Castro ed Efren è il frutto della sua cattiveria e dei suoi tradimenti, lei non poteva fare questa figura davanti a tutto il paese ma non ha colpe per questo, lei è una vittima di suo marito così come lo sono tutti gli altri.

Nella soap Il Segreto ancora problemi per Olmo e non solo per la gelosia nei confronti della sorellastra ma per le sue questioni d’amore. Il giovane Mesia incontra la sua Soledad (Alejandra Onieva) Al Jaral per convincerla, ancora una volta, a firmare i document e accelerare la questione dell’annullamento. Quando finalmente la convince le da i documenti da firmare e lei lo fa. Olmo è convinto che questo sarà un nuovo inizio per lei, per loro. Olmo, infatti, coglie la palla al balzo per chiederle di sposarlo. Lui potrà offrirgli una vita migliore, una vita matrimoniale diversa visto che lui la ama alla follia e ama solo lei. Soledad prende tempo, vuole pensare alla sua proposta e vuole dargli una risposta da donna libera ma adesso non può farlo, è troppo amareggiata, lui la abbraccia e le da il tempo che vuole. Soledad dirà di sì alla sua proposta?

Nella prossima puntata della soap Il segreto Soledad Soledad si decide a dare una risposta ad Olmo: accetterà o no la sua proposta di matrimonio? Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultima puntata in onda. (Alejandra Onjeva) non ha alcuna voglia di parlare di Olmo con sua madre, ma Donna Francisca le fa sapere comunque che ora che i Mesia non stanno più infastidendo i Montenegro, se non si trova bene con Olmo può anche lasciarlo andare. Poi Donna Francisca manda a chiamare anche Mauricio e gli chiede di non allontanarsi dalla villa finché questa storia del mostro non sarà chiarita. Raimundo va a far visita a donna Agueda e nel frattempo rientra in casa anche Pepa (Megan Montaner) e sua madre le fa subito preparare la cena. Quando Pepa si trova da sola con Raimundo, gli chiede di far recapitare indirettamente a Mauricio un messaggio che lo spinga ad andare a cercare il mostro. Così, non trovandolo, li condurrà senza neanche saperlo fino al suo nascondiglio. Alla fine è proprio così che avviene, Tristàn (Alex Gadea) segue Mauricio e trova la caverna in cui viene tenuto nascosto il mostro, scoprendo tutta la verità. Quello che tutti credono sia un mostro è in realtà Efrèn e Tristàn è deciso ad aiutarlo, dandogli cibo e vestiti puliti. Così insieme a Mauricio lo porta alla villa. Don Pedro intanto è chiuso sempre in cantina e sua moglie crede che sia impossessato dal demonio. Lui si giustifica dicendosi impegnato nella realizzazione di un progetto. In realtà sta soltanto cercando di portare a termine il rompicapo che gli ha regalato Dolores per l’Epifania. Alfonso fa una sorpresa a Emilia, imbandisce per lei una tavola nella locanda e le prende per regalo due fedi nuove, dato che quelle con cui si erano sposati non erano le loro ma erano state prese in prestito. Calvario decide di andare a parlare con Pepa per esporle la sua inquietudine su quello che sta vivendo alla villa in merito alla vicenda del mostro. Così ora vorrebbe avere delle delucidazioni sull’argomento, ma Pepa non si lascia trarre in inganno e non vuole aprire bocca. Proprio mentre Tristàn, Mauricio ed Efrèn sono chiusi nell’ufficio di Donna Francisca, Calvario, già rientrata in casa, apre la porta e si spaventa fortemente, cadendo a terra. Tristàn dunque si reca da Pepa e le spiega che Calvario ha avuto un attacco nervoso dopo aver visto Efrèn. Egli le comunica inoltre che si tratta di un ragazzo che è stato rinchiuso per moltissimi anni. La sua convinzione è che la causa di tutto sia Salvador Castro.

Intanto le urla di Calvario hanno fatto scappare Efrèn e Mauricio dovrà recuperarlo. Mentre Emilia e Alfonso cenano alla locanda scoprono che qualcuno con il volto coperto li sta osservando e nel frattempo Paquito ha uno scontro con questo viandante. Anche Alfonso esce per rincorrerlo ma non riescono più a trovarlo.Calvario riceve delle gocce da Pepa che la aiuteranno a tranquillizzarsi e a dormire. La donna è convinta che quello che lei crede essere un mostro tornerà di nuovo per portarla all’inferno. Nel frattempo arriva anche Tristàn, che vuole accertarsi delle condizioni di salute di Calvario. Mauricio non è ancora tornato alla villa e Tristàn è preoccupato perché ha visto Efrèn terrorizzato e non sa di cosa possa essere capace. Pepa si chiede perché quel ragazzo sia stato confinato lì e perché sia stato trattato come una bestia. Tristàn non riesce a credere che una cosa del genere possa essere accaduta all’interno della sua famiglia. Efrèn è cresciuto come un selvaggio e la fine che hanno fatto i cani dei Quiroga ne sono la prova. Ora l’importante è riuscire a trovarlo prima che qualcuno gli faccia del male o che lui possa fare del male alla gente del posto.

Hipolito non riesce a capire cosa stiano facendo i suoi genitori chiusi in cantina e prova a chiedere aiuto anche a Don Anselmo, invitandolo a benedire l’emporio per porre fine alla maledizione da cui sono stati colpiti i Miranar. Nel frattempo Dolores risale dalla cantina e spiega che suo marito è lì rinchiuso perché ossessionato dal tentativo di risolvere il rompicapo. Pepa guardando Calvario riporta alla mente i tempi in cui vegliava Angustias durante la sua gravidanza e anche Tristàn di fronte alla sorella di sua moglie non riesce a dimenticare il passato. Nel frattempo arriva Rosario che spiega ai due ragazzi che Efrèn è figlio di una violenza di Salvador a una bracciante di nome Guadalupe. Quando il bambino nacque prematuramente Salvador ordinò a Mauricio di ucciderlo ma lui non ebbe il coraggio, finse di averlo fatto e lo nascose invece nello scantinato.

Trama puntata 9 marzo 2014 – Pepa porta in salvo Efren, ma Francisca non ha intenzione di lasciarlo libero. Soledad finalmente si decide a dare una risposta ad Olmo: accetterà o no la sua proposta di matrimonio? Raimundo tenta disperatamente di convincere Sebastian a eliminare la partita di conserve potenzialmente pericolose, ma il ragazzo non ne vuole sapere. Pepa, Tristán e Gregoria decidono di occuparsi di Efren e verificare il suo stato di salute. La dottoressa diagnostica un grave ritardo mentale che impedirà a Efren di socializzare. Alfonso teme che Severiano sia tornato per regolare i conti e decide di affrontarlo. Francisca fa visita a Sebastián sperando di poterlo vedere in difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori